Soragna

Abbandona una lavatrice: rischia multa di 3.000 euro

L'uomo è stato individuato grazie alla collaborazione di un cittadino

Abbandona una lavatrice: rischia multa di 3.000 euro
Ricevi gratis le news
2

Rischia una multa di 3000 euro il cinquantenne che ieri mattina ha abbandonato una vecchia lavatrice in strada. L'uomo è stato individuato grazie a una perfetta collaborazione tra un cittadino e la polizia municipale del distretto di Soragna e Roccabianca. Gli agenti si trovavano infatti nel capoluogo per un quotidiano controllo del territorio: un servizio, questo, che da giorni è stato intensificato col fine di perseguire e reprimere quei molteplici episodi che mettono a rischio l’igiene pubblica ed il decoro urbano, e del quale non sempre vengono individuati gli autori. Ma ieri mattina è andata male per un cittadino straniero di circa 50 anni, residente a Fiorenzuola d’Arda, che a bordo di un vecchio furgone color bianco tipo Ford Transit si è trovato a percorrere strada delle Castelline nell’immediata periferia di Soragna. Fin qui niente di speciale, ma lo strano è che si è fermato nei pressi di una villetta costeggiante la strada ex provinciale, all’altezza della rotatoria, per scaricare e abbandonare sulla pubblica via un elettrodomestico non funzionante, nella fattispecie una lavatrice di grosse dimensioni. Credeva che tutto fosse filato liscio, ma un cittadino residente nei paraggi ha avuto modo di osservare tutta la scena e ha telefonato agli agenti della polizia municipale. Questi, alla luce degli indizi forniti e della tipologia del veicolo con la sommaria descrizione del suo conducente, a vero tempo di record sono riusciti a bloccare il soggetto che ormai credeva di averla fatta franca. L’uomo, accompagnato nell’ufficio di via Cavour, dopo un primo tentennamento non ha potuto fare altro che ammettere la propria colpevolezza. E’ così scattata per lui la sanzione per abbandono di rifiuti sulla strada pubblica, che secondo la normativa vigente va da 300 a 3000 euro, con l’obbligo di un regolare e immediato smaltimento dell’elettrodomestico abbandonato. Come ha sottolineato il responsabile del distretto Massimiliano Deleo, anche in questo caso la collaborazione di un cittadino è stata provvidenziale per individuare il responsabile di un reato: da qui il ripetuto invio di segnalare, senza timore alcuno, ogni movimento sospetto o ritenuto tale, telefonando ai numeri 329.9056209 o 0524.205011.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    23 Luglio @ 12.34

    rischia?????????????????? rischia????? ma cosa diamine vuol dire,rischia????? ma ci prendiamo per il ....mi sa,eh?

    Rispondi

  • corra

    11 Luglio @ 08.15

    mi assale un forte dubbio che questo cittadino(oltretutto straniero) alla fine non pagherà proprio nulla e poi stiamo forse scherzando? commisionare solo una sanzione pecuniaria a questi incivili la ritengo una pena troppo blanda io li condannerei a tenere pulito il paese in cui hanno commesso il fatto per un lungo periodo e vedrete che prima di ripetere un simile gesto ci rifletterà su un pochino.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS