Spettacoli

Zurlini, regista da riscoprire

Zurlini, regista da riscoprire
Ricevi gratis le news
0

Prende il via stasera al cinema Astra la rassegna «Immagini perdute. Il cinema di Valerio Zurlini», legata a doppio filo alla mostra multimediale allestita al Palazzetto Eucherio Sanvitale del Parco Ducale inaugurata sabato e visitabile, a ingresso libero, fino al 18 marzo.

La retrospettiva dedicata al regista di origini emiliane, organizzata dall'assessorato alla Cultura del Comune di Parma (Ufficio Cinema), in collaborazione con Fondazione centro sperimentale di Cinematografia-Cineteca nazionale e Cinecittà Holding, durerà fino al 6 aprile e proporrà, nell'arco di sei lunedì, sette film e due «corti»: un'occasione unica per comprendere nella sua totalità, a quasi trent'anni dalla scomparsa, l'opera di un autore rilevante, controverso e mai abbastanza celebrato.

Si parte stasera con «La ragazza con la valigia» del 1960, con Claudia Cardinale, Jacques Perrin, Romolo Valli, Gian Maria Volontè (nella copia restaurata, proveniente dalla Cineteca di Bologna), malinconica descrizione del difficile idillio fra due giovani assai diversi fra loro: fu questo film, ambientato tra la nostra città e la riviera romagnola, che diede grande notorietà a Zurlini, rivelatosi sensibile e attento indagatore dei moti dell'anima. Protagonista è la ballerina Aida, giunta da Riccione a Parma nel tentativo di rintracciare il playboy che l'ha sedotta. Vertice della poetica zurliniana, una storia di formazione «provinciale» ispirata ai motivi del melodramma, colma di raffinate citazioni figurative e attraversata da una malinconia amara. L'affresco d'epoca è rafforzato da una serie di hit di Mina, Celentano, Peppino di Capri e Nico Fidenco. Storiche, per Parma, le scene girate al Teatro Farnese e a Villa Tedeschi. Il film sarà preceduto dal cortometraggio «I Blues della domenica» (1952) e saranno presenti il critico cinematografico Alberto Zanetti, firma di Cineforum, e Francesco Zurlini, figlio del regista. Tra gli altri film della rassegna, anche il «cult» del 1972 «La prima notte di quiete» (30 marzo), drammatica e impossibile love-story tra un Alain Delon professore di liceo e l'allieva Sonia Petrova in un'uggiosa Rimini invernale, e «Il deserto dei tartari» (6 aprile), trasposizione del 1976 del celebre racconto di Buzzati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

3commenti

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande