-2°

Spettacoli

Cinema: "Due partite", otto attrici per la festa della donna

Cinema: "Due partite", otto attrici per la festa della donna
0

 Otto attrici divise in due quartetti, uno di mamme, interpretato da Margherita Buy, Isabella Ferrari, Paola Cortellesi e Marina Massironi, angeli del focolare negli anni '60 e quello delle rispettive figlie negli anni '90 (Carolina Crescentini, Alba Rohrwacher, Claudia Pandolfi e Valeria Milillo), compongono il supercast di Due partite, il film di Enzo Monteleone, in uscita il 6 marzo, giusto in tempo per la Festa della Donna, in 200 copie distribuito da 01.
La pellicola porta sul grande schermo la piece teatrale omonima di Cristina Comencini, recitata a colpi di tutto esaurito in tutt'Italia, per due stagioni da Buy, Ferrari, Massironi e Milillo (l'unica del cast originale che nel film è tra le quattro figlie, sostituita fra le mamme dalla new entry Cortellesi), che interpretavano anche le parti della rispettiva prole.
Per il regista Due partite è una celebrazione della forza delle donne: «Gli uomini di fronte alle difficoltà spesso si deprimono, si chiudono in casa e girano in pigiama, le donne invece sono più capaci di rimettersi in pista, riprendere la propria vita con forza e allegria. Ed è questo quello che il film racconta». Per Cristina Comencini «era interessante che fosse un uomo a portare questa storia al cinema. Io avevo tirato fuori tutto a teatro. Enzo scopre a suo modo le donne, un testo, i sentimenti». Aggiunge Monteleone: «Per me era fondamentale rispettare la forza del testo – spiega -. Non ho fatto entrare nella storia i mariti e i compagni di queste donne, perchè si sarebbe andati verso una commedia normale, alla Sex and the City, e non mi interessava. Il cinema però rispetto al teatro ha bisogno di maggiore realismo e per questo ho pensato a quattro attrici diverse per le figlie».
Due partite racconta con humour e classe due pomeriggi. Il primo è quello vissuto negli anni '60, da quattro amiche, madri e 'angeli del focolarè, che si riuniscono per giocare a carte: Gabriella (Buy), Beatrice (Ferrari), Claudia (Massironi) e Sofia (Cortellesi), alle prese con tradimenti, frustrazioni sogni e rinunce per il bene della famiglia. In un pomeriggio di 30 anni dopo conosciamo le loro figlie: Sara (Crescentini), Giulia (Rohrwacher), Cecilia (Milillo), Rossana (Pandolfi), 'donne in carrierà, divise da voglia di maternità, compagni ossessivi, difficoltà a conciliare lavoro e privato.
Sul set le riprese, spiegano attrici e regista sono filate senza rivalità: «E' una leggenda che le donne sul set si azzannino ed è offensivo pensare che non siano in grado di sostenere un lavoro fatto in armonia» dice Paola Cortellesi.  Per Carolina Crescentini «è stato un onore recitare la figlia di Margherita Buy. Avevo visto due Partite a teatro e il suo era il ruolo che più mi aveva colpito. Ho preferito però non chiederle consigli, avevo paura di fare un’imitazione. Il mio personaggio mi ha messo paura ma è anche divertente. Non ascolta, è dura, e cinica, ha paura di perdere ciò che acquisito fermandosi per un figlio». La madre, invece, dice Margherita Buy «vive il grande dolore di aver rinunciato a se stessa per la famiglia, in anni in cui si pensava fosse un dovere». Alba Rohrwacher dice invece di aver chiesto molti consiglia Isabella Ferrari, per interpretare il suo personaggio, Giulia: «Mi ha aiutato a capire molti aspetti che di lei mi sfuggivano». Mentre la Ferrari ha avuto come riferimento principale la propria madre: «Le ho rubato gesti e accenti».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

4commenti

Amministrative 2017

Pizzarotti: "Saremo una vera lista civica, non come Ubaldi e Vignali"

Il sindaco ha presentato la sua candidatura: "Mi ripresento perchè i cittadini me lo chiedono" Video

2commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

21commenti

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

4commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

1commento

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)