-5°

Spettacoli

Travaglio racconta l'Italia al Teatro Due

Travaglio racconta l'Italia al Teatro Due
0

"La prima Repubblica – afferma Marco Travaglio - muore affogata nelle tangenti, la seconda esce dal sangue delle stragi, ma nessuno ricorda più nulla". Per questo, forse, può essere utile affidarsi a un promemoria, a uno strumento, orale, scritto o recitato, che ci ricordi il nostro passato, remoto o prossimo che sia. Lo fa Marco Travaglio, il popolare giornalista di “Annozero” prestato al teatro con lo spettacolo Promemoria - 15 anni di Storia d’Italia ai confini della realtà. Lo spettacolo sarà in scena al Teatro Due di Parma il 6 e 7 febbraio alle 21.00 e l’8 febbraio alle 16.00 e alle 21.00. Data la grande richiesta del pubblico e il tutto esaurito registrato per gli spettacoli serali, la replica pomeridiana di domenica è stata aggiunta in via straordinaria; solo per quest’ultima presso la Biglietteria di Teatro Due sono ancora disponibili i biglietti.

Scritto e interpretato dallo stesso Marco Travaglio con la regia di Ruggero Cara e le musiche dal vivo di C-Project (duo composto da Valentino Corvino al violino e all’elettronica e da Fabrizio Puglisi alle tastiere e sintetizzatori) Promemoria è uno spettacolo prodotto da Promo Music. Prendendo in esame gli ultimi anni della storia politica e sociale del nostro paese, Promemoria offre una riflessione amara sullo scorrere del tempo che obnubila la capacità di ricordare. Il percorso parte dalle ceneri della prima Repubblica, per arrivare sino ai nostri giorni, un’epoca politica piena di contraddizioni e disincanto. Il tutto immerso nel sapiente sarcasmo e nella tagliente ironia di Marco Travaglio.

“Di capitolo in capitolo musica e parole dialogano sui toni della farsa – afferma il regista Ruggero Cara - svelando alla fine del racconto una tragicità preoccupante che invita lo spettatore a sfuggire alle facili lusinghe dell’antipolitica e ad assumersi le proprie responsabilità. Il Travaglio della memoria: così, oltre il gioco di parole, potremmo chiamare questo nostro  tentativo di coniugare il puntuale e quasi implacabile impegno giornalistico di Travaglio con la musica. Una musica che quindi non è né descrittiva né tantomeno lenitiva ma si propone di volta in volta come cornice, evocazione, suggestione o provocazione a risaltare la nitidezza del racconto della nostra storia recente che, a partire dall'affogamento  nelle tangenti della prima Repubblica, passando per la resistibile ascesa di Berlusconi, sembra precipitare sempre di più, di capitolo in capitolo, coi toni della farsa, del grottesco,  della tragicommedia ma con la tragedia sempre dietro l'angolo. Vorremmo, tramite  la musica, ottenere un effetto di "galleggiamento" di questa memoria che Travaglio così precisamente ci propone, per sfuggire alle facili lusinghe dell'antipolitica ed anzi per assumerci le nostre responsabilità poiché si tratta pur sempre della nostra storia; e come si sa la storia insegna, ma nessuno impara mai niente.

In occasione dello spettacolo sabato 7 alle ore 17.30 sempre a Teatro Due Marco Travaglio presenterà Promemoria il suo ultimo lavoro editoriale tratto dall’omonimo spettacolo. L’incontro, promosso da Fondazione Teatro Due e Monteverdi Promotion, è a ingresso gratuito. Il testo accompagnato dal dvd dello spettacolo sarà in vendita presso il Bookshop Einaudi presente nel foyer di Teatro Due. Informazioni e Biglietteria 0521/230242 biglietteria@teatrodue.org - www.teatrodue.org

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

4commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

11commenti

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

2commenti

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Tg Parma

Alfieri: "Parma deve tornare ad essere la nostra casa"

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

MODENA

Donna di 53 anni trovata mummificata in casa a Modena

si scava ancora

Rigopiano: si cercano tracce dei cellulari, è corsa contro il tempo

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto