16°

Spettacoli

Mauro Meli: "Una serata storica"

0

Dopo la prima rappresentazione di «Rigoletto» nella Royal Opera House di Muscat (la seconda è andata in scena ieri sera), il sovrintendente del Teatro Regio Mauro Meli è stato ricevuto, con il direttore Andrea Battistoni e il regista Carlo Bellamio, da alcuni membri della famiglia del sultano e della Royal Court of Affairs. «I commenti sono stati entusiasti - racconta il sovrintendente - erano riconoscenti e tutti competenti di opera lirica. Molti di loro hanno studiato a Londra o negli Stati Uniti e, chi ci ha dato qualche commento più approfondito, ha detto che è stata la più bella edizione di “Rigoletto” che abbiano mai visto. Ne siamo orgogliosi perché per noi quest’opera è una delle cose più preziose, una bandiera dell’Italia, uno straordinario strumento di comunicazione, anche grazie alla bellezza del nostro allestimento». A chiamare il Teatro Regio per la prima prova operistica nella Royal Opera House, che verrà ufficialmente inaugurata in ottobre, è stata l’IMG, conglobata internazionale di rappresentanza artistica: «è la prima volta che IMG ci invita in una tournée così importante, con il teatro al gran completo. - spiega Meli - Sicuramente si aprono prospettive di nuove collaborazioni con questa che è la più grande agenzia del mondo, perché credo sia stato apprezzato il nostro modo di lavorare. Mi piace molto l’entusiasmo di tutti i dipendenti del teatro. Sono persone di valore che fanno fare una gran bella figura all’Italia nel mondo. Del resto le prospettive di tournée non riguardano solo collaborazioni con la IMG, ci sono accordi anche per San Pietroburgo, il prossimo dicembre, poi per il Brasile, Bilbao... si vede che ci sono Paesi dove ancora si investe per la cultura». Quanto al significato di questa tournée Meli conclude: «Se è vero che è la prima opera messa in scena in tutta la penisola araba, quella di mercoledì è stata una serata storica. Qui a Muscat hanno fatto un magnifico teatro, siamo contenti di averlo “tenuto a battesimo” e gli auguriamo un futuro luminoso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

2commenti

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

3commenti

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

LEGA PRO

Parma, adesso si cambia

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

3commenti

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Venezia, conta-persone per frenare l'accesso di turisti

BRINDISI

Operazione antiterrorismo, un arresto e un espulso Video

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

Ciclismo

Michele Scarponi, murales sulle strade del Giro

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

MOTORI

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche