-2°

sorbolo

"Che fine hanno fatto i progetti della Giunta?"

L'opposizione giudica l'amministrazione guidata dal sindaco Cesari. Insieme per Sorbolo: "Non si sente più parlare delle numerose opere pubbliche sbandierate in campagna elettorale"

 Nicola Cesari

Nicola Cesari

0

«Dopo un anno, nulla di fatto». Non fa sconti il gruppo di opposizione Insieme per Sorbolo nel giudicare il primo anno dell’amministrazione comunale di Sorbolo guidata dal sindaco Nicola Cesari.
«Non si sente più parlare – scrivono i consiglieri di opposizione del gruppo «Insieme per Sorbolo» Angela Zanichelli, Rita Buzzi e Giuseppe Contento - di progetti in campi decisivi come la viabilità (silenzio assoluto sulla tangenziale e sulla costruzione del nuovo ponte della Cispadana sull’Enza, a Coenzo), ma neppure delle opere pubbliche che il paese attende e che sono state sbandierate in campagna elettorale, a partire dal favoloso campus scolastico, ovviamente comprensivo di un costoso campo da calcio in sintetico. Nulla neppure sulla promessa Casa della salute per cui la precedente amministrazione aveva già redatto un progetto definitivo. Ad oggi neanche un’idea generale di dove e come farla. Abbandonati pure importanti progetti educativo-culturali come il consiglio comunale dei ragazzi o la riduzione degli sprechi in mensa a vantaggio di proposte di maggiore impatto mediatico, ma di scarso contenuto educativo. Silenzio assoluto anche in ambito sociale».
«Vien così da pensare – continua l’analisi di «Insieme per Sorbolo» - che le forze politiche di centro-sinistra e centro-destra che governano il comune fatichino a trovare un’intesa, anche minima, sui temi che contano. Né si può cavarsela dicendo che mancano i soldi: il Comune ha più o meno le risorse che aveva negli anni scorsi, ma per realizzare le opere occorrono i progetti e, prima ancora, l’intesa fra chi comanda davvero. Quanto a noi, volentieri abbiamo dato voce alle segnalazioni dei cittadini, ma abbiamo anche rivolto all’amministrazione interrogazioni importanti che, ad oggi, non hanno avuto risposta, nel deserto di consigli comunali ormai rari e svuotati di competenze e di consigli dell’Unione in cui la maggioranza fa addirittura fatica a garantire il numero legale».
«É del 18 marzo la mozione che riguarda la casa protetta San Mauro Abate di Colorno: se il Comune non si opporrà alla sua fusione con l’ex Iraia (oggi Ad Personam), già approvata dal Comune di Colorno, i sorbolesi saranno chiamati a pagare parte del pesante debito (più di tre milioni di euro) che il San Mauro Abate ha accumulato nella sua passata gestione: questo ci toccherà, in assenza di scelte coraggiose che valutino altre strade».
«Un altro tema che non sembra riscuotere l’attenzione dei nostri amministratori, riguarda la fusione con Mezzani, quando invece sono in scadenza i termini per godere dei benefici economici che il Governo assicura ai comuni che si fondono. Al contrario qui si tiene in piedi un’Unione sempre più zoppa, in cui Sorbolo e Mezzani gestiscono quasi tutto insieme, mentre Colorno sembra andare in tutt’altra direzione. Attendiamo cose serie, insomma, non vuote operazioni d’immagine».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

4commenti

Amministrative 2017

Pizzarotti: "Saremo una vera lista civica, non come Ubaldi e Vignali"

Il sindaco ha presentato la sua candidatura: "Mi ripresento perchè i cittadini me lo chiedono" Video

2commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

21commenti

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

4commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

1commento

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)