20°

Casaltone

Auto impazzita centra un lampione e si ribalta

Casaltone, auto impazzita centra un lampione e si ribalda
0
 

Ha accusato un malore, ha perso il controllo della propria auto che ha iniziato a sbandare fino a schiantarsi contro un palo della luce per poi cappottarsi. Grave incidente ieri pomeriggio, intorno alle 18, nel centro abitato di Casaltone di Sorbolo lungo via Pesci.

Un uomo di 79 anni residente a Casalbaroncolo, alla guida della propria Fiat Punto, ha riportato ferite di media gravità ma inizialmente, vista la dinamica dell’incidente con l’auto finita ruote all’aria, si è pensato al peggio tanto che sul posto oltre all’ambulanza e all’automedica del 118 sono arrivate anche due squadre dei vigili del fuoco di Parma con un’autogru.

Il soccorso al 79enne non è stato dei più agevoli. L’uomo tuttavia è rimasto cosciente e questo ha fatto rientrare l’allarme iniziale.

Pochi i dubbi sulla dinamica dell’incidente. Come raccontato da alcuni residenti della zona l’uomo avrebbe accusato il malore già all’altezza della doppia curva all’ingresso del paese per chi arriva da Casalbaroncolo. Poi l’auto ha continuato a sbandare finché si è schiantata contro un palo della luce, quasi all’altezza del campo sportivo del paese.

L’impatto è stato molto violento tanto che ha fatto cappottare il veicolo, poi finito al centro della carreggiata. Per fortuna non c’erano altri mezzi in transito in zona e nemmeno pedoni in un tratto del paese in cui molti dei residenti parcheggiano le proprie auto.

Tanti i cittadini che sono usciti di casa sentendo il botto provocato dall’incidente, non dovuto però all’alta velocità spesso finita sul banco degli imputati a Casaltone. In molti hanno sottolineato comunque la pericolosità della strada, alcuni direttamente al sindaco di Sorbolo Nicola Cesari, presente sul posto per attivare subito gli interventi di riparazione del palo dell’elettricità danneggiato. Proprio in settimana, infatti, un gruppo di cittadini, dopo aver raccolto 150 firme, aveva chiesto a gran voce interventi per una maggiore sicurezza in paese.

«Abbiamo paura di essere investiti insieme ai nostri figli» avevano scritto, riferendosi soprattutto al tratto iniziale della strada, stretto e contraddistinto da una doppia semicurva, all’ingresso del centro abitato, in territorio comunale di Parma.

Il sindaco Cesari ha però tranquillizzato i cittadini ricordando l’installazione, entro fine anno, di un impianto semaforico, nel tratto di competenza sorbolese, all’altezza dell’incrocio tra strada della Croce e strada provinciale del Canale.

«Abbiamo già l’accordo con il Comune di Parma e la Provincia per compiere questo lavoro – ha spiegato il sindaco -. E proprio in questi giorni, dopo aver recepito le linee guida del nuovo codice degli appalti, stiamo preparando il bando di gara da 100mila euro che riguarda l’installazione di quattro semafori nel territorio dell’Unione di Sorbolo a Mezzani: oltre a quello di Casaltone sono previsti impianti anche a Corte Godi, Enzano e Mezzani e si stanno valutando possibili soluzioni anche per Coenzo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ai David trionfa «La pazza gioia»

CINEMA

Ai David trionfa «La pazza gioia»

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

NUORO

Sgominata banda: progettava il furto della salma di Enzo Ferrari

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017