21°

31°

Spettacoli

"La domanda di matrimonio" di Checov al Teatro Due

0

All’imprevedibile ed irresistibile trio di storici attori quali Roberto Abbati, Giancarlo Ilari e Tania Rocchetta, e al poetico punto di vista della regista Nicoletta Rovello, è affidata la messa in scena di uno dei più rocamboleschi e divertenti atti unici del maestro russo Anton Cechov, La Domanda di Matrimonio, ultima produzione di Fondazione Teatro Due (luci di Luca Bronzo e costumi di Gianluca Falaschi), in scena a Teatro Due di Parma dal 23 febbraio al 15 marzo 2009 alle 21.

Definito dallo stesso autore un vaudeville o uno “scherzo” teatrale, cioè una commedia comica dal ritmo vorticoso e dalla comicità irresistibile, La domanda di matrimonio racconta gli esilaranti tentativi di un proprietario terriero di combinare il matrimonio tra la propria figlia e il padrone della tenuta vicina. Tra equivoci, litigi, svenimenti, terreni contesi e cani da caccia, è tutto un andirivieni di proposte, annullamenti e ripensamenti. Come coronamento di un crescendo di paradossi, i due si fidanzeranno, ma chissà quale vita coniugale li attenderà. Con leggera ironia l’autore posa uno sguardo benevolo sui personaggi e sulle loro debolezze, sulla cocciutaggine, l’ottusità, l’ipocondria e l’opportunismo che in fondo appartengono a tutti.

Per Cechov “comico” è ciò che fa piangere, - afferma la regista Nicoletta Robello - perciò una definizione si trasforma nel suo apparente contrario; Cechov descrive e ama un mondo al contrario, dominato dal paradosso. Ed ecco che una questione stilistica diventa questione di sostanza, come sempre. Qui le cose si trasformano nell’apparente contrario come nella parabola evangelica delle Nozze di Cana, l’acqua si trasforma in vino.   La domanda di matrimonio è interamente percorsa dal malessere di Lomov, il futuro fidanzato, che si placa solo con il gesto del bere l’acqua. Nel testo ben sette volte si avvicina alla caraffa, cerca l’acqua, la chiede, la beve; acqua che, alla fine, quando in modo pirotecnico vengono ricomposte le vicissitudini e i contrasti fra i personaggi, si trasforma in vino. Non in un vino qualsiasi...bensì in Champagne! Questo passaggio è molto interessante, non per la parabola biblica in sè, ma perché evidentemente Cechov si divertiva a lavorare sul principio della trasformazione, sia dell’acqua in vino, esplicitamente presente nel testo, che la trasformazione dei personaggi in ciò che non sono. Essi infatti nell’arco della narrazione diventano qualcosa di opposto rispetto a ciò da cui sono partiti, in un gioco teatrale semplice, straordinario e sempre efficace.
La messa in scena di Nicoletta Robello tratta gli accadimenti paradossali come se fossero reali, rallentando al massimo la frenesia della narrazione e cercando il comico nella staticità.

Dato che l’opposto di un’agitazione cercata – prosegue la Robello - è la calma cercata, ho immaginato un’ambientazione scenica paradossale tale da favorire la staticità andando contro il comico inteso come ritmo. Gli attori, in una situazione fatta da una serie ininterrotta di eventi paradossali e contraddittori in cui tutti capiscono esattamente l’opposto di ciò che l’altro sta dicendo generando equivoci straordinari, inclusa una morte e una resurrezione, dovranno cercare la calma nel contesto di un giardino Zen. Qui, nell’astrazione di un giardino lungo e stretto, le azioni dei personaggi sono obbligate in uno spazio che favorisce la frontalità rispetto al pubblico e quindi anche l’astrazione. Visto che il comico che cerco non è nella recitazione, ma in un paesaggio paradossale, cerco così di incoraggiare il disegno formale mandandolo verso un eccesso.

Informazioni e Biglietteria 0521/230242 biglietteria@teatrodue.org - www.teatrodue.org

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Parma al voto: domani si decide il prossimo sindaco

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

traffico intenso

Autocisa: dopo una mattinata difficile, coda esaurita

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse