istruzione

Sorbolo, 100 mila euro dal Comune alle scuole dell'infanzia private

Nell'ultimo Consiglio deliberati fondi straordinari per la Monumento e la Benecchi di Coenzo

Asilo di Coenzo

Asilo di Coenzo

0

 

Quasi centomila euro per le scuole dell’infanzia private del comune di Sorbolo.
Sono questi i dati emersi nel corso dell’ultimo consiglio comunale durante il quale l’amministrazione ha deliberato uno stanziamento straordinario di 17 mila euro per le due scuole dell’infanzia - la Monumento a Sorbolo e la Clemente e Marina Benecchi di Coenzo - oltre ad un contributo di 1500 euro ciascuno alle due associazioni, di Sorbolo e Coenzo, che si occupano dell’accoglienza dei bambini bielorussi.
«Nell’ultimo consiglio - ha spiegato il sindaco Angela Zanichelli - sono stati assegnati 13 mila euro alla materna Monumento, come contributo per i lavori edili realizzati nei mesi scorsi sulla struttura educativa che, come noto, ha anche un forte valore simbolico, in quanto monumento eretto dai sorbolesi a ricordo dei caduti nelle due guerre. Ma un altro contributo straordinario di 4 mila euro è stato concesso alla materna di Coenzo che, proprio quest’anno, ha riaperto i battenti con una nuova gestione, interamente affidata ad alcune famiglie della frazione di Coenzo. Si tratta di un grande risultato di tutta la comunità visto che la scuola di Coenzo, che ha assunto il nome degli antichi benefattori Clemente e Marina Benecchi, conta oggi sulla presenza di circa 30 giovanissimi allievi, seguiti da personale interamente laico, dopo che le reverende suore dell’ordine di Maria Consolatrice, con sede a Milano, hanno lasciato sia la scuola materna sia l’annessa casa di riposo per anziani (anche questa rinata a nuova vita attraverso una gestione privata), anche in virtù dei raggiunti limiti di età di quasi tutto il personale».
Con l’erogazione straordinaria dell’ultimo consiglio, l’Amministrazione comunale è così giunta a riconoscere quasi 100 mila euro alle due scuole dell’infanzia private operative sul territorio visto che annualmente sono erogati contributi ordinari sia in quota fissa che in quota pro capite, in base cioè al numero dei minori accolti, che nel complesso ammonta a circa 70 mila euro per la scuola Monumento (110 bambini) ed a circa 8 mila euro per quella di Coenzo, in forza di una convenzione da tempo sottoscritta e via via rinnovata, con aggiornamenti, dalle varie amministrazioni susseguitesi negli anni.
«Le scuole dell’infanzia private - ha aggiunto l’assessore Rita Buzzi - svolgono un ruolo importante che l’Amministrazione comunale sostiene con convinzione, consapevole della delicatezza e della centralità della funzione educativa. Una funzione che si affianca ed integra quella svolta dalla scuola pubblica, anch’essa al centro della nostra attenzione. Sappiamo infatti bene quanto sia centrale per la comunità avere buone scuole, vicine alla gente e capaci di trasmettere cultura e valori. L’esperienza di Coenzo ci insegna che un gruppo di genitori coesi e la comunità di cui fanno parte, riescono davvero a raggiungere importanti risultati, grazie all’impegno, alla determinazione e alla volontà. Il dovere dell’amministrazione è quindi affiancarsi a loro e sostenerli con ogni mezzo».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)