-1°

Spettacoli

Scamarcio: «Anche se ci fa paura il migrante è soprattutto un uomo»

Scamarcio: «Anche se ci fa paura il migrante è soprattutto un uomo»
0

«Un film che cerca di guardare  all’immigrazione in modo solare, per sublimare la tragedia che  l'immigrato ha dentro di sè». Così il regista Constantin  Costa-Gavras ha definito il suo ultimo lavoro «Verso l’Eden»,  presentato ieri a Milano dopo la buona accoglienza riservata al  59esimo Festival di Berlino come pellicola fuori concorso.
 Il film, che uscirà nelle sale italiane venerdì,  ha come protagonista Riccardo Scamarcio, che  veste i panni di Elias, un immigrato irregolare, in fuga dalla  sua terra per raggiungere Parigi. «Di lui non conosciamo la  provenienza. È un modo per andare oltre questo dettaglio, per  concentrarsi sul fatto che si sta parlando di un uomo, prima che  di un migrante» ha spiegato l’attore pugliese, impegnato in ruolo  complesso, quasi da cinema muto, alla «Charlot».
«In tutto il film dirò una decina di battute. Il resto è  affidato alla mimica e agli sguardi». racconta Scamarcio, che  non si tira indietro nel dire la sua su un tema politico  «caldo», come quello delle ronde: «Quando ho letto la  sceneggiatura, ho fatto notare a Costa che forse la scena degli  uomini armati di fiaccole e pettorine impegnati in una caccia  all’immigrato era troppo irrealistica. Poi sono arrivate le  ronde, e allora dico che da italiano me ne vergogno».
 Nel corso della presentazione, Scamarcio ha tuttavia respinto l’idea  che si tratti di un film buonista: «In realtà è subdolamente  tragico, perchè parla dell’incapacità del mondo occidentale  di entrare in comunicazione con l’Altro, anche se lo fa con leggerezza» ha affermato Scamarcio. «Il motivo per cui l’ immigrato fa paura è perchè ci costringe a fare i conti con  noi stessi, come fanno i bambini quando ingenuamente dicono le  più grandi verità del mondo» ha proseguito l’attore.
«Gli  immigrati non sono degli angeli: ci sono i ladri e gli assassini, ma,  per fortuna sono una minoranza» ha sottolineato Costa-Gavras,  emigrato in Francia poco più che ventenne. Il regista greco ha poi raccontato di aver scelto l’attore italiano  dopo aver visto le sue interpretazioni in «Mio fratello è  figlio unico» e in «Romanzo Criminale».
 «Quando mi chiamò al  cellulare, pensai ad uno scherzo» ricorda Scamarcio.  L’attore  non ha voluto parlare della sua vita privata (è legato all'attrice Valeria Golino, che ha da poco smentito la notizia di nozze imminenti) ma ha invitato al  cinema le fan che dai tempi di «Tre metri sopra il cielo» lo  seguono con affetto: «Spero che vengano a vedere il film, perchè  offre un modo diverso di guardare all’immigrazione, in maniera  poetica e non solo allarmista».


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria