10°

20°

Spettacoli

Carla Bruni ci mette l'accento: «Non c'entro nel caso Battisti»

Carla Bruni ci mette l'accento: «Non c'entro nel caso Battisti»
Ricevi gratis le news
0

Ad  accoglierla nel camerino un mazzo di girasoli, un cesto di  frutta e un’insalatina di pollo. Lei, la premiere dame, ha  sorriso gentilmente a tutti, ha rifiutato l’aiuto per il trucco  e per il cambio d'abito, e si è preparata per la sua prima intervista in  Italia, da quando è moglie del presidente francese, da sola.  Non ha voluto nemmeno conoscere le domande in anticipo.
Carla Bruni ha scelto il programma di Fabio Fazio «Che tempo che fa»,  dove era già stata un paio d’anni fa, in onda in serata su  Raitre,  per la sua prima intervista italiana da  quando è la signora Sarkozy. Una lunga conversazione durante la  quale l’ex top model, ora cantante da doppio disco d’oro in  Francia, ha parlato di tutto con scioltezza e disinvoltura.  Dalla sua vita privata a quasi un anno dal matrimonio, datato 2  febbraio («il nostro viaggio di nozze dura ancora, perchè  abbiamo poco tempo») alle sue sue idee politiche, dal regalo  che farà al marito per il compleanno (una lettera autografa,  forse di De Gaulle) alla questione dell’ex terrorista Cesare  Battisti e del ruolo che lei avrebbe avuto per la sua mancata  estradizione dal Brasile.

«Sono contenta che mi fai questa domanda, perchè io non ho avuto  nessun ruolo in questa vicenda - ha detto «Carlà» - e sono molto  sorpresa che i media italiani possano pensare che io l’abbia  avuto». «L'estradizione o la non estradizione è una cosa del  governo brasiliano - ha aggiunto - e io non mi permetterei mai perchè prima di tutto non ne ho l’ideologia; non ho mai voluto  difendere Cesare Battisti e sono contenta di poterlo dire anche  ai familiari delle vittime del terrorismo». «Mai la moglie di  un presidente della repubblica in Francia potrebbe andare a  parlare con un altro presidente - ha detto ancora - per me è stata  una calunnia e non so da dove venga fuori».

Pantaloni neri, top dello stesso colore e giacca gessata  grigia, Carla Bruni prima di cominciare l’intervista ha cantato  due brani tratti dal suo ultimo album «Comme si de rien n'etait».  In Francia è già doppio disco d’oro e i proventi, ha spiegato  la signora Sarkozy, stanno andando tutti in beneficenza. 
Parlando di come sia cambiata la sua vita da moglie del  presidente francese, ha ammesso che deve stare solo molto più  attenta a quello che dice. Ma ha anche riconosciuto che la vita  all’Eliseo è piena di vantaggi e che lei si sente  molto privilegiata. «Ma non mi intrometto mai nella vita  politica - ha precisato - non dico mai a mio marito il mio parere  su questo o quel ministro, io dico quel che penso come  persona».

«Le mie posizioni prima di sposarmi erano più di sinistra,  globalmente in Francia, ma io non sono mai stata veramente una  militante - ha spiegato - le mie posizioni erano più legate ai  socialisti, ma lui ora nel suo governo ha tre ministri, cosa che  i socialisti non hanno fatto.. mi ha sorpreso perchè la mia idea  del socialismo francese era legata anche da un’apertura, invece  l'apertura l’ha fatta lui».
«Incontrandomi, sposandomi, lui  sapeva le mie idee - ha aggiunto - ma non mi ha mai chiesto di  cambiarle: lui non mi considera una persona di sinistra perchè  dice che sono molto più complessa, lui considera che io vedo la  parte umana e lui vede quella tecnica». Essere di sinistra per  Carla Bruni significa «sentirsi toccati anche dai problemi che  uno non ha, tener conto delle grandi ingiustizie altrui pur senza  viverle».

La premiere dame ha infine annunciato di aver optato per la  doppia nazionalità, italo-francese. «Fino a sei mesi fa ero  ancora completamente italiana, adesso sono italo-francese, ho la  doppia nazionalità. Per non averla avrei dovuto chiedere di  rinunciare alla nazionalità italiana - ha spiegato - ma mi  faceva troppo dispiacere».


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Meteo e blocco del traffico

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

Lunedì

A1, chiusura casello di Parma in entrata per MI e uscita per BO 4 notti Video

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

1commento

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

Il Mangia come scrivi “De Luca, Righetti, Soneri Gallery

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

PARMA

Fugge e abbandona la borsa con la droga: sequestrati 3 etti di marijuana

Valore sul mercato dello spaccio: circa 3mila euro

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

2commenti

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

SPORT

SERIE A

Napoli Inter 0-0. Andanovic para tutto

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL SALONE

Non solo Suv: Tokyo rilancia le sportive