-3°

Spettacoli

Dallo schermo alla scena grande Gassman nel ruolo che fu di Henry Fonda

Dallo schermo alla scena grande Gassman nel ruolo che fu di Henry Fonda
0

Valeria Ottolenghi
Dallo schermo alla scena. Con immagini del film - regia di Sidney Lumet, 1957 - che a tratti ritornano sul lieve velo che occupa lo spazio del sipario: all’ingresso del pubblico la città di New York e, all’avvio, l’invito del giudice a decidere con estremo equilibrio («vi si affida una grave responsabilità...»), poi anche il passaggio chiassoso della sopraelevata, e la pioggia che cade fitta... Così gli esterni, filmati, in un’azione, una situazione di convivenza del tutto claustrofica, dodici uomini chiusi a chiave per arrivare a una conclusione unanime tra discussioni, urla, chiacchiere, sfide, ricordi... Grandissimo successo a Teatro Due per «La parola ai giurati», ripetuti applausi che hanno avuto un’ulteriore impennata all’annuncio che quel giorno si festeggiava il compleanno di Alessandro Gassman, regista e presenza chiave tra gli interpreti, lui il giurato numero otto, il ruolo che era stato di Henry Fonda, colui che all’inizio si ritrova del tutto solo nell’esprimere incertezze sulla colpevolezza dell’imputato, un sedicenne accusato di parricidio, in caso di condanna certa la pena di morte. Un tempo lungo di confronti accesi, tutti uomini i giurati, dodici persone diverse in una giornata caldissima, una notte faticosa, fino a quell'alba liberatoria, tutti ormai convinti che quel dubbio è, sì, davvero ragionevole: non si può condannare quel ragazzo... Nella stanchezza, la voglia di andarsene, quell'atmosfera opprimente di calore e tensioni reciproche, vengono fuori pregiudizi, superficialità, razzismi, molte le dichiarazioni «politicamente scorrette» tra urla e aggressioni. Peccato l’uso dei microfoni che tendono ad evidenziare alcuni difetti, appiattendo spesso i toni, sottraendo sfumature, in una recitazione corale per lo più convincente, ben coordinata a tutti i livelli, una sorta di complesso gioco di movimenti, di sguardi. E in tale convivenza forzata, tra tante divergenze d’opinione, mentre si rinnovano le votazioni, si affina però anche la capacità di ascolto: per alcuni davvero difficile rinunciare alle proprie verità, spesso anche gridate, ripetute con caparbia ottusità. Ma non si può infine non ammettere che il processo si era svolto con troppa superficialità, accettate con eccessiva fiducia le testimonianze, distratto il lavoro dell’avvocato d’ufficio. Cosa aveva chiesto il giudice? ecco: quei giurati - indicati solo per numero, mai per nome - avevano infine dimostrato, tutti insieme, di essere stati capaci di agire responsabilmente...                                        
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terremoto nell'appennino reggiano: scossa di magnitudo 4.0

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Parma, sorriso finito: subito al lavoro per il Teramo Video

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

Comune

Bilancio: ecco tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

tg parma

Risorse province, allarme dopo il no alla riforma e la finanziaria

gazzareporter

Sacchi della spazzatura in piazzale Santa Rita Fotogallery

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto un nuovo guard rail

3commenti

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

1commento

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

roma

Trovato il corpo della studentessa scomparsa: investita mentre inseguiva i ladri

SPAZIO

Usa, è morto l'astronauta John Glenn

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis