sorbolo

«Siamo tecnici di Iren». Truffata coppia di anziani

Con una scusa entrano in casa e fanno razzia di contanti, gioielli e orologi

«Siamo tecnici di Iren». Truffata coppia di anziani
3

«Siamo tecnici di Iren. Dobbiamo controllare la pressione dell’acqua». Hanno usato modi gentili ed hanno conquistato la fiducia di due anziani sorbolesi i ladri entrati in azione nella mattinata di lunedì a Sorbolo. Ma poi, una volta all’interno delle abitazioni dei due malcapitati, ne hanno approfittato per fare razzia di denaro - diverse centinaia di euro considerato che questi sono giorni in cui si ritirano le pensioni - oltre a gioielli tra cui due orologi d’oro. I falsi tecnici sono tornati a colpire.
Questa volta nella zona di Sorbolo dove le vittime sono due anziani residenti alle porte del territorio comunale sorbolese. «Stavamo compiendo alcuni lavori in giardino - spiega una delle due vittime -. Nello specifico stavamo sistemando una siepe quando si sono avvicinate due persone. Una delle due ha detto di essere un tecnico dell’Iren incaricato di compiere alcuni controlli nella zona per verificare la corretta pressione dell’acqua». Modi gentili e aspetto rassicurante hanno tratto in inganno i due anziani.
«A quell’uomo - riprende il racconto una delle vittime - ho detto che poteva guardare i contatori che sono posizionati esternamente alle abitazioni, ma lui ha ribattuto dicendo che doveva compiere un controllo più accurato internamente». I finti tecnici Iren sono riusciti ad entrare all’interno delle case dei due anziani. «Una volta dentro - continua il racconto - ci è stato chiesto di aprire tutti i rubinetti». Poi il falso consiglio. «Sarebbe bene che metteste al riparo tutto quello che avete di prezioso in casa - ha detto uno dei falsi tecnici -. Potrebbe partire un getto molto forte dai rubinetti con il rischio di rovinare oggetti preziosi». Sempre con modi gentili i due ladri sono così riusciti a farsi mettere in bella vista gioielli e denaro che hanno poi portato via con loro al momento di lasciare l’abitazione. «Appena se ne sono andati ci siamo accorti del furto - ricostruisce con grande rammarico l’anziano truffato -. Abbiamo chiamato Iren che ci ha purtroppo confermato che non era stato disposto nessun tipo di controllo simile nella zona in cui abitiamo». Ora resta tanta amarezza. L’episodio è già stato denunciato alla stazione dei carabinieri di Sorbolo che ora indagano sull’accaduto. Proprio sul sito dell’arma (www.carabinieri.it) è riportato un decalogo con l’elenco dei consigli per evitare truffe simili. I carabinieri consigliano di non aprire la porta agli sconosciuti – specie se queste persone si presentano ad orari inusuali e quando si è soli – ma anche di accertarsi dell’identità chiedendo l’esibizione del tesserino di riconoscimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • presente

    12 Maggio @ 11.54

    FCapisco, ma anche un anziano come può credere che un getto d' acqua molto forte che vien fuori per giunta dal rubinetto può rovinare oggetti preziosi???? Io ho due genitori anziani, chiederò loro se hanno paura che un getto d' acqua molto forte che sgorga dal rubinetto possa rovinare i loro oggetti preziosi...... REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Quando (non glielo auguro) si troverà a vedere che i suoi genitori hanno raggiunto un'età in cui anche le cose evidenti non vengono recepite, non farà più questa domanda. Purtroppo.

    Rispondi

  • Bastet

    08 Maggio @ 11.19

    ma che gente bastarda!!!!! quasi quasi mi travesto da anziana....e faccio uno scherzone!!! "sig" presente.....a dio piacendo,un giorno anche lei sarà anziano!

    Rispondi

  • presente

    07 Maggio @ 21.53

    Ma come si fa a credere CHE POTREBBE PARTIRE UN GETTO MOLTO FORTE ( DI ACQUA ) E ROVINARE OGGETTI PREZIOSI.... Da quando in quà L' ACQUA ROVINA OGGETTI PREZIOSI.. Cosa doveva venire giù dal rubinetto la Parma voladora? ( mi perdonino i cultori del dialetto se ho sbagliato). Ma via su, va bene che sono persone anziane però....... REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - UN giorno sarà anziano anche lei, e forse non scriverà più commenti ironici..

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": ecco come sarà via Mazzini Foto

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

3commenti

via toscana

Scontra due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

1commento

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

14commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery