-1°

14°

Sorbolo

La polizia municipale ritorna nella storica sede

Dopo i lavori di miglioramento sismico effetuati al municipio in piazza Libertà. Il sindaco Zanichelli: "Gli agenti sono stati dotati di un nuovo ufficio mobile"

Controlli della polizia a Sorbolo

Controlli della polizia a Sorbolo

0

 

La polizia municipale ha fatto ritorno nella sua storica sede, negli uffici al piano terreno del municipio di Sorbolo in piazza Libertà. Il precedente trasferimento al centro servizi di via del Donatore era avvenuto per consentire i lavori di miglioramento sismico alla sede municipale, dopo le scosse dei terremoti del 2012. I lavori - estesi anche all’adiacente edificio scolastico - hanno riguardato il sottotetto del municipio dove sono stati inseriti tiranti in ferro, le cosiddette catene, con lo scopo di «legare» la struttura ed accrescerne la sicurezza in caso di sisma. Si sono resi necessari anche lavori di risanamento dei muri e di ritinteggio dell’atrio municipale che oggi si presenta adeguato alla funzione che svolge, ossia anche quella di via d’accesso allo scalone monumentale che permette di raggiungere la sala consiliare del primo piano.
La polizia municipale rispetterà gli stessi orari di apertura al pubblico e ha conservato anche gli stessi riferimenti telefonici, mentre un’importante novità è l’entrata in funzione della nuova app «Pronto polizia locale» predisposta dalla Regione Emilia-Romagna per tutto il territorio regionale e grazie alla quale è possibile collegarsi, attraverso un normale smartphone, con la polizia municipale del luogo in cui ci si trova (dettagli sul sito www.regione.emilia-romagna.it/sicurezza).
«La polizia municipale - ha dichiarato il sindaco Angela Zanichelli - è stata dotata recentemente del nuovo ufficio mobile che le consentirà di essere maggiormente presente sul territorio con un’attrezzatura più ricca ed adeguata alle nuove esigenze e che garantirà anche i necessari presidi negli speed check presenti sul territorio, l’ultimo dei quali posizionato sulla provinciale, ad Enzano».
Di recente la Provincia ha disposto il limite di velocità di 60 km orari su alcune strade provinciali, provvedendo anche ad installare la relativa segnaletica: un provvedimento condiviso anche con l’Amministrazione comunale con lo scopo di limitare la velocità dei veicoli.
«Il tema della sicurezza stradale - ha aggiunto il sindaco Zanichelli - ci sta a cuore e, per questo, numerosi sono stati gli interventi realizzati in questi anni: dal potenziamento del corpo di polizia municipale, all’acquisto di nuove e importanti attrezzature, dall’installazione dei dispositivi di controllo della velocità fino alla realizzazione delle piste ciclo-pedonali che, tra l’altro, consentono di mettere in assoluta sicurezza chi si muove a piedi o in bici».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Scippo in via Farini

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

3commenti

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

FISCO

Nel 2016 oltre 450mila liti pendenti per 32 miliardi

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia