20°

Spettacoli

Zurlini, regista da riscoprire

Zurlini, regista da riscoprire
0

Prende il via stasera al cinema Astra la rassegna «Immagini perdute. Il cinema di Valerio Zurlini», legata a doppio filo alla mostra multimediale allestita al Palazzetto Eucherio Sanvitale del Parco Ducale inaugurata sabato e visitabile, a ingresso libero, fino al 18 marzo.

La retrospettiva dedicata al regista di origini emiliane, organizzata dall'assessorato alla Cultura del Comune di Parma (Ufficio Cinema), in collaborazione con Fondazione centro sperimentale di Cinematografia-Cineteca nazionale e Cinecittà Holding, durerà fino al 6 aprile e proporrà, nell'arco di sei lunedì, sette film e due «corti»: un'occasione unica per comprendere nella sua totalità, a quasi trent'anni dalla scomparsa, l'opera di un autore rilevante, controverso e mai abbastanza celebrato.

Si parte stasera con «La ragazza con la valigia» del 1960, con Claudia Cardinale, Jacques Perrin, Romolo Valli, Gian Maria Volontè (nella copia restaurata, proveniente dalla Cineteca di Bologna), malinconica descrizione del difficile idillio fra due giovani assai diversi fra loro: fu questo film, ambientato tra la nostra città e la riviera romagnola, che diede grande notorietà a Zurlini, rivelatosi sensibile e attento indagatore dei moti dell'anima. Protagonista è la ballerina Aida, giunta da Riccione a Parma nel tentativo di rintracciare il playboy che l'ha sedotta. Vertice della poetica zurliniana, una storia di formazione «provinciale» ispirata ai motivi del melodramma, colma di raffinate citazioni figurative e attraversata da una malinconia amara. L'affresco d'epoca è rafforzato da una serie di hit di Mina, Celentano, Peppino di Capri e Nico Fidenco. Storiche, per Parma, le scene girate al Teatro Farnese e a Villa Tedeschi. Il film sarà preceduto dal cortometraggio «I Blues della domenica» (1952) e saranno presenti il critico cinematografico Alberto Zanetti, firma di Cineforum, e Francesco Zurlini, figlio del regista. Tra gli altri film della rassegna, anche il «cult» del 1972 «La prima notte di quiete» (30 marzo), drammatica e impossibile love-story tra un Alain Delon professore di liceo e l'allieva Sonia Petrova in un'uggiosa Rimini invernale, e «Il deserto dei tartari» (6 aprile), trasposizione del 1976 del celebre racconto di Buzzati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Maxi-sequestro di armi da guerra in provincia. In manette in cinque

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

1commento

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

1commento

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

9commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

4commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

roma

Massacrato dal branco: fermati due fratelli. Si nascondevano da parenti

Salute

Ausl, caso di meningococco nell'Appennino reggiano

SOCIETA'

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

3commenti

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

1commento

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017