15°

Spettacoli

Désirée Rancatore «Sì, io sono proprio Lucia»

Désirée Rancatore «Sì, io sono proprio Lucia»
0

di Elena Formica
Non solo Madame Bovary. Lucia di Lammermoor irrompe da protagonista in pagine arcinote del romanzo di Flaubert, ma contamina anche «Quinto elemento», il film fantasy di Luc Besson, dove l’aliena Plavalaguna ipnotizza per un istante i mostri del male con la bellezza del canto di Lucia.
Nel romanzo «Where angels fear to tread» di Forster è ancora la stessa opera donizettiana, rappresentata in un teatrino toscano, a fare da sfondo al fulmineo, misterioso matrimonio tra una giovane vedova inglese e un ragazzo italiano: mentre va in scena Lucia, istinto e ragione si scontrano, due mondi opposti (quello latino e quello anglosassone) si sfidano senza vincersi. Come afferma William Ashbrook, «nessun altro melodramma di Donizetti ha resistito ai cambiamenti della moda operistica con la stessa facilità e fermezza di quest’opera seria in tre atti, rappresentata per la prima volta il 26 settembre 1835 al San Carlo di Napoli».
Una fuoriclasse, il soprano Désirée Rancatore, sarà protagonista della «Lucia di Lammermoor» che andrà scena al Regio dal 19 febbraio al 1° marzo. Direttore Stefano Ranzani, regia di Denis Krief. «Lucia è la mia opera!», esclama la bella Désirée che prossimamente sarà diretta da James Colon a Los Angeles nell’opera Die Vögel di Braunfels.
«Venendo da un repertorio di coloratura - prosegue l’artista - e affrontando progressivamente ruoli sempre più "pesanti", tre anni fa sono approdata a Lucia di Lammermoor: quest’opera mi ha reso consapevole della mia attuale dimensione vocale perché, avendo debuttato a nemmeno 18 anni, nella mia voce si sono già susseguiti tre momenti di maturazione ed evoluzione; il mio mezzo vocale ha acquistato timbro, profondità, sono quindi in una felice fase della carriera nella quale intendo affermare appieno il mio essere belcantista. Lo faccio con profonda umiltà, ma con estrema motivazione e convinzione. Il belcanto è purezza, linea di canto, sfumatura continua. Non è tanto la quantità del volume, ma la qualità di ciò che si esprime a fare la differenza, sicché Donizetti e Bellini mi danno oggi l’opportunità di manifestare ciò che sono come artista. La mia carriera è frutto di un ragionamento tutto interiore, completamente immune dalle implicazioni del business. Io vivo il canto in maniera intimistica e attuo le mie scelte sulla base di ciò che sento dentro. Il belcanto è la mia natura e ad essa intendo essere fedele. Ho davanti a me uno splendido modello: Mariella Devia ».
Insuperabile nel piegare la voce alle più «assurde» acrobazie, Désirée Rancatore avverte: «Eseguirò tutte le variazioni di tradizione coerentemente con lo spirito del personaggio di Lucia, nel rispetto del compositore ma anche del pubblico di Parma. Mi pare evidente che una Lucia "coccodè" non è Lucia: non è quella che Donizetti e il pubblico del Regio vogliono ed amano».
Chi è dunque Lucia? «E' una ragazza che gioca con la fantasia - risponde il soprano - ma è anche una grandissima ribelle, sebbene sopraffatta dagli eventi. Divertendosi a inventare storie, Lucia si perde nei meandri dell’immaginazione e alla fine crede a ciò che le detta la fantasia. Vive in un mondo grigio, maschilista, e queste storie sono un modo per evadere. Psicologicamente risiede in un proprio universo fin dall’inizio, ma non è un soggetto labile: è una persona diversa dalle altre ed è forte. Solo una lettera, falsa, la convince che Edgardo non tornerà. Nella scena della follia, il regista Denis Krief ha voluto che un tulle calasse tra il coro e Lucia, separando così il mondo della protagonista da quello degli altri. Da una parte c'è la follia, dall’altra la realtà: il tulle ne segna il confine sfumato, ma invalicabile».     

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

1commento

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

14commenti

Gazzareporter

Ponte delle Nazioni: aiuola nel degrado Foto

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

3commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

11commenti

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

RICERCA

Batteri resistenti agli antibiotici: l'Efsa lancia l'allarme

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv