21°

Spettacoli

Cinema recensioni - Ti amerò sempre

Cinema recensioni - Ti amerò sempre
0

di Lisa Oppici

È un film intenso, profondo, ferocemente dolente l’esordio alla regia dello scrittore Philippe Claudel, che nella sua Lorena prova a raccontare il faticoso, durissimo, cammino di «rinascita» di una vita segnata per sempre dal male: il male forse più atroce - l’assassinio di un figlio - che non può non lasciare segni di sé.  La vita è quella di Juliette, che dopo 15 anni di carcere viene ospitata dalla sorella Léa a Nancy, dove tenta di rimettere insieme i pezzi. Chiusa, dura, quasi assente, la donna, tra non poche difficoltà (interiori: il peso che si porta dentro; ed esterne: la diffidenza del marito di Léa, certe ostilità nei suoi confronti) intraprende un itinerario di ritorno al mondo, aiutata anche dalla vicinanza di una sorella cui per anni è stato ordinato di dimenticarla e dalla sensibilità di un professore che ha molto in comune con l’autore.

Un autore, Claudel, davvero in stato di grazia, capace di mettere insieme mistero, suspense, scavo psicologico e sofferenza in questa che è anche una riflessione, un’indagine, sul dolore e sul male, sulle sue eventuali «motivazioni» (ciò che è male può avere «ragioni»?). Di là da qualche passaggio in cui la verosimiglianza scricchiola, il copione è forte, puntuale, splendidamente introspettivo, molto francese (Hollywood è lontanissima), ed è assistito da una «mise en scène» senza fronzoli che riesce bene a far parlare non solo le parole ma anche i gesti, i volti, i luoghi.
 
A dir poco meravigliosi gli interpreti, tutti al servizio del film, sui quali svetta una Kristin Scott-Thomas da premio, qui certamente alla prova più impegnativa e più alta della carriera: impeccabile, e centellinata passo dopo passo, la sua trasformazione dall’inizio al termine della pellicola, dalla donna indifferente delle prime scene a quella che nonostante tutto «ci prova» (ma «la peggior prigione è la morte del tuo bambino, da quella non si esce mai»), e nell’ultima inquadratura asciugandosi le lacrime dice «Sono qui».

Giudizio: 4/5

Scheda:
Titolo originale: Il y a longtemps que je t'aime
Regia: Philippe Claudel
Interpreti: Kristin Scott-Thomas,  Elsa Zyl Berstein, Laurent Grevill, Serge Hazanavicius.
Sceneggiatura: Philippe Claudel
Fotografia: Jerome Almeras
Montaggio: Virginia Bunting
Scenografia: Samuel Deshors
Costumi: Jacqueline Bouchard
Genere: drammatico
Francia-Germania, colore, 2008, 1h'55'
Dove: Astra

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Ghepardo, turista imprudente

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

2commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

7commenti

verso il 25 Aprile

"Bella ciao!": in centinaia a celebrare la Resistenza delle donne Foto

unione parmense

Il wifi copre la Pedemontana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Morta a 56 anni Erin Moran, la Joanie di Happy Days

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

la peppa propone

Ricetta della domenica - Tortino tricolore: uno spuntino patriottico

SPORT

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

Ciclismo

Michele Scarponi è morto, post toccante della moglie

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"