Spettacoli

Cinema recensioni - Giulia non esce la sera

Cinema recensioni - Giulia non esce la sera
0

di Lara Ampollini
Era ora che tornasse al cinema Giuseppe Piccioni, cinque anni dopo «La vita che vorrei», troppi dopo film per cui si può ancora parlare senza complessi di un cinema italiano. La sua lingua è sempre riconoscibile: la sceneggiatura sensibile e ricca di metafore che la regia sa modellare nel corpo della storia e dell’immagine, la direzione d’attori che ne tira fuori l’essenza senza rinunciare alla faccia.

La storia è quella di un incontro, come tutti, sorprendente e banale. Mastandrea è Guido, scrittore poco ispirato dall’arte e dalla vita, e quindi in finale per un premio letterario. Golino è Giulia, istruttrice di nuoto di giorno, carcerata appena scende la sera. Per un amore malato ha abbandonato marito e figlia. Ha ucciso. Lui legnoso, lei scabra, arrivano da pianeti diversi e si incontrano. Per un momento si riconoscono e si accendono. Ma in lei arde un fuoco (che ha fatto danni), in lui no. La scena in cui lei torna in carcere dopo la fuga di una notte è a stento sostenibile.

La macchina da presa si ferma fuori dal cancello. Al di là, tra le sbarre e il muro implode il dolore di Giulia, senza possibilità di sfogo, senza rimedio. Lo aveva compresso dentro Giulia, difendendosi dal contatto con gli altri, da ogni coinvolgimento. Accontentandosi di stare nell’acqua, sospesa, sola con se stessa. Fino al momento in cui non ha creduto di nuovo nei sentimenti. In lei, reclusa in se stessa non meno che in carcere, si intravede comunque un bagliore che attira Guido. Un altro isolato, non per troppa passione ma per mediocrità, un airbag di mediocrità che lo circonda, lo separa dalla vita e dalle sue emozioni. E lo fa stare a galla.
La storia ha contesti sfuggenti, figure che rimangono scritte? Non importa, bastano quei passaggi intensissimi in cui lo zoom vola in avanti e illumina in macro pezzi d’anima per darle sangue e vita. Il cinema di Piccioni è e resta fuori dal mondo. Semplicemente perché è ambientato dentro le persone. Dove succedono le cose più straordinarie.
Giudizio: 4/5

SCHEDA
REGIA: GIUSEPPE PICCIONI
SCENEGGIATURA: GIUSEPPE PICCIONI, FEDERICA PONTREMOLI
INTERPRETI: VALERIA GOLINO, VALERIO MASTANDREA, SONIA BERGAMASCO
FOTOGRAFIA: LUCA BIGAZZI
MONTAGGIO: ESMERALDA CALABRIA
MUSICHE: BAUSTELLE
GENERE: DRAMMATICO
Italia, colore,  1 h e 45'
DOVE: ASTRA, CINECITY

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

ROGO

Fidenza, scoppia un incendio:

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti