Casaltone

Auto impazzita centra un lampione e si ribalta

Casaltone, auto impazzita centra un lampione e si ribalda
0
 

Ha accusato un malore, ha perso il controllo della propria auto che ha iniziato a sbandare fino a schiantarsi contro un palo della luce per poi cappottarsi. Grave incidente ieri pomeriggio, intorno alle 18, nel centro abitato di Casaltone di Sorbolo lungo via Pesci.

Un uomo di 79 anni residente a Casalbaroncolo, alla guida della propria Fiat Punto, ha riportato ferite di media gravità ma inizialmente, vista la dinamica dell’incidente con l’auto finita ruote all’aria, si è pensato al peggio tanto che sul posto oltre all’ambulanza e all’automedica del 118 sono arrivate anche due squadre dei vigili del fuoco di Parma con un’autogru.

Il soccorso al 79enne non è stato dei più agevoli. L’uomo tuttavia è rimasto cosciente e questo ha fatto rientrare l’allarme iniziale.

Pochi i dubbi sulla dinamica dell’incidente. Come raccontato da alcuni residenti della zona l’uomo avrebbe accusato il malore già all’altezza della doppia curva all’ingresso del paese per chi arriva da Casalbaroncolo. Poi l’auto ha continuato a sbandare finché si è schiantata contro un palo della luce, quasi all’altezza del campo sportivo del paese.

L’impatto è stato molto violento tanto che ha fatto cappottare il veicolo, poi finito al centro della carreggiata. Per fortuna non c’erano altri mezzi in transito in zona e nemmeno pedoni in un tratto del paese in cui molti dei residenti parcheggiano le proprie auto.

Tanti i cittadini che sono usciti di casa sentendo il botto provocato dall’incidente, non dovuto però all’alta velocità spesso finita sul banco degli imputati a Casaltone. In molti hanno sottolineato comunque la pericolosità della strada, alcuni direttamente al sindaco di Sorbolo Nicola Cesari, presente sul posto per attivare subito gli interventi di riparazione del palo dell’elettricità danneggiato. Proprio in settimana, infatti, un gruppo di cittadini, dopo aver raccolto 150 firme, aveva chiesto a gran voce interventi per una maggiore sicurezza in paese.

«Abbiamo paura di essere investiti insieme ai nostri figli» avevano scritto, riferendosi soprattutto al tratto iniziale della strada, stretto e contraddistinto da una doppia semicurva, all’ingresso del centro abitato, in territorio comunale di Parma.

Il sindaco Cesari ha però tranquillizzato i cittadini ricordando l’installazione, entro fine anno, di un impianto semaforico, nel tratto di competenza sorbolese, all’altezza dell’incrocio tra strada della Croce e strada provinciale del Canale.

«Abbiamo già l’accordo con il Comune di Parma e la Provincia per compiere questo lavoro – ha spiegato il sindaco -. E proprio in questi giorni, dopo aver recepito le linee guida del nuovo codice degli appalti, stiamo preparando il bando di gara da 100mila euro che riguarda l’installazione di quattro semafori nel territorio dell’Unione di Sorbolo a Mezzani: oltre a quello di Casaltone sono previsti impianti anche a Corte Godi, Enzano e Mezzani e si stanno valutando possibili soluzioni anche per Coenzo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

4commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

referendum

seggi

Referendum, urne aperte e discreta affluenza. Istruzioni per l'uso

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

1commento

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

5commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

COMMENTO

Un post per i posteri

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti