-2°

Soragna

Abbandona una lavatrice: rischia multa di 3.000 euro

L'uomo è stato individuato grazie alla collaborazione di un cittadino

Abbandona una lavatrice: rischia multa di 3.000 euro
2

Rischia una multa di 3000 euro il cinquantenne che ieri mattina ha abbandonato una vecchia lavatrice in strada. L'uomo è stato individuato grazie a una perfetta collaborazione tra un cittadino e la polizia municipale del distretto di Soragna e Roccabianca. Gli agenti si trovavano infatti nel capoluogo per un quotidiano controllo del territorio: un servizio, questo, che da giorni è stato intensificato col fine di perseguire e reprimere quei molteplici episodi che mettono a rischio l’igiene pubblica ed il decoro urbano, e del quale non sempre vengono individuati gli autori. Ma ieri mattina è andata male per un cittadino straniero di circa 50 anni, residente a Fiorenzuola d’Arda, che a bordo di un vecchio furgone color bianco tipo Ford Transit si è trovato a percorrere strada delle Castelline nell’immediata periferia di Soragna. Fin qui niente di speciale, ma lo strano è che si è fermato nei pressi di una villetta costeggiante la strada ex provinciale, all’altezza della rotatoria, per scaricare e abbandonare sulla pubblica via un elettrodomestico non funzionante, nella fattispecie una lavatrice di grosse dimensioni. Credeva che tutto fosse filato liscio, ma un cittadino residente nei paraggi ha avuto modo di osservare tutta la scena e ha telefonato agli agenti della polizia municipale. Questi, alla luce degli indizi forniti e della tipologia del veicolo con la sommaria descrizione del suo conducente, a vero tempo di record sono riusciti a bloccare il soggetto che ormai credeva di averla fatta franca. L’uomo, accompagnato nell’ufficio di via Cavour, dopo un primo tentennamento non ha potuto fare altro che ammettere la propria colpevolezza. E’ così scattata per lui la sanzione per abbandono di rifiuti sulla strada pubblica, che secondo la normativa vigente va da 300 a 3000 euro, con l’obbligo di un regolare e immediato smaltimento dell’elettrodomestico abbandonato. Come ha sottolineato il responsabile del distretto Massimiliano Deleo, anche in questo caso la collaborazione di un cittadino è stata provvidenziale per individuare il responsabile di un reato: da qui il ripetuto invio di segnalare, senza timore alcuno, ogni movimento sospetto o ritenuto tale, telefonando ai numeri 329.9056209 o 0524.205011.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    23 Luglio @ 12.34

    rischia?????????????????? rischia????? ma cosa diamine vuol dire,rischia????? ma ci prendiamo per il ....mi sa,eh?

    Rispondi

  • corra

    11 Luglio @ 08.15

    mi assale un forte dubbio che questo cittadino(oltretutto straniero) alla fine non pagherà proprio nulla e poi stiamo forse scherzando? commisionare solo una sanzione pecuniaria a questi incivili la ritengo una pena troppo blanda io li condannerei a tenere pulito il paese in cui hanno commesso il fatto per un lungo periodo e vedrete che prima di ripetere un simile gesto ci rifletterà su un pochino.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

1commento

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

13commenti

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

4commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

SOCIETA'

scuola

Ecco "Nubi", la app con la dieta bilanciata per i bimbi delle scuole Video

arte

Kampah anti-Trump a Hollywood

SPORT

tg parma

L'allenatore del Venezia Inzaghi: "Parma temibile"

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto