-1°

14°

Spettacoli

Dal '68 al '78: rassegna fra satira, cinema e letteratura

0

Si chiama "68-78: i dieci anni che sconvolsero l’Italia" la rassegna gratuita promossa da Solares Fondazione delle Arti e dall'Assessorato alle politiche giovanili del Comune che si svolgerà al cinema Edison d’essai : un progetto che è partito con la letteratura anni '70 raccontata dagli autori Massimo Carlotto e Stefano Tassinari(con un incontro dal titolo "La memoria inquieta: la letteratura anni '70") e che proseguirà per tutto il 2008, per analizzare attraverso cinema, satira, ricerca storica e letteratura il decennio più controverso della storia italiana.

E nel corso della rassegna, spiegata nei dettagli dal curatore del progetto (insieme ad Andrea Palazzino) Mario Ponzi, verranno messi in luce anni contradditori, violenti e insieme creativi; gli anni del terrorismo, ma anche di conquiste civili e sociali che hanno fatto crescere l’Italia: un modo per dimostrare che non furono solo anni di piombo, ma un periodo di grande fermento e partecipazione collettiva sia dal punto di vista artistico che sociale. Tra gli appuntamenti da non perdere, fino al 31 luglio, la mostra inedita dedicata alla rivista che ha segnato una svolta nella satira della politica italiana"Il male": 50 opere che narrano un’esperienza irripetibile segnata da denunce e sequestri per l’irriverenza del linguaggio: i disegni originali di Andrea Pazienza, Tanino Liberatore, Filippo Scozzari, i clamorosi "falsi" dei maggiori quotidiani, documenti e fotografie; di notevole curiosità anche la rassegna sul poliziesco all’italiana, definito dalla critica dell’epoca con una nota di disprezzo, il "poliziottesco".

«Non poteva mancare-dice Lasagna- un seminario dedicato alla storia di Parma ("Parma 1968-1978: movimenti e istituzioni" a cura del Centro Studi Movimenti) per ricordare la contestazione, i movimenti giovanili, il femminismo e le lotte sindacali: gli anni di Mario Tommasini, della fondazione del Collettivo...». E poi, ancora una riflessione sulla violenza del terrorismo sul grande schermo, in un incontro con l’autore di "Schermi di piombo. Il terrorismo nel cinema italiano" Christian Uva e il regista Guido Chiesa, la storia dell’emancipazione femminile secondo la regista Alina Marazzi e una rassegna di film girati in quegli anni da Bernardo Bertolucci, Mario Monicelli e vari autori, senza dimenticare la lungimiranza di Pier Paolo Pasolini, intrecciati con lavori del presente (tra i quali "Buongiorno notte" di Marco Bellocchio) che ripercorrono vicende di quel decennio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

comune

Municipale, "attività positiva nel 2016, anche con 40 agenti in meno" Tutti i numeri

L'assessore Casa ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

crisi

Copador, settimana decisiva

Degrado

Un viaggio per strada del Traglione: un viaggio nel degrado

3commenti

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

BREXIT

Il Telegraph: " La May chiuderà la frontiera a metà marzo"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia