19°

34°

Casaltone

Auto impazzita centra un lampione e si ribalta

Casaltone, auto impazzita centra un lampione e si ribalda
Ricevi gratis le news
0
 

Ha accusato un malore, ha perso il controllo della propria auto che ha iniziato a sbandare fino a schiantarsi contro un palo della luce per poi cappottarsi. Grave incidente ieri pomeriggio, intorno alle 18, nel centro abitato di Casaltone di Sorbolo lungo via Pesci.

Un uomo di 79 anni residente a Casalbaroncolo, alla guida della propria Fiat Punto, ha riportato ferite di media gravità ma inizialmente, vista la dinamica dell’incidente con l’auto finita ruote all’aria, si è pensato al peggio tanto che sul posto oltre all’ambulanza e all’automedica del 118 sono arrivate anche due squadre dei vigili del fuoco di Parma con un’autogru.

Il soccorso al 79enne non è stato dei più agevoli. L’uomo tuttavia è rimasto cosciente e questo ha fatto rientrare l’allarme iniziale.

Pochi i dubbi sulla dinamica dell’incidente. Come raccontato da alcuni residenti della zona l’uomo avrebbe accusato il malore già all’altezza della doppia curva all’ingresso del paese per chi arriva da Casalbaroncolo. Poi l’auto ha continuato a sbandare finché si è schiantata contro un palo della luce, quasi all’altezza del campo sportivo del paese.

L’impatto è stato molto violento tanto che ha fatto cappottare il veicolo, poi finito al centro della carreggiata. Per fortuna non c’erano altri mezzi in transito in zona e nemmeno pedoni in un tratto del paese in cui molti dei residenti parcheggiano le proprie auto.

Tanti i cittadini che sono usciti di casa sentendo il botto provocato dall’incidente, non dovuto però all’alta velocità spesso finita sul banco degli imputati a Casaltone. In molti hanno sottolineato comunque la pericolosità della strada, alcuni direttamente al sindaco di Sorbolo Nicola Cesari, presente sul posto per attivare subito gli interventi di riparazione del palo dell’elettricità danneggiato. Proprio in settimana, infatti, un gruppo di cittadini, dopo aver raccolto 150 firme, aveva chiesto a gran voce interventi per una maggiore sicurezza in paese.

«Abbiamo paura di essere investiti insieme ai nostri figli» avevano scritto, riferendosi soprattutto al tratto iniziale della strada, stretto e contraddistinto da una doppia semicurva, all’ingresso del centro abitato, in territorio comunale di Parma.

Il sindaco Cesari ha però tranquillizzato i cittadini ricordando l’installazione, entro fine anno, di un impianto semaforico, nel tratto di competenza sorbolese, all’altezza dell’incrocio tra strada della Croce e strada provinciale del Canale.

«Abbiamo già l’accordo con il Comune di Parma e la Provincia per compiere questo lavoro – ha spiegato il sindaco -. E proprio in questi giorni, dopo aver recepito le linee guida del nuovo codice degli appalti, stiamo preparando il bando di gara da 100mila euro che riguarda l’installazione di quattro semafori nel territorio dell’Unione di Sorbolo a Mezzani: oltre a quello di Casaltone sono previsti impianti anche a Corte Godi, Enzano e Mezzani e si stanno valutando possibili soluzioni anche per Coenzo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

NEW YORK

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco non ci sta e scrive al ministro dell'Interno

Lesignano

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco minaccia le dimissioni

Giorgio Cavatorta ha scritto al ministro dell'Interno

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

6commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Fred Nyantakyi resterà a vivere in città: "Parma non lo lasci solo" Video

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

1commento

cantiere

Via Mazzini, parte la riqualificazione dei portici Foto

panocchia

Auto fuori strada: liberato il conducente incastrato tra le lamiere

2commenti

via fleming

Urta un veicolo in sosta e finisce con l'auto a ruote all'aria Foto

Alimentare

Sciopero e presidio alla Froneri (ex Nestlé)

1commento

CONFCONSUMATORI

Energia e gas: boom di reclami contro le maxi bollette

Dagli errori di fatturazione alle attivazioni mai richieste: scoppia la protesta

2commenti

Tribunale

Stalker violento condannato a tre anni

carabinieri

Rapina in banca con sequestro a Busseto: arrestati in tre

Inchiesta

Le casalinghe a Parma, pareri a confronto

6commenti

natura

Mamme d'Appennino: la volpe allatta i suoi cuccioli Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

GIALLO

Molotov contro centro migranti a Modena

VENEZIA

L'incendio di Londra: mille persone al funerale di Marco, morto assieme a Gloria

SPORT

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

TOUR

Sull'Izoard vince Barguil, Aru in difficoltà: scivola al quinto posto

SOCIETA'

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

10commenti

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel