22°

32°

SORBOLO

Festa a sorpresa per Amadei

Per il 50° di fondazione dell’Immergas, i dipendenti hanno atteso il loro presidente per ringraziarlo. Sulla targa donata: «Un uomo che ha reso la realtà un sogno»

l momento della consegna della targa a Romano Amadei: applausi e commozione

l momento della consegna della targa a Romano Amadei: applausi e commozione

Ricevi gratis le news
0

 

SORBOLO - Una festa a sorpresa, nel cinquantesimo di fondazione dell’azienda, per ringraziare il presidente. E’ così che 600 dipendenti dell’Immergas di Lentigione di Brescello, tra i quali tantissimi parmensi e nello specifico sorbolesi, hanno voluto idealmente ringraziare il presidente Romano Amadei, sorbolese doc, con un’iniziativa organizzata a sua insaputa. Sono passati cinquant’anni da quando proprio Amadei, Gianni Biacchi e Giuseppe Carra crearono a Brescello una piccola bottega artigiana che oggi è un’azienda internazionale a capitale italiano capace di competere tra i protagonisti mondiali nella produzione di sistemi avanzati per il riscaldamento domestico, orientati alla sostenibilità e al risparmio energetico.
I 600 dipendenti hanno rivolto al presidente Amadei un augurio caloroso e gioioso consegnandogli una targa d’argento sulla quale sono state incise parole di stima e affetto: «Un uomo solo al comando... che ha saputo sognare la realtà e rendere la realtà un sogno» firmato «La Famiglia Immergas 1964-2014». Romano Amadei, ringraziando i dipendenti per la festa a sorpresa, ha ribadito la volontà di andare avanti con coraggio e tenacia.
«Oggi c’è l’Immergas che tutti vediamo – ha affermato - ma nel 1964 vi garantisco che nessuno poteva immaginare tutto questo. Cinquant’anni possono sembrare un tempo lungo ma vi assicuro che sono passati molto velocemente. E non ho nessuna intenzione di fermarmi». La festa a sorpresa per il presidente apre il campo ad una serie di iniziative che caratterizzeranno l’anno del cinquantesimo. «Lavoriamo da tempo - ha spiegato Alfredo Amadei, vicepresidente Immergas e coordinatore del Team 50° Immergas - per preparare diverse iniziative che, nell’arco dei prossimi mesi, vedranno protagonista l’azienda, la sua storia ma soprattutto il suo futuro. Non a caso abbiamo scelto una frase che ci pare adatta al nostro modo di fare impresa: da 50 anni lavoriamo per il futuro».
«Dai primi passi mossi nel 1964 – ricostruisce una nota dell’azienda - l’Immergas si è specializzata rapidamente nella progettazione e costruzione di caldaie a gas per uso domestico. La sede di Brescello, a pochi chilometri dal confine con Parma, conta un organico di oltre 600 dipendenti e una superficie coperta di oltre 50mila metri quadrati. Oggi l’Immergas è tra le principali aziende europee che operano nel settore del riscaldamento con posizioni di vertice in Italia e in diversi paesi europei nel comparto delle caldaie a gas. Rilevante è stato negli ultimi anni lo sviluppo delle vendite sul fronte delle nuove tecnologie e nel campo delle energie rinnovabili, un settore nel quale Immergas è stata per vari aspetti anticipatrice dell’evoluzione del mercato offrendo servizi d’eccellenza finalizzati al risparmio energetico e al benessere ambientale. L’azienda è oggi specializzata nella realizzazione di sistemi integrati dotati di avanzati sistemi di gestione delle fonti energetiche che abbinano caldaie a gas, pompe di calore, sistemi solari e fotovoltaici, soluzioni tecnologiche per la produzione di acqua calda per uso sanitario, il riscaldamento e la climatizzazione a bassissimo impatto ambientale».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

2commenti

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

13commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TERRORISMO

Barcellona: per la polizia sono tutti morti i quattro ricercati. Forse in Francia l'autista-killer

terrorismo

Barcellona, terza vittima italiana: Carmela, residente in Argentina

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti