12°

23°

Spettacoli

Intervista a Franz Di Cioccio

Ricevi gratis le news
0

di Vincenzo Raffaele Segreto (*dalla Gazzetta di Parma del 5 marzo)

Sarà la Premiata Forneria Marconi ad aprire il 25 marzo, come già annunciato, l’ottava edizione di Controtempi, la rassegna organizzata dal Comune di Parma - assessorati alla Cultura e al Turismo, Fondazione Monte di Parma, associazione culturale Arte & Musica e cooperativa culturale Lune Nuove, in collaborazione con la Regione Emilia Romagna - Assessorato alla Cultura. Alla celebre band l’onore di aprire un cartellone ricco ed articolato dedicato al Festival di Woodstock (di cui cade quest’anno il quarantennale), alla musica d’autore e alla produzione originale scaturita dall’accostamento di realtà e ricerche diverse tra loro (tra due settimane la presentazione ufficiale della rassegna). Apertura in grande spolvero al PalaRaschi dunque, con «PFM in concerto», un marchio di fabbrica che da 40 anni rappresenta una sigla tra le più riuscite della musica italiana, e che in questo concerto parmigiano offrirà ai tanti appassionati della band l’occasione per ripercorrere una storia che non ha molti confronti, e non solo nel nostro paese. Una storia che ripercorriamo insieme a Franz Di Cioccio, il batterista-cantante-compositore-front man e anima del complesso.

Sono passati quasi quaranta anni da quando la PFM ha iniziata la sua avventura. Qual è il segreto della sua incredibile, vitalissima longevità?
«Non fare mai le stesse cose, oppure farle sempre in modo diverso. In questo approccio sta il segreto del nostro modo di suonare e di coinvolgere il pubblico: suonare, anche i pezzi più storici, come se fosse sempre la prima volta. In questo modo rinnoviamo il nostro entusiasmo, in questo modo la nostra musica costruisce ponti generazionali grazie ai quali anche i più giovani che seguono i nostri concerti capiscono quelle motivazioni musicali e umane che allora come oggi ne stanno alla base, e se ne lasciano contagiare».

Altrochè se si lasciano contagiare! L’ennesima versione di «Impressioni di settembre» fatta a X Factor è diventata una hit anche su internet... A cosa pensi sia dovuto l’eterno successo di questo brano?
 «Credo che sia riuscito a rappresentare gli anni '70, il loro lato utopico, a cantare un sogno che è ancora rimasto. Il suo inciso, col suo lirismo, la sua epicità, il suo romanticismo, la sua maestosità, allora voleva esprimere, ed oggi la rappresenta, un’epoca: e il fatto che sia stata scelta da interpreti diversi e di diverse generazioni, da X Factor ai Marlene Kuntz a Battiato, credo lo testimoni bene».

Cosa c'era alla base della vostra musica?
«Il nostro sogno degli inizi era conquistare per la nostra musica uno spazio internazionale, rinnovare l’immagine della musica italiana nel mondo, oltre a 'Volare' e al melodramma. Nel nostro rock abbiamo messo anche quelle radici, la tarantella di 'E' festa', i madrigali di 'Dove... quando', l’epicità quasi operistica di 'Impressioni di settembre': nella grande corrente del progressive il nostro linguaggio si nutriva e creava una nuova identità».

Come sarà il vostro concerto di Parma?

«Per chi c'era, vorrà dire rivivere quella tournée con Fabrizio De André che oggi possiamo definire leggendaria (con una tappa indimenticabile proprio qui al Palasport di Parma), e per chi per motivi d’età non aveva potuto assistervi sarà l’occasione di conoscere quell'esperienza, quell'avventura, quel maestro; e, insieme e in più, un tuffo nella nostra musica, in un distillato, una scelta, una specie di gigantesco 'bis' dei nostri pezzi più belli, più conosciuti e amati». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel