19°

29°

Spettacoli

Zurlini, regista da riscoprire

Zurlini, regista da riscoprire
Ricevi gratis le news
0

Prende il via stasera al cinema Astra la rassegna «Immagini perdute. Il cinema di Valerio Zurlini», legata a doppio filo alla mostra multimediale allestita al Palazzetto Eucherio Sanvitale del Parco Ducale inaugurata sabato e visitabile, a ingresso libero, fino al 18 marzo.

La retrospettiva dedicata al regista di origini emiliane, organizzata dall'assessorato alla Cultura del Comune di Parma (Ufficio Cinema), in collaborazione con Fondazione centro sperimentale di Cinematografia-Cineteca nazionale e Cinecittà Holding, durerà fino al 6 aprile e proporrà, nell'arco di sei lunedì, sette film e due «corti»: un'occasione unica per comprendere nella sua totalità, a quasi trent'anni dalla scomparsa, l'opera di un autore rilevante, controverso e mai abbastanza celebrato.

Si parte stasera con «La ragazza con la valigia» del 1960, con Claudia Cardinale, Jacques Perrin, Romolo Valli, Gian Maria Volontè (nella copia restaurata, proveniente dalla Cineteca di Bologna), malinconica descrizione del difficile idillio fra due giovani assai diversi fra loro: fu questo film, ambientato tra la nostra città e la riviera romagnola, che diede grande notorietà a Zurlini, rivelatosi sensibile e attento indagatore dei moti dell'anima. Protagonista è la ballerina Aida, giunta da Riccione a Parma nel tentativo di rintracciare il playboy che l'ha sedotta. Vertice della poetica zurliniana, una storia di formazione «provinciale» ispirata ai motivi del melodramma, colma di raffinate citazioni figurative e attraversata da una malinconia amara. L'affresco d'epoca è rafforzato da una serie di hit di Mina, Celentano, Peppino di Capri e Nico Fidenco. Storiche, per Parma, le scene girate al Teatro Farnese e a Villa Tedeschi. Il film sarà preceduto dal cortometraggio «I Blues della domenica» (1952) e saranno presenti il critico cinematografico Alberto Zanetti, firma di Cineforum, e Francesco Zurlini, figlio del regista. Tra gli altri film della rassegna, anche il «cult» del 1972 «La prima notte di quiete» (30 marzo), drammatica e impossibile love-story tra un Alain Delon professore di liceo e l'allieva Sonia Petrova in un'uggiosa Rimini invernale, e «Il deserto dei tartari» (6 aprile), trasposizione del 1976 del celebre racconto di Buzzati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

2commenti

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

SPORT

Moto

Travolto dopo l'incidente, paura per Federico Caricasulo

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SOCIETA'

perugia

Oca lo becca al parco, nonno risarcito dalla Regione

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti