16°

Soragna

Abbandona una lavatrice: rischia multa di 3.000 euro

L'uomo è stato individuato grazie alla collaborazione di un cittadino

Abbandona una lavatrice: rischia multa di 3.000 euro
2

Rischia una multa di 3000 euro il cinquantenne che ieri mattina ha abbandonato una vecchia lavatrice in strada. L'uomo è stato individuato grazie a una perfetta collaborazione tra un cittadino e la polizia municipale del distretto di Soragna e Roccabianca. Gli agenti si trovavano infatti nel capoluogo per un quotidiano controllo del territorio: un servizio, questo, che da giorni è stato intensificato col fine di perseguire e reprimere quei molteplici episodi che mettono a rischio l’igiene pubblica ed il decoro urbano, e del quale non sempre vengono individuati gli autori. Ma ieri mattina è andata male per un cittadino straniero di circa 50 anni, residente a Fiorenzuola d’Arda, che a bordo di un vecchio furgone color bianco tipo Ford Transit si è trovato a percorrere strada delle Castelline nell’immediata periferia di Soragna. Fin qui niente di speciale, ma lo strano è che si è fermato nei pressi di una villetta costeggiante la strada ex provinciale, all’altezza della rotatoria, per scaricare e abbandonare sulla pubblica via un elettrodomestico non funzionante, nella fattispecie una lavatrice di grosse dimensioni. Credeva che tutto fosse filato liscio, ma un cittadino residente nei paraggi ha avuto modo di osservare tutta la scena e ha telefonato agli agenti della polizia municipale. Questi, alla luce degli indizi forniti e della tipologia del veicolo con la sommaria descrizione del suo conducente, a vero tempo di record sono riusciti a bloccare il soggetto che ormai credeva di averla fatta franca. L’uomo, accompagnato nell’ufficio di via Cavour, dopo un primo tentennamento non ha potuto fare altro che ammettere la propria colpevolezza. E’ così scattata per lui la sanzione per abbandono di rifiuti sulla strada pubblica, che secondo la normativa vigente va da 300 a 3000 euro, con l’obbligo di un regolare e immediato smaltimento dell’elettrodomestico abbandonato. Come ha sottolineato il responsabile del distretto Massimiliano Deleo, anche in questo caso la collaborazione di un cittadino è stata provvidenziale per individuare il responsabile di un reato: da qui il ripetuto invio di segnalare, senza timore alcuno, ogni movimento sospetto o ritenuto tale, telefonando ai numeri 329.9056209 o 0524.205011.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    23 Luglio @ 12.34

    rischia?????????????????? rischia????? ma cosa diamine vuol dire,rischia????? ma ci prendiamo per il ....mi sa,eh?

    Rispondi

  • corra

    11 Luglio @ 08.15

    mi assale un forte dubbio che questo cittadino(oltretutto straniero) alla fine non pagherà proprio nulla e poi stiamo forse scherzando? commisionare solo una sanzione pecuniaria a questi incivili la ritengo una pena troppo blanda io li condannerei a tenere pulito il paese in cui hanno commesso il fatto per un lungo periodo e vedrete che prima di ripetere un simile gesto ci rifletterà su un pochino.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia