14°

28°

sorbolo

"Che fine hanno fatto i progetti della Giunta?"

L'opposizione giudica l'amministrazione guidata dal sindaco Cesari. Insieme per Sorbolo: "Non si sente più parlare delle numerose opere pubbliche sbandierate in campagna elettorale"

 Nicola Cesari

Nicola Cesari

Ricevi gratis le news
0

«Dopo un anno, nulla di fatto». Non fa sconti il gruppo di opposizione Insieme per Sorbolo nel giudicare il primo anno dell’amministrazione comunale di Sorbolo guidata dal sindaco Nicola Cesari.
«Non si sente più parlare – scrivono i consiglieri di opposizione del gruppo «Insieme per Sorbolo» Angela Zanichelli, Rita Buzzi e Giuseppe Contento - di progetti in campi decisivi come la viabilità (silenzio assoluto sulla tangenziale e sulla costruzione del nuovo ponte della Cispadana sull’Enza, a Coenzo), ma neppure delle opere pubbliche che il paese attende e che sono state sbandierate in campagna elettorale, a partire dal favoloso campus scolastico, ovviamente comprensivo di un costoso campo da calcio in sintetico. Nulla neppure sulla promessa Casa della salute per cui la precedente amministrazione aveva già redatto un progetto definitivo. Ad oggi neanche un’idea generale di dove e come farla. Abbandonati pure importanti progetti educativo-culturali come il consiglio comunale dei ragazzi o la riduzione degli sprechi in mensa a vantaggio di proposte di maggiore impatto mediatico, ma di scarso contenuto educativo. Silenzio assoluto anche in ambito sociale».
«Vien così da pensare – continua l’analisi di «Insieme per Sorbolo» - che le forze politiche di centro-sinistra e centro-destra che governano il comune fatichino a trovare un’intesa, anche minima, sui temi che contano. Né si può cavarsela dicendo che mancano i soldi: il Comune ha più o meno le risorse che aveva negli anni scorsi, ma per realizzare le opere occorrono i progetti e, prima ancora, l’intesa fra chi comanda davvero. Quanto a noi, volentieri abbiamo dato voce alle segnalazioni dei cittadini, ma abbiamo anche rivolto all’amministrazione interrogazioni importanti che, ad oggi, non hanno avuto risposta, nel deserto di consigli comunali ormai rari e svuotati di competenze e di consigli dell’Unione in cui la maggioranza fa addirittura fatica a garantire il numero legale».
«É del 18 marzo la mozione che riguarda la casa protetta San Mauro Abate di Colorno: se il Comune non si opporrà alla sua fusione con l’ex Iraia (oggi Ad Personam), già approvata dal Comune di Colorno, i sorbolesi saranno chiamati a pagare parte del pesante debito (più di tre milioni di euro) che il San Mauro Abate ha accumulato nella sua passata gestione: questo ci toccherà, in assenza di scelte coraggiose che valutino altre strade».
«Un altro tema che non sembra riscuotere l’attenzione dei nostri amministratori, riguarda la fusione con Mezzani, quando invece sono in scadenza i termini per godere dei benefici economici che il Governo assicura ai comuni che si fondono. Al contrario qui si tiene in piedi un’Unione sempre più zoppa, in cui Sorbolo e Mezzani gestiscono quasi tutto insieme, mentre Colorno sembra andare in tutt’altra direzione. Attendiamo cose serie, insomma, non vuote operazioni d’immagine».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti