Spettacoli

Chiatti-Vaporidis: insieme sullo schermo nel nome della gelosia

Chiatti-Vaporidis: insieme sullo schermo nel nome della gelosia
0

Pietro Razzini

Laura Chiatti e Nicolas Vaporidis, per la prima volta insieme, si propongono di sbancare il botteghino con il loro nuovo film, prossimo all’uscita. Due giovani stelle del firmamento cinematografico italiano viaggiano nel tempo, tornando all’Inghilterra shakespeariana, raccontando una vicenda in cui amore, gelosia e senso di rivalsa si mischiano in un vortice ricco di tensione. Iago, per la regia di Volfango De Biasi, farà sicuramente discutere pubblico e critica, portando alla luce problematiche più che attuali. 

SHAKESPEARE CHI? Nelle sale di tutta Italia a partire dal 27 febbraio, Iago è tratto da uno dei grandi classici della drammaturgia inglese, Otello. Dall’opera di William Shakespeare, ecco la rilettura rivisitata di Volfango De Biasi, autore solo qualche mese fa del successo cinematografico “Come tu mi vuoi”. E proprio come in quella pellicola, al suo fianco, c’è Nicolas Vaporidis, protagonista maschile di un copione che ha la controparte femminile in una splendida Laura Chiatti. 

LA TRAMA Iago è un laureando di talento e umili natali. Otello è, invece, figlio di un architetto di fama mondiale. Sarà proprio Otello, abbondantemente raccomandato, a defraudare Iago dei propri meriti di studio e a occupare il posto di responsabile del progetto di allestimento della Biennale, ruolo che Iago avrebbe sicuramente meritato più di Otello. Non solo: quest’ultimo lo allontanerà anche dal grande amore della sua vita, quella Desdemona figlia del Rettore Brabanzio. Pazzo di gelosia, il protagonista si ribellerà con spirito vendicativo per le ingiustizie subite, tessendo una serie inesorabile di inganni e bugie per riappropriarsi di ciò che gli spetta.

PAROLA AL REGISTA Volfango De Biasi, durante l’odierna presentazione del film a Milano, ha spiegato quali sono stati i motivi che l’hanno portato a realizzare un prodotto di questo genere: “Si tratta di una vera e propria riscrittura fatta a partire dal testo originario. Iago è sempre stato considerato come il simbolo dell’uomo invidioso. Io però mi sono domandato: perché è invidioso? Ho così approfondito un tema che tocca quasi tutte le persone nel mondo d’ oggi: le raccomandazioni. Chi vincerà tra il povero ma talentuoso Iago e Otello, il figlio di buona famiglia, nonché favoritissimo da conoscenze paterne?”.

VOCE AI PROTAGONISTI Nicolas Vaporidis racconta soddisfatto il piacere di interpretare un personaggio che gli ha insegnato molto, anche per ciò che riguarda la vita di tutti i giorni: “Ormai siamo abituati ad abbassarci al volere di chi è più potente di noi. Credo invece che abbiamo il diritto di reagire, di andare contro chi vuole ottenere vantaggi dalla propria posizione e dalle proprie conoscenze”. E a chi gli chiede cosa gli è piaciuto del suo personaggio, Nicolas risponde? “Il carattere di Iago. E’ un ragazzo combattivo, lotta contro i prepotenti, ha fame di vita e voglia di rivalsa. Vuole difendere i propri sogni e sostiene all’estremo i suoi ideali. Interpretarlo mi ha aiutato a scoprire una parte nascosta di me”. Laura Chiatti va oltre il ruolo di Desdemona: “Passione, gelosia, voglia di rivalsa: c’è tutto in questo film. Ma soprattutto nasce forte il messaggio che l’amore vince sempre quando è sincero”. Ma la bella Chiatti, è gelosa? “Si, tantissimo. Fa parte del mio carattere e non posso andare contro delle caratteristiche che sono sempre state presenti in me. Non parlo solo dell’amore ma anche dell’amicizia. Mi piace lottare per ciò che è mio”.

 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Vendono iPhone: ma è una truffa

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Calcio

Brodino per il Parma

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti