10°

SORBOLO

Festa a sorpresa per Amadei

Per il 50° di fondazione dell’Immergas, i dipendenti hanno atteso il loro presidente per ringraziarlo. Sulla targa donata: «Un uomo che ha reso la realtà un sogno»

l momento della consegna della targa a Romano Amadei: applausi e commozione

l momento della consegna della targa a Romano Amadei: applausi e commozione

0

 

SORBOLO - Una festa a sorpresa, nel cinquantesimo di fondazione dell’azienda, per ringraziare il presidente. E’ così che 600 dipendenti dell’Immergas di Lentigione di Brescello, tra i quali tantissimi parmensi e nello specifico sorbolesi, hanno voluto idealmente ringraziare il presidente Romano Amadei, sorbolese doc, con un’iniziativa organizzata a sua insaputa. Sono passati cinquant’anni da quando proprio Amadei, Gianni Biacchi e Giuseppe Carra crearono a Brescello una piccola bottega artigiana che oggi è un’azienda internazionale a capitale italiano capace di competere tra i protagonisti mondiali nella produzione di sistemi avanzati per il riscaldamento domestico, orientati alla sostenibilità e al risparmio energetico.
I 600 dipendenti hanno rivolto al presidente Amadei un augurio caloroso e gioioso consegnandogli una targa d’argento sulla quale sono state incise parole di stima e affetto: «Un uomo solo al comando... che ha saputo sognare la realtà e rendere la realtà un sogno» firmato «La Famiglia Immergas 1964-2014». Romano Amadei, ringraziando i dipendenti per la festa a sorpresa, ha ribadito la volontà di andare avanti con coraggio e tenacia.
«Oggi c’è l’Immergas che tutti vediamo – ha affermato - ma nel 1964 vi garantisco che nessuno poteva immaginare tutto questo. Cinquant’anni possono sembrare un tempo lungo ma vi assicuro che sono passati molto velocemente. E non ho nessuna intenzione di fermarmi». La festa a sorpresa per il presidente apre il campo ad una serie di iniziative che caratterizzeranno l’anno del cinquantesimo. «Lavoriamo da tempo - ha spiegato Alfredo Amadei, vicepresidente Immergas e coordinatore del Team 50° Immergas - per preparare diverse iniziative che, nell’arco dei prossimi mesi, vedranno protagonista l’azienda, la sua storia ma soprattutto il suo futuro. Non a caso abbiamo scelto una frase che ci pare adatta al nostro modo di fare impresa: da 50 anni lavoriamo per il futuro».
«Dai primi passi mossi nel 1964 – ricostruisce una nota dell’azienda - l’Immergas si è specializzata rapidamente nella progettazione e costruzione di caldaie a gas per uso domestico. La sede di Brescello, a pochi chilometri dal confine con Parma, conta un organico di oltre 600 dipendenti e una superficie coperta di oltre 50mila metri quadrati. Oggi l’Immergas è tra le principali aziende europee che operano nel settore del riscaldamento con posizioni di vertice in Italia e in diversi paesi europei nel comparto delle caldaie a gas. Rilevante è stato negli ultimi anni lo sviluppo delle vendite sul fronte delle nuove tecnologie e nel campo delle energie rinnovabili, un settore nel quale Immergas è stata per vari aspetti anticipatrice dell’evoluzione del mercato offrendo servizi d’eccellenza finalizzati al risparmio energetico e al benessere ambientale. L’azienda è oggi specializzata nella realizzazione di sistemi integrati dotati di avanzati sistemi di gestione delle fonti energetiche che abbinano caldaie a gas, pompe di calore, sistemi solari e fotovoltaici, soluzioni tecnologiche per la produzione di acqua calda per uso sanitario, il riscaldamento e la climatizzazione a bassissimo impatto ambientale».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Josè Carrerascompie 70 anni

IL GRANDE TENORE

Josè Carreras compie 70 anni

 Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini

NATALE

Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini Foto

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

Questa sera dalle 23 sul sito exit poll, spoglio e proiezioni

lega pro

La Reggiana (Pordenone e Venezia) prende il largo

Granata, friulani e veneti: successi importanti

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

4commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

6commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

3commenti

gran bretagna

Gli automobilisti killer al telefonino rischieranno l'ergastolo

WEEKEND

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

Calciomercato

Cinque curiosità su Roberto D'Aversa

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SOCIETA'

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

9commenti