20°

36°

Spettacoli

Chiatti-Vaporidis: insieme sullo schermo nel nome della gelosia

Chiatti-Vaporidis: insieme sullo schermo nel nome della gelosia
Ricevi gratis le news
0

Pietro Razzini

Laura Chiatti e Nicolas Vaporidis, per la prima volta insieme, si propongono di sbancare il botteghino con il loro nuovo film, prossimo all’uscita. Due giovani stelle del firmamento cinematografico italiano viaggiano nel tempo, tornando all’Inghilterra shakespeariana, raccontando una vicenda in cui amore, gelosia e senso di rivalsa si mischiano in un vortice ricco di tensione. Iago, per la regia di Volfango De Biasi, farà sicuramente discutere pubblico e critica, portando alla luce problematiche più che attuali. 

SHAKESPEARE CHI? Nelle sale di tutta Italia a partire dal 27 febbraio, Iago è tratto da uno dei grandi classici della drammaturgia inglese, Otello. Dall’opera di William Shakespeare, ecco la rilettura rivisitata di Volfango De Biasi, autore solo qualche mese fa del successo cinematografico “Come tu mi vuoi”. E proprio come in quella pellicola, al suo fianco, c’è Nicolas Vaporidis, protagonista maschile di un copione che ha la controparte femminile in una splendida Laura Chiatti. 

LA TRAMA Iago è un laureando di talento e umili natali. Otello è, invece, figlio di un architetto di fama mondiale. Sarà proprio Otello, abbondantemente raccomandato, a defraudare Iago dei propri meriti di studio e a occupare il posto di responsabile del progetto di allestimento della Biennale, ruolo che Iago avrebbe sicuramente meritato più di Otello. Non solo: quest’ultimo lo allontanerà anche dal grande amore della sua vita, quella Desdemona figlia del Rettore Brabanzio. Pazzo di gelosia, il protagonista si ribellerà con spirito vendicativo per le ingiustizie subite, tessendo una serie inesorabile di inganni e bugie per riappropriarsi di ciò che gli spetta.

PAROLA AL REGISTA Volfango De Biasi, durante l’odierna presentazione del film a Milano, ha spiegato quali sono stati i motivi che l’hanno portato a realizzare un prodotto di questo genere: “Si tratta di una vera e propria riscrittura fatta a partire dal testo originario. Iago è sempre stato considerato come il simbolo dell’uomo invidioso. Io però mi sono domandato: perché è invidioso? Ho così approfondito un tema che tocca quasi tutte le persone nel mondo d’ oggi: le raccomandazioni. Chi vincerà tra il povero ma talentuoso Iago e Otello, il figlio di buona famiglia, nonché favoritissimo da conoscenze paterne?”.

VOCE AI PROTAGONISTI Nicolas Vaporidis racconta soddisfatto il piacere di interpretare un personaggio che gli ha insegnato molto, anche per ciò che riguarda la vita di tutti i giorni: “Ormai siamo abituati ad abbassarci al volere di chi è più potente di noi. Credo invece che abbiamo il diritto di reagire, di andare contro chi vuole ottenere vantaggi dalla propria posizione e dalle proprie conoscenze”. E a chi gli chiede cosa gli è piaciuto del suo personaggio, Nicolas risponde? “Il carattere di Iago. E’ un ragazzo combattivo, lotta contro i prepotenti, ha fame di vita e voglia di rivalsa. Vuole difendere i propri sogni e sostiene all’estremo i suoi ideali. Interpretarlo mi ha aiutato a scoprire una parte nascosta di me”. Laura Chiatti va oltre il ruolo di Desdemona: “Passione, gelosia, voglia di rivalsa: c’è tutto in questo film. Ma soprattutto nasce forte il messaggio che l’amore vince sempre quando è sincero”. Ma la bella Chiatti, è gelosa? “Si, tantissimo. Fa parte del mio carattere e non posso andare contro delle caratteristiche che sono sempre state presenti in me. Non parlo solo dell’amore ma anche dell’amicizia. Mi piace lottare per ciò che è mio”.

 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti