12°

Spettacoli

Lucia di Lammermoor: Aronica sostituito da Secco

Lucia di Lammermoor: Aronica sostituito da Secco
0

A causa del perdurare del malessere che lo aveva colpito proprio alla vigilia della prova generale, cui aveva voluto prendere parte e che si era conclusa con l’applauso commosso, quasi un lungo abbraccio degli oltre mille appassionati di ogni età che gremivano il Teatro Regio, Roberto Aronica non potrà interpretare il ruolo di Edgardo nelle prime recite di Lucia di Lammermoor in cartellone. «Due anni fa hanno stroncato mio fratello Angelo con una coltellata - ha spiegato lo stesso Aronica - Da allora non vivo più: quando in teatro devo interpretare scene forti di ammazzamenti, mi viene il panico, mi manca il respiro».
«Roberto Aronica sta attraversando un momento difficile a causa di dolorosi problemi personali - ha a sua volta dichiarato Mauro Meli, sovrintendente del Teatro Regio di Parma - e questo grande artista non potrà cantare il ruolo di Edgardo in ''Lucia".

 Il Teatro Regio di Parma ringrazia Stefano Secco - recente apprezzato protagonista sul palcoscenico del Regio di Parma ne La Bohème - che ha accettato di partecipare alla produzione con brevissimo avviso. Stefano Secco ha ottenuto un personale successo interpretando poche settimane fa proprio il ruolo di Edgardo nell’applaudito allestimento di Lucia di Lammermoor del Maggio Musicale Fiorentino, diretto da Stefano Ranzani che ritrova anche qui a Parma.
 
CHI E' STEFANO SECCO - Stefano Secco inizia gli studi di pianoforte e canto sotto la guida del M° Alberto Soresina, ottenendo successivamente anche il diploma di percussioni con il M° Tullio De Piscopo. Segue in forma privata i maestri Franco Corelli, Franca Mattiucci, frequentando diversi corsi di perfezionamento tenuti tra gli altri da Leyla Gencer e Renata Scotto. Dopo le prime esperienze professionali e numerose tournée in Italia e all’estero, interpreta Fenton in Falstaff al Teatro Verdi di Sassari e immediatamente viene scritturato dal Teatro dell’Opera di Roma come tenore solista nella Messa di Gloria di Puccini e nel Te Deum di Berlioz, nel medesimo teatro interpreta con grande successo Rodolfo in una fortunata produzione di Bohème. Da questo momento l’attività artistica del giovane tenore è un susseguirsi di grandi successi di pubblico e critica nei più importanti teatri italiani e stranieri. Duca di Mantova in  Rigoletto al Teatro Regio di Torino, al Wiener Staatsoper, Teatro di Toulouse, Teatro di Francoforte, Teatro Massimo di Palermo, Venezia, La Coruna, Arena di Avenches, Stoccolma, all’Opera Bastille a Parigi. Rodolfo ne La Bohéme al Teatro Regio di Parma, Teatro dell´Opera di Roma, Opera Bastille di Parigi, al Festival Pucciniano di Torre Del Lago e, insieme ad Angela Gheorghiu, in occasione di un Galá a Wiesbaden. Alfredo ne La Traviata a Venezia, Tokio, Barcellona, Amburgo, Francoforte, Firenze e sotto la direzione del maestro Muti alla Scala di Milano. Pinkerton in Madama Butterfly al teatro dell’Opera di Roma, al Festival Pucciniano di Torre del Lago e prossimamente al Comunale di Firenze. Edgardo in Lucia di Lamermoor a Berlino Deutsche Oper e a Liège, Roberto Devereux a Oviedo e al Wiener Staatsoper. Arturo ne I Puritani al teatro Bellini di Catania sotto la direzione del maestro Gustav Khun opera incisa per la Bmg; Gualtiero nel Pirata ad Amsterdam diretto da Giuliano Carella; Nemorino ne L’Elisir D’amore al Teatro Liceu di Barcelona e al Covent Garden di Londra. L’importante ruolo di De Grieux nella Manon di Massenet al Grand Theatre di Geneve ed al Liceu di Barcellona, Gabriele Adorno in Simone Boccanegra all’Opera Bastille a Parigi, Teatro Lirico di Cagliari. Importante il successo raccolto al Teatro Filarmonico di Verona nel ruolo di Osiride in Mosè in Egitto nel per la regia di Pier Luigi Pizzi. Ha inoltre cantato al Teatro dell’Opera di Roma nello Stabat Mater di Rossini diretto dal M° Stefano Ranzani e al nuovo Auditorium Parco della Musica in Giulietta e Romeo di Berlioz diretto dal maestro Myung-Whun Chung. Ricordiamo inoltre i grandi successi raccolti in Don Carlo all’Opera Bastille nella produzione di Graam Vick, ne La traviata a Tokyo e recentemente nell suo debutto in Luisa Miller allo Staatsoper di Monaco e in Lucia di Lammermoor al Teatro Comunale di Firenze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Aggiudicazione provvisoria⁩

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

4commenti

Parma

Ancora animali avvelenati: un caso in zona Montanara Foto

La polizia municipale, su Twitter, invita a fare attenzione in via Torrente Manubiola

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

5commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Gazzareporter

Parcheggio "selvaggio" in via Marchesi

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

5commenti

Rugby

Al Molino Grassi un super-derby Foto

Al fotofinish grazie alla mischia i gialloblù trovano la meta e superano i «cugini» dell'Amatori

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

1commento

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

2commenti

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

LA PEPPA

La ricetta: Whoopies arlecchino per il carnevale dei piccoli

SPORT

ATLETICA

«Ayo» Folorunso campionessa italiana nei 400

Stadio Tardini

Parma-Samb 4-2: ecco il gol di Munari

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery