16°

Spettacoli

Carla Bruni ci mette l'accento: «Non c'entro nel caso Battisti»

Carla Bruni ci mette l'accento: «Non c'entro nel caso Battisti»
0

Ad  accoglierla nel camerino un mazzo di girasoli, un cesto di  frutta e un’insalatina di pollo. Lei, la premiere dame, ha  sorriso gentilmente a tutti, ha rifiutato l’aiuto per il trucco  e per il cambio d'abito, e si è preparata per la sua prima intervista in  Italia, da quando è moglie del presidente francese, da sola.  Non ha voluto nemmeno conoscere le domande in anticipo.
Carla Bruni ha scelto il programma di Fabio Fazio «Che tempo che fa»,  dove era già stata un paio d’anni fa, in onda in serata su  Raitre,  per la sua prima intervista italiana da  quando è la signora Sarkozy. Una lunga conversazione durante la  quale l’ex top model, ora cantante da doppio disco d’oro in  Francia, ha parlato di tutto con scioltezza e disinvoltura.  Dalla sua vita privata a quasi un anno dal matrimonio, datato 2  febbraio («il nostro viaggio di nozze dura ancora, perchè  abbiamo poco tempo») alle sue sue idee politiche, dal regalo  che farà al marito per il compleanno (una lettera autografa,  forse di De Gaulle) alla questione dell’ex terrorista Cesare  Battisti e del ruolo che lei avrebbe avuto per la sua mancata  estradizione dal Brasile.

«Sono contenta che mi fai questa domanda, perchè io non ho avuto  nessun ruolo in questa vicenda - ha detto «Carlà» - e sono molto  sorpresa che i media italiani possano pensare che io l’abbia  avuto». «L'estradizione o la non estradizione è una cosa del  governo brasiliano - ha aggiunto - e io non mi permetterei mai perchè prima di tutto non ne ho l’ideologia; non ho mai voluto  difendere Cesare Battisti e sono contenta di poterlo dire anche  ai familiari delle vittime del terrorismo». «Mai la moglie di  un presidente della repubblica in Francia potrebbe andare a  parlare con un altro presidente - ha detto ancora - per me è stata  una calunnia e non so da dove venga fuori».

Pantaloni neri, top dello stesso colore e giacca gessata  grigia, Carla Bruni prima di cominciare l’intervista ha cantato  due brani tratti dal suo ultimo album «Comme si de rien n'etait».  In Francia è già doppio disco d’oro e i proventi, ha spiegato  la signora Sarkozy, stanno andando tutti in beneficenza. 
Parlando di come sia cambiata la sua vita da moglie del  presidente francese, ha ammesso che deve stare solo molto più  attenta a quello che dice. Ma ha anche riconosciuto che la vita  all’Eliseo è piena di vantaggi e che lei si sente  molto privilegiata. «Ma non mi intrometto mai nella vita  politica - ha precisato - non dico mai a mio marito il mio parere  su questo o quel ministro, io dico quel che penso come  persona».

«Le mie posizioni prima di sposarmi erano più di sinistra,  globalmente in Francia, ma io non sono mai stata veramente una  militante - ha spiegato - le mie posizioni erano più legate ai  socialisti, ma lui ora nel suo governo ha tre ministri, cosa che  i socialisti non hanno fatto.. mi ha sorpreso perchè la mia idea  del socialismo francese era legata anche da un’apertura, invece  l'apertura l’ha fatta lui».
«Incontrandomi, sposandomi, lui  sapeva le mie idee - ha aggiunto - ma non mi ha mai chiesto di  cambiarle: lui non mi considera una persona di sinistra perchè  dice che sono molto più complessa, lui considera che io vedo la  parte umana e lui vede quella tecnica». Essere di sinistra per  Carla Bruni significa «sentirsi toccati anche dai problemi che  uno non ha, tener conto delle grandi ingiustizie altrui pur senza  viverle».

La premiere dame ha infine annunciato di aver optato per la  doppia nazionalità, italo-francese. «Fino a sei mesi fa ero  ancora completamente italiana, adesso sono italo-francese, ho la  doppia nazionalità. Per non averla avrei dovuto chiedere di  rinunciare alla nazionalità italiana - ha spiegato - ma mi  faceva troppo dispiacere».


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Bullismo

«Non voglio più andare a scuola»

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling