-4°

sorbolo

Task force 4 giorni a caccia del coccodrillo

Una task force per immobilizzare il coccodrillo
3
 

C’è un’equipe di una spin off accademica dell’Università di Parma pronta ad intervenire, in caso di nuove e circostanziate segnalazioni, per catturare il «coccodrillo» di Bogolese. E, da quattro giorni continuano le ricerche al coccodrillo, segnalato in un canale a Bogolese. Un mistero per cui la gente continua ad interrogarsi: c’è chi pensa ad un clamoroso abbaglio e chi invece - anche ieri tre mamme hanno chiamato preoccupate in Comune a Sorbolo - teme che il coccodrillo possa riemergere da un momento all’altro. In mezzo ci sono le autorità - in primis il Comune di Sorbolo e gli uomini del Corpo forestale dello Stato del comando stazione di Colorno competente per la Bassa Est - che continuano a controllare il canale Naviglia, circa mezzo metro d’acqua di profondità, senza trascurare nessun dettaglio tanto che, in caso di necessità, un’equipe è pronta a raggiungere Bogolese per tentare la cattura dell’animale avvistato martedì pomeriggio da una copia di coniugi residenti in paese, persone stimate e ritenute attendibili.

«Il nostro gruppo non ha una competenza specifica sulla tipologia di animale avvistato a Bogolese, prima segnalazione in Italia in ambiente naturale - spiega Francesco Nonnis Marzano, docente di Biologia animale al dipartimento di Bioscienze e presidente della spin off accademica Gen Tech -, ma potrebbe intervenire con un sistema chiamato elettrostorditore, ossia un generatore di corrente che può creare un campo elettrico in acqua per permettere di individuare la posizione dell’animale».

«Il sistema - prosegue Francesco Nonnis Marzano - funziona bene per alcuni animali, ma nel caso dei rettili i piastroni dermici favoriscono un parziale effetto isolamento per cui non si riuscirebbe a narcotizzare l’animale, ma comunque a farlo muovere capendo così la sua posizione. Il problema sarebbe a quel punto adottare una tecnica efficace per la cattura vera e propria di concerto con l’Ispra, l’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, con cui siamo in contatto diretto in questi giorni. Complesso sarebbe poi anche il collocamento dell’animale, vista la tipologia segnalata, in un Cras, un Centro di raccolta degli animali selvatici».

Anni di esperienza sul campo portano il professor Nonnis Marzano a non escludere nessuna specie.

«Il nostro gruppo - continua - lavora sugli animali alloctoni. Ed ormai si trova di tutto: dai serpenti di diverse tipologie ai piranha nel Po. La maggior parte di questi animali, poi, non riesce ad acclimatarsi perché in arrivo da paesi tropicali o comunque con climi molto caldi».

L’invito è quello di far pervenire segnalazioni al Corpo forestale, accompagnate da opportune fotografie scattate anche con il telefonino, in caso di nuovi avvistamenti per agevolare le ricerche che ieri sono continuate senza esito.

«Abbiamo controllato un tratto di un chilometro del canale a valle e a monte del punto dell’avvistamento - spiega Riccardo Zaffanella, vicesovrintendente della Forestale al comando stazione di Colorno - ma non abbiamo trovato tracce. Non ci sono segni del passaggio dell’animale che, affamato, avrebbe certamente cercato di attaccare altre specie. La fauna, tra cui le gallinelle d’acqua, è tranquilla e non ci sono state lamentele da parte di contadini che hanno pollai a ridosso del Naviglia. Ad ora non abbiamo nuovi elementi che alimentino eccessive preoccupazioni per cui siamo nell’ottica di una relativa tranquillità».

Non si sono avute nemmeno denunce di smarrimento di animali selvatici, molti dei quali - se detenuti legalmente - dovrebbero essere segnalati dai proprietari per essere inseriti in un apposito registro della Prefettura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • killer

    18 Giugno @ 15.17

    Ma hanno verificato il tasso alcolico di queste 2 persone?

    Rispondi

  • Catto

    18 Giugno @ 13.37

    Nessuno ha pensato a una nutria mannara ?

    Rispondi

  • Giovanni

    18 Giugno @ 11.48

    Sarà una nutria

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

7commenti

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Il Soccorso Alpino di Parma opera sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

6commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

4commenti

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta