11°

27°

Spettacoli

Arriva "Iago", con Laura Chiatti e Nicolas Vaporidis

Arriva "Iago", con Laura Chiatti e Nicolas Vaporidis
0

Dopo l’incontro mancato di qualche anno fa per Notte prima degli esami, Laura Chiatti (che aveva detto no alla pellicola di Brizzi per un altro film) e Nicolas Vaporidis, debuttano insieme come coppia in Iago di Volfango De Biasi, liberissima rilettura in salsa teen-pop dell’Otello di Shakespeare, in uscita il 27 febbraio in 400-500 copie distribuito da Medusa.
Il regista, classe 1972, qui all’opera seconda, aveva già diretto Vaporidis nella commedia adolescenziale Come tu mi vuoi, campione d’incassi da otto milioni di euro a botteghino. Stavolta con esplosioni di colori, sensualità, contaminazioni di generi e costumi, che fanno pensare a cult come Romeo+Giulietta di Baz Luhrmann («E' un film di riferimento per la mia generazione, come Pulp Fiction o Shakespeare in Love» ha detto de Biasi) l’ispirazione, anche se alla lontana, viene dal Bardo. «Penso che i classici possano essere traditi e rielaborati – ha spiegato De Biasi, che firma anche il romanzo, edito da Mondadori, ispirato al film -. Poi mentre il personaggio di Otello, che uccide per gelosia, lo trovavo interessante ma datato, mi sembravano cresciute le ragioni di Iago, che ho visto come un antieroe che reagisce all’oppressore. Mi divertiva l’idea di farne una favola nazionalpopolare».
Iago, lo spietato e invidioso personaggio shakespeariano diventa nel film un giovane e povero studente d’architettura (Vaporidis) a Venezia, innamorato della brillante compagna di studi Desdemona (Chiatti), figlia del rettore (Gabriele Lavia). Quando i progetti del ragazzo e il legame con Desdemona sono messi a rischio dall’arrivo del super raccomandato figlio di papà Otello (il francese Aurelien Gaya), Iago «che è un guerriero dei nostri tempi, si ribella utilizzando la sua intelligenza, anche se in modo scorretto» spiega Vaporidis. «Io ammiro Iago – aggiunge l’attore – perchè si rivolta contro le prepotenze, le ingiustizie sociali, non abbassa la testa. Bisogna lottare, naturalmente con mezzi leciti, per ciò che ci spetta, sennò rischiamo di diventare una generazione di pecorelle qualunquiste». La Chiatti ha aggiunto di amare da sempre Shakespeare «e i suoi personaggi femminili. All’inizio ero un pò titubante, ma questo film può generare una nuova tipologia di storie. C'è il ritmo di un college movie e la ricercatezza di un film d’autore». Infine, a chi chiede a Vaporidis un paragone tra le sue precedenti partner cinematografiche, Cristiana Capotondi e Carolina Crescentini, con Laura Chiatti, l’attore dice che delle tre «Laura è la più particolare.La sua bellezza nasconde un’ironia devastante. E' la mia preferita, forza Laura». Ricambia la Chiatti: «Voglio bene a Nicolas, è un attore iper-reattivo, e a me, che sono il contrario ha dato una forte carica».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

7commenti

Lealtrenotizie

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

incidente

Investita in viale Piacenza: donna incinta ricoverata al Pronto soccorso

Pomeriggio nero sulle strade cittadine: tre incidenti in poche ore

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

1commento

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

tardini

Da domani (sabato 27) la prevendita di Parma-Lucchese

COLLECCHIO

Guardia di Finanza alla Copador

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

4commenti

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

7commenti

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

6commenti

Intervista al dG

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

2commenti

ITALIA/MONDO

piacenza

Ville con piscina confiscate da Gdf a famiglie di giostrai

piacenza

Maestre arrestate per maltrattamenti, intercettazioni: "Se ci vedessero fare così ci arrestano"

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

Rimini

Valentino Rossi è stato dimesso dall'ospedale

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima