11°

26°

Spettacoli

La provocazione di Eva: «La morte servita nel reality»

La provocazione di Eva: «La morte servita nel reality»
0

di Francesco Gallo
Sei concorrenti, cinque milioni di  dollari e un solo proiettile, quello che ucciderà in diretta tv  uno di loro: è il menù di un reality show estremo che la  rampante Katy Courbet (Eva Mendes) proporrà alla sua rete (Abn)  per stravincere la battaglia degli ascolti. «Live! Ascolti  record al primo colpo», film scritto e diretto da Bill Guttentag  (premio Oscar per i cortometraggi-documentari «Twin Towers» e  «You don't have to die»), è stato presentato ieri a Roma dalla  star cubano-americana in vestitino rosa antico. E in conferenza  stampa arriva anche una piccola polemica.
Tra le mille proposte pensate dallo staff di Katy Courbet per  un nuovo accattivante reality si parla anche di tv italiana, e  in modo non proprio edificante: «potremmo mettere in questo  reality – dice un’autrice tv nel film – delle ragazze con il  seno di fuori un po' come si fa nella tv italiana, anche se  andrebbero un po' sfumate».  Il film, che arriverà in Italia il 6 marzo distribuito da  Moviemax in circa 140 copie, mette comunque in scena un reality  estremo nel quale i sei concorrenti saranno alle prese con il  gioco più crudele di tutti: la roulette russa. Solo uno di loro  morirà in diretta; per gli altri concorrenti, i sopravvissuti  alla difficile prova della pistola, cinque milioni di dollari  ciascuno.
 Ma durante il film, che in qualche modo cavalca un  ipotetico palinsesto del futuro, sono anche altre le proposte  per programmi tv ai confini della realtà. C'è chi propone un  reality sul suicidio assistito («vince chi muore prima dopo il  distacco dalla macchine»), chi immagina un reality  «spermodromo», ovvero una corsa di spermatozoi verso la  fecondazione. In «Live!» Katy esprime in modo semplice la  fascinazione sempiterna della morte declinata nell’epoca della  tv: «Pensateci, dal Colosseo romano, dove c'erano solo posti in  piedi, alle folle parigine che venivano a vedere la  ghigliottina, gli uomini sono sempre stati affascinati dalla  morte e, cosa più importante, dal fatto di assistere alla  morte». 
«Ho fatto questo film provocatorio anche in qualità di  produttrice – ha spiegato dunque ieri Eva Mendes a Roma – per far  riflettere su quello che sta succedendo in tv». E non si può  dire, secondo la Mendes, che il film sia troppo lontano dalla  realtà: «c'è ad esempio il caso di Jade Goody, ex del Grande  Fratello inglese malata di cancro, che ha appena venduto i  diritti tv del suo matrimonio».  
L'attrice, che si dichiara felice per l’elezione di Obama,  ammette con franchezza di non sapere chi sia Simona Ventura  («non ne ho la più pallida idea», dice), di cui sarà ospite  domenica al programma «Quelli che il calcio» su Raidue.   «Non sono venuta comunque qui a fare la predica sulla tv –  dice la Mendes -. Anche perchè è difficile capire chi è il  colpevole tra chi la fa, chi la produce e chi la vede». 
Problemi con il Vaticano per questo film? «Lasciamo perdere il  Vaticano», dice sorridendo la Mendes, che nel 2008 è stata  protagonista di una pubblicità per un profumo in cui compariva  senza veli, tanto da essere censurata negli Usa. «L'Italia è  uno dei miei paesi preferiti e vorrei poterci tornare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

anteprima gazzetta

Fabi "ridisegna" l'ospedale. Ecco come cambia Video

Focus sui confronti elettorali fra i dieci candidati. Dopo molti anni due nuovi sacerdoti ordinati insieme. Inchieste sulle scuole materne di Parma. Tubercolosi, un secondo caso?

2commenti

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

12commenti

lega pro

Paolo Grossi: "Lucchese, sorteggio benigno" Video

Il Parma verso la Lucchese, guidata in panchina l'ex laziale Lopez, che ha sostituito Galderisi

2commenti

VERSO IL VOTO

Legalità, Alfieri lancia la sfida del certificato 335

E' il documento nel quale sono trascritti gli eventuali carichi pendenti

1commento

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti

9commenti

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

1commento

ENERGIA

Enel smetterà di cercare nuovi clienti via telefono

Novità dal 1° giugno

3commenti

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali, il sindaco: "Pagheranno le famiglie"

1commento

tg parma

Tubercolosi: migliora il 17enne malato ma c'è un altro caso "sospetto" al Rondani Video

2commenti

POLITICA

Il senatore Pagliari: "Dal 5 giugno arriveranno nuovi 15 vigili del fuoco a Parma"

3commenti

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

PARMA

Spacciava eroina in via Spadolini: condannato a 4 anni

Aveva 5,5 chili di cannabis: patteggia 36enne

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

ESTATE

Torna "Musica in castello": 36 eventi in tutta la provincia

Alimentare

Parmacotto rilancia il brand sui canali digitali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

Nato

Trump prima delle foto spinge via il presidente del Montenegro Video

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

1commento

CICLISMO

Giro: a Van Garderen il tappone dolomitico

MOTORI

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima

novita'

Mazda CX-5, il Suv compatto che sfida i marchi premium