11°

22°

Spettacoli

I re del Mississippi? Sono canadesi

I re del Mississippi? Sono canadesi
Ricevi gratis le news
1

di Francesca Lombardi

Sono giovani, giovanissimi. Ma amano il vecchio. Quello intramontabile, da rimaneggiare senza scrupoli. I Mississippi Kings, che del Mississippi amano forse più il nome e ciò che evoca che non la sua terra, sono ragazzi “da band”, 25enni su cui scommettere.

Qualcuno, là in Canada dove vivono, l'ha fatto. E già con il primo disco, “Long Time Coming” (uscito nel 2008), li ha portati in tournée in Europa, in Italia, e ieri a Fidenza, all'ArciTaun. Obiettivo numero uno del viaggio oltreoceano: farsi conoscere. E chissenefrega se il pubblico è di venti persone, se è mercoledì sera e la gente sta a letto. Loro suonano come se fossero a SanSiro, guardano avanti  nel vuoto come se sotto una folla acclamante si stesse strappando i capelli.  E suonano bene, senza intoppi, con grinta. Camicia a quadri ed abiti “easy”, prendono in prestito scale blues bevendo acqua minerale; poi sbattendo le ciglia ammiccano a mo' di boy-band con ballate classicone, e riprendono a fare blues.

Un mix che prende. Che depura il rock ed eleva il pop, che porta freschezza e insieme ricordi.  Che fa di un pezzo con l'attacco alla “Free”, “Sailing on the ocean”, una possibile hit radiofonica.  Che piglia un brano dall'andamento rollingstoniano, “Dirty old- time nursery rhyme blues”, pezzo davvero ben fatto, e lo trasforma in un potenziale singolo da far scoppiare le radio. Bellissima anche “Bad news blues”, la più blues di tutto l'album e di forte impatto, e merita anche “All eyes”, rock tutt'altro che scontato.

C'è un po' di tutto, nei Mississippi Kings. C'è del rock e del pop alla Beatles, c'è del blues e del country: c'è perfino una ballata, “Shoop (a loving sound)” che ricorda un po' le colonne sonore delle feste americane di fine anno degli anni Cinquanta. C'è forse troppo, o forse no. Perché se è vero che manca un'identità forte di gruppo, ce ne sono tante da scoprire. Così capita, durante il concerto di vedere nel cantante e chitarrista Mike Ventimiglia un Manuel Agnelli in fasce, o di immaginarsi il simpatico bassista Dave Marini, con la sua camicia a quadri, cacciare le alci con un sottofondo country. Del resto, se loro sono i re della terra del blues, anche gli spettatori possono permettersi di viaggiare un po' con la mente...

* I Mississippi Kings sono Mike Ventimiglia (voce e chitarra), Nick Cino (chitarra e armonica), Dave Marini (basso), Dan Stajduhar, Ivan Katkic (tastierista – non presente in tour).
Suoneranno stasera, 15 gennaio,  al Velvet Underground di Castiglion Fiorentino (AR), domani al Feedback di Foligno (PG), sabato al Bloom di Mezzago (MI) e domenica ad “Alice nella città” di Castelleone (CR).
“Long Time Coming” (2008 – Red Coast Records) è il loro disco d'esordio che si può scaricare su www.themississippikings.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Emiliano

    16 Gennaio @ 18.49

    Da bravi canadesi non aggiungono nulla alla storia della discografia, non sperimentano, non si lanciano in esperimenti strani. Prendono a piene mani nella storia della musica americana unendo differenti atmosfere e esperienze. Lo fanno con la pulizia melodica che da sempre contraddistingue i musicisti canadesi e aggiungendo un gusto che tante volte agli statunitensi manca. Si sente un tocco di british nella voce di Mike, una eleganza inusuale nei riff blues di Cino. La loro essenza canadese, ovvero straordinariamente europea, esce alla grande nelle loro interpretazioni. Soprattutto la chitarra è molto uguale a sé stessa. Il che può essere un pregio anche perché il suono della Telecaster è di suo ovattato e un po' pesante (quindi un segno di riconosvibilità) ma una qualche schiarita o una qualche sporcata all'americana non ci starebbe male.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto