20°

31°

Spettacoli

Cinema recensioni - Sette anime

Cinema recensioni - Sette anime
1

di Filiberto Molossi

«Che cosa vuoi fare?». «Dare una mano». L'angelo caduto che porta sulle spalle il dolore del mondo incontra la ragazza dalle ali spezzate: ma prima dell’ultimo bacio, Muccino, alla ricerca dell’infelicità, scoprirà che ben grave e penoso è il peso dell’anima. Cinema della colpa, del sopravvivere, del sacrificio (che, come da tradizione, è di uno per tutti), il secondo tentativo hollywoodiano del 41enne regista romano oppone a un mondo schiavo dell’indifferenza e piegato dall’egoismo, il lancinante paradosso dell’uomo che per perdonare se stesso restituiva la vita agli altri: ma se il progetto sulla carta è ambizioso e tenta di flirtare con profondità non particolarmente consone al grande pubblico d’oltre oceano, quello che alla fine passa sullo schermo è un film sulla redenzione dolente ma stiracchiato, incapace di decollare davvero anche a causa di un meccanismo narrativo (alcune storie vengono solo sfiorate, altre dimenticate: e il finale è un pasticcio...) assai poco oliato.

Straziante, e se vogliamo originale, elaborazione del lutto, «Sette anime» racconta di Ben che, preso in prestito nome e identità altrui, decide, dopo avere causato un tragico incidente, di cambiare la vita a sette sconosciuti che se lo meritano: tra loro, anche una bella ragazza che ha urgente bisogno di un cuore nuovo. E che farà tornare a battere il suo... Melodramma atipico, tormentato e umanista, «Sette anime» accarezza i sogni a termine di un’umanità sul filo, in mezzo al guado, sempre sul punto di cadere, cogliendo con sensibilità la condizione esistenziale di chi vive un respiro alla volta; poco aiutato dallo script (anche le metafore, come quella della medusa, bellissima e letale quanto il mondo, risultano un po' fragili...),

Muccino usa la messa a fuoco in senso espressivo, sceglie movimenti lenti e calibrati, dimostra che tecnicamente sa il fatto suo: ma nel dirigere un film più nelle corde di un Egoyan o di un Innaritu insinua a tratti anche il dubbio che stia ai grandi di Hollywood come la Iervolino a Obama. Peccato perché il suo film sull'espiazione resta comunque un modo di mettersi in gioco e non cerca (seppure risulti più patinato che scavato) consensi troppo facili: ma se la bella Rosario Dawson è credibile sussurro per sussurro e ripescare Woody Harrelson è cosa buona e giusta (nonostante la pettinatura...), non basta la prova della superstar Will Smith, intenso nell’accarezzare imbarazzi e reticenze di un ruolo lacerante e per lui (abituato a parti ben più leggere e meno complesse) inedito, a toccarci nel fondo più fondo del cuore.

Giudizio: 2/5

Scheda
Titolo originale: "Seven pounds"
Regia: Gabriele Muccino
Sceneggiatura: Grant Nieporte
Fotografia: Philippe Le Sourd
Montaggio: Hughes Winborne
Musica: Angelo Milli
Interpreti: Will Smith, Rosario Dawson, Woody Harrelson, Barry Pepper, Joe Nunez
Genere: drammatico
Usa 2008, colore, 2h e 3'
Dove: Capitol, Cinecity, Warner

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rosetta foglia

    01 Febbraio @ 09.33

    sconvolgente e talmennte profondo da toccare l'anima

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Vetri rotti: la mappa dei vandali/ladri

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

paura

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona via La Spezia

contratto

Lucarelli crociato per il 10° anno: sarà il più vecchio della B

6commenti

carabinieri

Presi e denunciati i due scippatori di Monticelli: sono giovanissimi

3commenti

Acquedotto

Guasto riparato, torna l'acqua in via Spezia

Il ripristino dell'erogazione è già avvenuto a fine mattinata, dopo una breve interruzione

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

2commenti

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

24commenti

il caso

Sequestro Dall'Orto, nuove indagini dopo 29 anni

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

LUTTO

La morte di don Bricoli, storico parroco di Riccò e di Vizzola

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

7commenti

ITALIA/MONDO

salute

Vaccini: in Sardegna, tetano dopo 30 anni. Morta bimba a Roma per morbillo

Lavoro

"Furbetti del cartellino": 50 indagati a Piacenza

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat