17°

32°

sorbolo

Immigrati: lo scontro si infiamma

Dibattito incandescente in consiglio comunale. Il sindaco: «Una risorsa per la comunità». Catellani (Lega): «Devono essere espulsi»

Immigrati: lo scontro si infiamma
Ricevi gratis le news
0

«Una risorsa, e non un peso, per la comunità» secondo il sindaco Nicola Cesari. «Clandestini che devono essere espulsi dall’Italia e non mantenuti dallo Stato» per Claudio Catellani della Lega Nord. La mozione sul tema immigrazione presentata dal Carroccio ha infiammato il consiglio comunale di Sorbolo, alla luce anche della recente accoglienza di sei migranti a Coenzo da parte della cooperativa Co d’Enza. Netta la divergenza di vedute tra il sindaco e la maggioranza da una parte e la Lega Nord dall’altra.
Nel mezzo l’altro gruppo di opposizione Insieme per Sorbolo che, pur non condividendo i toni della Lega, ha comunque accusato l’amministrazione di una scarsa comunicazione e condivisione del tema immigrati e, in particolare, del progetto di accoglienza di Coenzo.
Nello specifico la mozione – rigettata con il voto contrario di tutto il consiglio ad eccezione di Catellani – chiedeva all’amministrazione comunale di opporsi alla richiesta di ospitare immigrati in strutture e luoghi pubblici, ma di opporsi anche all’accoglienza nei luoghi privati posti sul territorio comunale «visti i problemi sanitari e sociali che ne conseguono».
La discussione della mozione si è aperta con l’intervento del sindaco. «La Prefettura ci ha chiesto un aiuto per affrontare l’emergenza migranti - ha spiegato Cesari -. Come amministrazione ci siamo confrontati con gli altri sindaci del territorio che hanno dovuto gestire situazioni simili ed è emerso che in molti casi i migranti hanno comunque fornito un contributo alla comunità: ricordo ad esempio il loro intervento a Collecchio dopo la maxi nevicata di febbraio o la collaborazione nella gestione dello Squinterno festival a Berceto.
Gli oneri dell’ospitalità, i famosi trenta euro al giorno per ogni immigrato, non sono a carico del Comune, bensì dello Stato e l’accoglienza è avvenuta da parte di un privato in una propria struttura per cui il Comune non ha messo a disposizioni edifici pubblici o di edilizia popolare che servono per far fronte ad altre necessità di soggetti bisognosi.
Tra l’altro non abbiamo ceduto nemmeno alla tentazione dell’ottenimento dello sblocco di quote del patto di stabilità previsto in cambio dell’accoglienza dei migranti in contesti comunali. Sul piano locale, a Coenzo, ci siamo confrontati con l’Anspi e alcuni privati e cercato di informare la cittadinanza».
Dura la replica di Catellani: «La maggioranza ha parlato con l’Anspi, ma il luogo di rappresentanza della cittadinanza è il consiglio comunale dove non si è previsto un confronto su questi temi con adeguate informazioni sul progetto di Coenzo. Gli amministratori di Sorbolo si sono comportati come quelli di Mezzani in merito alla Rems: hanno fatto tutto di nascosto, informando tramite i media solo quando tutto era già deciso. Quelli ospitati a Coenzo non sono profughi, status riconosciuto a siriani ed eritrei, ma clandestini che andrebbero espulsi, non mantenuti in Italia, con soldi pubblici, dallo Stato che invece i trenta euro al giorno agli italiani in difficoltà, e senza lavoro, non pensa nemmeno di darli».
«Non condividiamo i toni della Lega su questi temi – il pensiero di Angela Zanichelli di Insieme per Sorbolo – perché si tratta di toni che aizzano gli uni contro gli altri. Vero è che questo progetto di accoglienza avrebbe dovuto essere prima presentato, discusso e valutato in consiglio. Poteva essere un’occasione di riflessione e di crescita per la cittadinanza».
«Forse si sarebbe potuto comunicare meglio l’accoglienza dei migranti – ha concluso Cesari – ma spiace che quest’operazione diventi soprattutto oggetto di strumentalizzazione politica. Siamo di fronte ad un rapporto diretto, moderato da una convenzione, tra la Onlus che accogliere i sei ragazzi e la Prefettura. Il Comune si è solo limitato a chiedere che i sei ospitati possano svolgere attività a favore della comunità. Siamo disponibili ad organizzare incontri per parlare di questi temi».
Accoglienza migranti. Opposizioni dubbiose: da sinistra Catellani (Lega Nord), Contento, Zanichelli e Buzzi di Insieme per Sorbolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

"Dai un bacio a Chiara"  Fedez e Chiara Ferragni approdano a Capri

gossip

Fedez e Chiara Ferragni (e Rovazzi) a Capri: folla in delirio Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Le parole del giovane parmigiano

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

di Mara Varoli

1commento

Lealtrenotizie

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

La relazione

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

Il caso Turco

«Il suicidio? Impossibile prevederlo»

IL PERSONAGGIO

Torrechiara, Alberto Angela «gira» nel castello

IL CASO

Colorno, «portoghesi» del bagno in piscina. Ora le denunce

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lutto

La morte di Igino Lemoigne, una vita nelle assicurazioni

L'intervista

Insinna: «Vi racconto la verità sui fuori-onda»

Fidenza

Roslyn, campionessa di nuoto a 74 anni

BORGOTARO

La medicina del Santa Maria, tutti i dati del 2016

seconda amichevole

Calaiò inarrestabile, 5 gol; tripletta Iacoponi: Parma-Settaurense 12-0

via Anselmi

Fiamme in una palazzina: grave una 60enne - Video: dentro l'appartamento distrutto

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

4commenti

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

22commenti

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

1commento

economia

Pomodoro, oltre 1000 assunti per la campagna Mutti

Nei 3 stabilimenti di Parma, Collecchio e Salerno, oltre ai fissi

lavoro

L'osteopatia entra in Barilla: trattamenti per i dipendenti

Per migliorare la resistenza allo stress e in generale la vita dei lavoratori

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

22commenti

ITALIA/MONDO

operazione

Milano, stazione Centrale invasa dai migranti: nuovo blitz della polizia

politica

Vitalizi si cambia, primo sì della Camera all'abolizione Video

SPORT

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

nuoto

Italia show ai mondiali: Detti oro e Paltrinieri bronzo negli 800 sl

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

MOTORI

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita