-1°

Spettacoli

Casa del suono: due nuovi gioielli nella collezione

Casa del suono: due nuovi gioielli nella collezione
0

Pierluigi Dallapina


Per gli americani - gente pragmatica e concreta - è un puzzle, mentre gli italiani, più poetici, lo chiamavano enigma. Chi ha scarsa fantasia, al contrario, lo descriverebbe soltanto come un vecchio disco, un 78 giri per la precisione, con sei brani tratti dalle opere di Giuseppe Verdi.
E invece, questo «capriccio» di 96 anni fa appena entrato a far parte della collezione della Casa del Suono, è l’esempio di una grande abilità tecnica tutta made in Italy, capace di anticipare di parecchi decenni la riproduzione casuale dei brani. Insomma, un precursore della funzione random del lettore compact disc.
Le due nuove perle
 Ma il disco è solo una delle due «perle» che arricchiscono la collezione del laboratorio-museo allestito nell’ex chiesa di Sant'Elisabetta. L’altro è un grammofono tascabile, poco più grande di una scatola di tabacco per pipa e perfettamente funzionante, costruito negli anni Venti da un popolo con il pallino degli ingranaggi in miniatura: gli svizzeri. Ad alzare il sipario su queste due chicche da collezionista ci ha pensato Marco Capra, presidente della Casa della Musica.
Disco trovato per caso
«Poco noto anche fra i collezionisti - spiega Capra - il disco lo abbiamo trovato per caso, in occasione della mostra sul primo festival Verdi del 1913». Realizzato con l’etichetta «Disco grammofono» dalla Voce del Padrone italiana nel '13, in occasione del centenario della nascita del compositore, il disco 12 pollici a 78 giri è un prodotto a dir poco enigmatico.
Sei gemme  verdiane
La conferma arriva anche dalla copertina del «Disco verdiano»: «Nel mistero dell’incisione - si legge - esso cela ben sei gemme del repertorio verdiano, eseguite magistralmente e disposte in modo che l’esecuzione di questo o quel pezzo è lasciata al capriccio della punta, destando curiosità, sorpresa, meraviglia e piacere». Rigoletto, Il trovatore e La traviata nel primo lato, Aida, Falstaff ed I lombardi alla prima crociata nel lato B, vengono infatti riprodotti a caso, a seconda del solco percorso dalla puntina del grammofono. «Nella circonferenza esterna - spiega Capra - ci sono tre spirali incastrate l’una nell’altra. Il fatto curioso è che questa tecnologia è stata brevettata in America negli anni '30, mentre il disco italiano risale al 1913».
Quel piccolo grammofono
E' tutto merito dell’abilità degli artigiani svizzeri invece il Pocket Phonograph Mikiphone, il grammofono tascabile del 1926 acquistato da Capra in Olanda e ora messo a disposizione della Casa del Suono. «Il grammofono tascabile è stato realizzato con un meccanismo da orologeria - fa notare - ed è in grado di riprodurre i 78 giri dagli 8 ai 12 pollici».
Vale circa 1000 dollari
 Scintillante nella sua confezione di alluminio e acciaio, questo minigrammofono dal valore di circa mille dollari, assomiglia ad un vero e proprio gioiello. «E' un prodotto che veniva usato dalle classi abbienti - sottolinea - da coloro che avevano tanti soldi da spendere e anche molto tempo libero».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria