12°

19°

Spettacoli

Ficarra e Picone, cugini e «pizzini»

Ficarra e Picone, cugini e «pizzini»
Ricevi gratis le news
0

I palermitani Ficarra e Picone  smentiscono un luogo comune: i comici che vanno forte in tv  fanno spesso flop al cinema. E dopo il clamoroso exploit degli oltre 10 milioni di euro incassati dal loro secondo film «Il 7 e l’8»  («Nati stanchi», il loro esordio, incassò invece un miliardo e mezzo di  vecchie lire) puntano a un nuovo successo, stavolta annunciato, con il  loro terzo film «La matassa», che non caso  scende in campo con un impressionante numero di copie, 500. Distribuito da Medusa e diretto a sei mani dai due  comici insieme a Giambattista Avellino, il film uscirà venerdì prossimo 13 marzo.
«La matassa»,  applaudito ieri mattina all'anteprima per la stampa, è comico con leggerezza, sentimentale quanto basta e mette in  campo anche una squadra di attori e caratteristi, fra cui un impareggiabile Pino Caruso nei panni di don Gino, più divertenti  degli stessi protagonisti. La commedia, ambientata in Sicilia tra Catania, Palermo e Ragusa, racconta la storia di una lite familiare che da due  fratelli si riverberà sui loro figli: Gaetano (Salvo Ficarra) e  Paolo (Valentino Picone). Due cugini che più diversi non  potrebbero essere: prepotente il primo, remissiva  vittima il secondo. Motivo del contendere è un vecchio albergo andato  in eredità all’ipocondriaco Paolo, ma una volta in  comproprietà del padre e di suo zio. Gaetano e Paolo tra mille  avventure, pizzi e pizzini di mafia (una delle scene più  divertenti del film è lo scambio di questi fogliettini di carta  da parte di tre superboss famosi), riusciranno però a mettere  la parola fine alla storica lite fra le loro due famiglie e  riscoprire quei valori che nell’infanzia li avevano tanto uniti.
 Prendere in giro la mafia? «Perchè no - dice Picone - Un  comico deve prendere in giro tutto e tutti, anche i potenti come  facciamo spesso quando siamo alla conduzione di 'Striscia la  notizia' (ci torneranno il 30 marzo, ndr)». Mentre su una visione  troppo stereotipata della mafia in alcune fiction tv, i  due hanno delle riserve: «a volte ci indigna per come è  rappresentata, ma è sempre meglio parlarne che non  farlo. Il silenzio è sempre peggio». I loro punti di  riferimento comici sono sempre gli stessi: «Charlie Chaplin,  Stanlio e Ollio, Totò e Peppino e Troisi» dicono.   Nel cast figurano anche Anna Safroncik,  Claudio  Gioè, Tuccio Musumeci, Domenico Centamore, Mario Pupilla e  Maria di Biase. Le musiche sono di Paolo Buonvino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

AVEVA SOLO 48 ANNI

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Calcio

Parma, tre punti d'oro

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va