sorbolo

Rifiuti nelle scuole: i dipendenti si difendono

«Accuse ingiuste contro di noi. Rimasti solo sacchi di carta e stelle filanti»

Rifiuti nelle scuole: i dipendenti si difendono
Ricevi gratis le news
2

«Svolgiamo il nostro lavoro con dedizione ed attenzione. Quanto dichiarato dai genitori sulla Gazzetta ci denigra. Pur essendo ad organico ridotto rispetto agli anni passati, e in ulteriore difficoltà periodiche per assenze dal lavoro causa malattia di alcuni colleghi, non ci siamo mai sottratti ai nostri compiti. Anzi in più di un’occasione abbiamo collaborato con gli insegnanti e in generale con il personale della scuola, anche oltre quello che è il nostro piano delle attività, per il bene degli alunni e il buon funzionamento dell’istituto». I collaboratori scolastici della elementare Boni rispondono alle critiche di un gruppo di genitori che aveva denunciato scarsa pulizia e assenza di sorveglianza.
«Nelle dichiarazioni dei genitori ci sono molte imprecisioni» dichiarano i collaboratori riuniti nella sede della Cisl scuola.
Primo tema, il problema igienico-sanitario – di ottobre 2014 - dovuto alla presenza di escrementi di piccioni negli ingressi in corrispondenza del cortile interno. «Siamo stati noi i primi a pulire per il bene dei bambini». Poi la replica si sposta sul fatto più discusso: la presenza di sacchi dell’immondizia nel corridoio della scuola la mattina dopo la festa di carnevale. «In quei sacchi – spiegano i collaboratori scolastici – non c’erano rifiuti organici, ma solo carta, stelle filanti e plastica frutto di un evento straordinario come la festa di carnevale del giorno prima che si era svolta fino alle 16.30. Quel giorno, a causa di malattie, erano in servizio solo due colleghi che dopo aver pulito i locali della scuola avevano lasciato i sacchi nel corridoio con l’intenzione di rimuoverli la mattina dopo. Abbiamo dato priorità all’intervento nelle aule pensando di togliere i sacchi il giorno dopo e non grazie all’intervento degli operai del Comune come detto dai genitori».
Tra le critiche c’era anche quella di una scarsa sorveglianza degli ingressi. «Non siamo mai venuti meno a questo compito. La Boni – con cinque corridoi, un sotterraneo e diversi ingressi – non è facile da tenere sotto controllo. Anche sotto questo profilo l’essere in poche unità non agevola il nostro compito. Nel caso specifico le porte rosse di via Gruppini vengono chiuse, e sono quindi bloccate dall’esterno, dalle 12.50 circa, dopo che vengono accompagnati al pulmino gli alunni. Succede però che da quelle porte possa passare qualche insegnante, che a volte uscendo si dimentica le porte aperte».
I collaboratori scolastici segnalano problemi nella gestione dei rifiuti. «A settembre i bidoni erano posti nel cortile della scuola, ma finivano per essere utilizzati da tanti cittadini in occasione di feste. Sono anni che chiediamo al Comune, tramite il dirigente scolastico, di recintare la zona rifiuti per evitare che sia utilizzata da esterni. Ora siamo costretti ad accatastare i rifiuti nel vano scala e ci sorprende che i genitori non si scandalizzino per questo, ma per altre situazioni non così gravi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la rivolta di atlante

    29 Aprile @ 02.03

    la rivolta di atlante

    VUOLE DIRE CHE ORMAI SONO UN EVENTO CRONICO CIOÈ PURE I COLLEGHI SANNO CHE DOPO LA FESTA DI CARNEVALE... OGNI SCHERZO VALE. CHE SCHIFO, TANTO MARCIO E MENEFREGHISMO.. E NOI SI PAGA.

    Rispondi

  • Michele E

    28 Aprile @ 22.58

    Scusate cosa vuol dire "in ulteriore difficoltà periodiche per assenze dal lavoro causa malattia di alcuni colleghi", sono così significative? Tutto l'anno?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale domani alle 14,30

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

6commenti

POLIZIA

Rubavano gomme ai camion: 10 arresti, anche la Stradale di Parma nell'operazione

I malviventi viaggiavano fra la Puglia, l'Emilia-Romagna e il Piemonte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

Multati altri 3 tifosi che hanno esposto una "coreografia non autorizzata" fra il primo e il secondo tempo

1commento

TRASPORTI

Ferrovia interrotta per alluvione: bus sostitutivi e nuovi orari fra Parma e Brescello

Ecco cosa cambia sulla parte di linea Parma-Suzzara interrotta a causa dell'esondazione dell'Enza

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

ECONOMIA

Il ministro Martina ha incontrato i produttori di Parmigiano. Alluvione: "Siamo attenti a fare le cose bene"

Il presidente del Consorzio Bertinelli: "Cresce la produzione, prevediamo una crescita dell'export"

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

9commenti

AMARCORD

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260