22°

Spettacoli

Dal '68 al '78: rassegna fra satira, cinema e letteratura

Ricevi gratis le news
0

Si chiama "68-78: i dieci anni che sconvolsero l’Italia" la rassegna gratuita promossa da Solares Fondazione delle Arti e dall'Assessorato alle politiche giovanili del Comune che si svolgerà al cinema Edison d’essai : un progetto che è partito con la letteratura anni '70 raccontata dagli autori Massimo Carlotto e Stefano Tassinari(con un incontro dal titolo "La memoria inquieta: la letteratura anni '70") e che proseguirà per tutto il 2008, per analizzare attraverso cinema, satira, ricerca storica e letteratura il decennio più controverso della storia italiana.

E nel corso della rassegna, spiegata nei dettagli dal curatore del progetto (insieme ad Andrea Palazzino) Mario Ponzi, verranno messi in luce anni contradditori, violenti e insieme creativi; gli anni del terrorismo, ma anche di conquiste civili e sociali che hanno fatto crescere l’Italia: un modo per dimostrare che non furono solo anni di piombo, ma un periodo di grande fermento e partecipazione collettiva sia dal punto di vista artistico che sociale. Tra gli appuntamenti da non perdere, fino al 31 luglio, la mostra inedita dedicata alla rivista che ha segnato una svolta nella satira della politica italiana"Il male": 50 opere che narrano un’esperienza irripetibile segnata da denunce e sequestri per l’irriverenza del linguaggio: i disegni originali di Andrea Pazienza, Tanino Liberatore, Filippo Scozzari, i clamorosi "falsi" dei maggiori quotidiani, documenti e fotografie; di notevole curiosità anche la rassegna sul poliziesco all’italiana, definito dalla critica dell’epoca con una nota di disprezzo, il "poliziottesco".

«Non poteva mancare-dice Lasagna- un seminario dedicato alla storia di Parma ("Parma 1968-1978: movimenti e istituzioni" a cura del Centro Studi Movimenti) per ricordare la contestazione, i movimenti giovanili, il femminismo e le lotte sindacali: gli anni di Mario Tommasini, della fondazione del Collettivo...». E poi, ancora una riflessione sulla violenza del terrorismo sul grande schermo, in un incontro con l’autore di "Schermi di piombo. Il terrorismo nel cinema italiano" Christian Uva e il regista Guido Chiesa, la storia dell’emancipazione femminile secondo la regista Alina Marazzi e una rassegna di film girati in quegli anni da Bernardo Bertolucci, Mario Monicelli e vari autori, senza dimenticare la lungimiranza di Pier Paolo Pasolini, intrecciati con lavori del presente (tra i quali "Buongiorno notte" di Marco Bellocchio) che ripercorrono vicende di quel decennio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

9commenti

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Economia

Rinnovato il contratto tra Number1 logistics Group e Barilla

"Obiettivi aziendali ma anche condivisione di valori"

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

1commento

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

rapimento

Alfano: "Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù"

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»