-2°

Spettacoli

Désirée Rancatore «Sì, io sono proprio Lucia»

Désirée Rancatore «Sì, io sono proprio Lucia»
0

di Elena Formica
Non solo Madame Bovary. Lucia di Lammermoor irrompe da protagonista in pagine arcinote del romanzo di Flaubert, ma contamina anche «Quinto elemento», il film fantasy di Luc Besson, dove l’aliena Plavalaguna ipnotizza per un istante i mostri del male con la bellezza del canto di Lucia.
Nel romanzo «Where angels fear to tread» di Forster è ancora la stessa opera donizettiana, rappresentata in un teatrino toscano, a fare da sfondo al fulmineo, misterioso matrimonio tra una giovane vedova inglese e un ragazzo italiano: mentre va in scena Lucia, istinto e ragione si scontrano, due mondi opposti (quello latino e quello anglosassone) si sfidano senza vincersi. Come afferma William Ashbrook, «nessun altro melodramma di Donizetti ha resistito ai cambiamenti della moda operistica con la stessa facilità e fermezza di quest’opera seria in tre atti, rappresentata per la prima volta il 26 settembre 1835 al San Carlo di Napoli».
Una fuoriclasse, il soprano Désirée Rancatore, sarà protagonista della «Lucia di Lammermoor» che andrà scena al Regio dal 19 febbraio al 1° marzo. Direttore Stefano Ranzani, regia di Denis Krief. «Lucia è la mia opera!», esclama la bella Désirée che prossimamente sarà diretta da James Colon a Los Angeles nell’opera Die Vögel di Braunfels.
«Venendo da un repertorio di coloratura - prosegue l’artista - e affrontando progressivamente ruoli sempre più "pesanti", tre anni fa sono approdata a Lucia di Lammermoor: quest’opera mi ha reso consapevole della mia attuale dimensione vocale perché, avendo debuttato a nemmeno 18 anni, nella mia voce si sono già susseguiti tre momenti di maturazione ed evoluzione; il mio mezzo vocale ha acquistato timbro, profondità, sono quindi in una felice fase della carriera nella quale intendo affermare appieno il mio essere belcantista. Lo faccio con profonda umiltà, ma con estrema motivazione e convinzione. Il belcanto è purezza, linea di canto, sfumatura continua. Non è tanto la quantità del volume, ma la qualità di ciò che si esprime a fare la differenza, sicché Donizetti e Bellini mi danno oggi l’opportunità di manifestare ciò che sono come artista. La mia carriera è frutto di un ragionamento tutto interiore, completamente immune dalle implicazioni del business. Io vivo il canto in maniera intimistica e attuo le mie scelte sulla base di ciò che sento dentro. Il belcanto è la mia natura e ad essa intendo essere fedele. Ho davanti a me uno splendido modello: Mariella Devia ».
Insuperabile nel piegare la voce alle più «assurde» acrobazie, Désirée Rancatore avverte: «Eseguirò tutte le variazioni di tradizione coerentemente con lo spirito del personaggio di Lucia, nel rispetto del compositore ma anche del pubblico di Parma. Mi pare evidente che una Lucia "coccodè" non è Lucia: non è quella che Donizetti e il pubblico del Regio vogliono ed amano».
Chi è dunque Lucia? «E' una ragazza che gioca con la fantasia - risponde il soprano - ma è anche una grandissima ribelle, sebbene sopraffatta dagli eventi. Divertendosi a inventare storie, Lucia si perde nei meandri dell’immaginazione e alla fine crede a ciò che le detta la fantasia. Vive in un mondo grigio, maschilista, e queste storie sono un modo per evadere. Psicologicamente risiede in un proprio universo fin dall’inizio, ma non è un soggetto labile: è una persona diversa dalle altre ed è forte. Solo una lettera, falsa, la convince che Edgardo non tornerà. Nella scena della follia, il regista Denis Krief ha voluto che un tulle calasse tra il coro e Lucia, separando così il mondo della protagonista da quello degli altri. Da una parte c'è la follia, dall’altra la realtà: il tulle ne segna il confine sfumato, ma invalicabile».     

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Noceto, tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

1commento

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

24commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

2commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

4commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto