busseto

Busseto, gran finale a tre per la poltrona da sindaco

Busseto, gran finale a tre per la poltrona da sindaco
1
 

Sarà a tre, salvo sorprese, la corsa alla fascia tricolore di sindaco di Busseto. In campo Maria Giovanna Gambazza, primo cittadino uscente, che ha già comunicato la sua ricandidatura a metà febbraio; Giancarlo Contini, un passato da vicesindaco all’epoca della legislatura leghista guidata da Giorgio Cavitelli; e Cinzia Iacopini già candidata sindaco cinque anni fa.

Busseto Città Viva

Quella della Gambazza, come confermato anche dalla diretta interessata, sarà una coalizione civica configurata nell’area del centrosinistra, denominata «Busseto Città viva», esattamente come cinque anni fa. Con lei, in squadra, diversi amministratori uscenti ma anche alcuni volti nuovi, che saranno svelati nelle prossime settimane. In forse, al momento, la ricandidatura del vicesindaco uscente, Luca Concari (più volte indicato, in non poche indiscrezioni, anche come candidato sindaco) e degli assessori Gianluca Catelli e Stefano Carosino.

Cambiamo Musica

Giancarlo Contini guiderà invece un’altra lista civica, denominata «Cambiamo Musica», sostenuta dalle principali forze politiche del centro destra. Il diretto interessato, che ha già ufficializzato la sua candidatura a primo cittadino, interpellato ha fatto sapere che si sta tuttora definendo la composizione della squadra. Dovrebbe trattarsi comunque di dettagli visto che l’obiettivo è quello di procedere alla presentazione ufficiale a giorni. Come anticipato, quello di Contini non è certo un volto nuovo della politica locale visto il suo passato, nemmeno tanto lontano, da vicesindaco.

Area di «Fare!»

Infine di nuovo in campo Cinzia Iacopini, che cinque anni fa si era messa a capo della lista «Onda d’urto» ottenendo un seggio sui banchi dell’opposizione. Un passato nella Lega Nord, la Iacopini aderisce ora al movimento «Fare! Con Flavio Tosi», ma a Busseto correrà a sua volta con una civica. «Il nome – fa sapere – sarà concordato con altre liste civiche di paesi limitrofi, cui siamo collegati da progetti comuni. Sarà comunque aperta a candidati di diversa provenienza e da alcuni esponenti di “Fare!” e il simbolo comparirà sui manifesti di propaganda personale. Quindi l’etichetta politica c’è. Dunque – conclude – una civica con un progetto improntato sui temi cari al sindaco scaligero, ossia sicurezza e buon governo, e una spinta forte su cultura e turismo per reperire risorse economiche».

Questo dunque, ad oggi, lo scenario bussetano anche se non si escludono sorprese da qui alle prossime settimane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    13 Aprile @ 19.01

    Io tifo per la Gambazza, persona di eccelsa cultura e di superno intelletto, tanto che ha scoperto e creato una nuova lingua, sul panorama mondiale. Nel comunicare la sua intenzione di aprire una Casa della Pace, una specie di moschea sottotono, aveva detto che ivi si sarebbero tenuti corsi di lingua islamica. Chi non li voleva frequentare, poteva, dunque, continuare ad esprimersi in lingua cattolica, o atea, o agnostica, ortodossa, e così via.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Crescono le truffe agli anziani

Emergenza

Crescono le truffe agli anziani

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

LEGA PRO

Oggi Sudtirol-Parma

Sala Baganza

Un cinquantesimo nel segno dell'altruismo

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Luminarie

Casa: spesi 125 mila euro

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: pari del Pordenone, Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video