12°

22°

Spettacoli

Addio a Gennaro Olivieri, portò l'Europa in tv

Addio a Gennaro Olivieri, portò l'Europa in tv
0

Per almeno vent'anni è stato uno dei  personaggi più popolari della tv, in Italia e in Europa: è  morto l'altro ieri in Svizzera Gennaro Olivieri che con Guido Pancaldi,  dal '65 e fino agli anni '80, è stato giudice-arbitro internazionale di  «Giochi senza frontiere», il programma di intrattenimento e sport  voluto dall'allora presidente francese Charles De Gaulle per rafforzare lo spirito europeista.
La notizia è stata comunicata dal suo amico e collega di sempre,  nonchè connazionale, con una mail al sito web di Giochi  senza frontiere: «Devo comunicare - ha scritto Pancaldi - che  stamattina 2 febbraio 2009 Gennaro ci ha lasciato, serenamente  ed in pace. Tristi saluti. Guido».
Ideato da Popi Perani, coprodotto dalle tv francese, tedesca,  belga e italiana e successivamente spagnola, greca, portoghese e  olandese, il programma era nato come esperimento  televisivo di unità europea e per quasi trent'anni fu uno degli  appuntamenti televisivi più attesi oltre che fecondo  dispensatore di idee per la tv a venire. «Attention... trois,  deux, un...Fiiit!», il conto alla rovescia di Olivieri prima delle prove di abilità che gli aitanti rappresentanti dei paesi concorrenti erano chiamati ad affrontare ad ogni puntata, è  rimasto tra gli slogan televisivi più noti.
 Con Pancaldi,  Olivieri nato a Neuchatel, formava una solida coppia buffa,  simpatica e rigorosamente quanto terribilmente neutrale (da bravi elvetici): insieme  avevano già lavorato come arbitri di hockey su ghiaccio.   
Memorabili rimangono i loro ingressi ai Giochi, tra cui  quello in groppa di un elefante nella puntata di Ascona: tema,  evidentemente, il circo.
Gli ascolti (in Italia «Giochi senza frontiere» andava in onda il giovedì sera) ebbero il boom nel 1978 con la conduzione di  Ettore Andenna e Milly Carlucci: l’ascolto medio era di 17,8  milioni di telespettatori a serata. Tra gli altri presentatori  del programma, all’inizio sul secondo canale Rai, Guido  Marchetti, Rosanna Vaudetti, Maria Teresa Ruta, Simona Izzo e il  primo in assoluto, Enzo Tortora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Scippo, anziana ferita in via Palestro

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

1commento

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

sos animali

Bocconi sospetti ritrovati al Montanara: parco chiuso  Foto

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non voleva andare sotto la curva per decenza»

Albareto

L'alpino «Livio» morto a 101 anni

La curiosità

Paracadutista a 96 anni grazie a un parmigiano

IL CASO

Manno a Istanbul: ambasciatore di legalità

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

7commenti

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

pilotta

Planet Funk e Fast Animals and Slow Kids Chi c'era

FOTOGRAFIA

Bonassera e il "Brozzi" a Fotografia Europea 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

E' morta la quercia più vecchia: aveva 600 anni

LIVORNO

Sale sul tetto di un treno: 18enne muore folgorato

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

1commento

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport