19°

Spettacoli

Uto Ughi: «Qui trovo un'intensa vita culturale»

Uto Ughi: «Qui trovo un'intensa vita culturale»
0

Lucia Brighenti
Uto Ughi suonerà questa sera con la Filarmonica Toscanini diretta dal giovane Michele Mariotti, interpretando il Concerto per violino e orchestra op. 61 di Beethoven che è uno dei suoi cavalli di battaglia. Grande è l’attesa per questo evento che ha già registrato il tutto esaurito dell’Auditorium Paganini.
 «La presenza di Ughi - ha detto ieri in conferenza stampa il presidente della Fondazione Toscanini Maurizio Roi - qualifica questo concerto in una città come Parma che ha un legame del tutto particolare con il violino». Proprio riguardo Parma, il celebre violinista, protagonista dell'incontro con la stampa, ha osservato: «E' un grande piacere suonare in una città relativamente piccola che però ha una vita culturale e musicale così intensa. Il fatto che ci siano due orchestre sinfoniche di valore significa un grande dinamismo intellettuale, specie in un momento in cui i tagli ai fondi per lo spettacolo hanno obbligato tanti enti musicali a chiudere».
 A questo proposito Roi ha ricordato l’impegno di Ughi per la vita culturale del nostro paese, un impegno che passa per il dialogo con i giovani. Giovedì mattina infatti, grazie a una collaborazione della Fondazione Toscanini con il Liceo Romagnosi e la Provincia di Parma, Ughi ha incontrato le classi della scuola: «è stato un incontro molto simpatico - ha commentato sempre ieri il violinista - il fatto che i giovani vengano e facciano domande è molto positivo». Ughi ha anche parlato del suo rincrescimento per il fatto che l’Italia, paese che ha dato i natali ad alcuni tra i più grandi musicisti, sia oggi molto indietro dal punto di vista musicale. Per risolvere questa situazione «contano la passione, l’assiduità, l’entusiasmo. - ha proseguito - La Fondazione Toscanini sta facendo cose mirabili per la vita di questa città».


Per quanto riguarda Beethoven, Ughi parla di un approccio filosofico e introspettivo alla composizione, e di un processo elaborato, segnato da ripensamenti e dalle sofferenze che il musicista patì a causa della sua sordità: «Solo la fede nella sua missione d’artista lo ha salvato». Dell’opus 61, scritto dal compositore di Bonn nel 1806, il violinista spiega che è un «concerto sereno, molto cantabile, un capolavoro assoluto». Accanto a questo brano, la Filarmonica Toscanini eseguirà stasera l’Ouverture dell’«Egmont» dello stesso Beethoven e la Sinfonia n. 3 di Schubert.
Il concerto è realizzato anche grazie al contributo di Ormu di Fenini, azienda che opera nell’office automation e che festeggia nel 2009 il centesimo compleanno. Francesco Fenini, presente alla conferenza stampa, ha spiegato come nell’attività della sua famiglia il filo conduttore sia la passione per il proprio lavoro e ha ricordato che le celebrazioni del centenario saranno occasione per raccogliere fondi a sostegno dell’Associazione Verso il Sereno di Parma, che si occupa di assistenza alle donne colpite da neoplasie.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

4commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente mortale a San Secondo: muore un automobilista

parmense

Incidente a San Secondo: muore un automobilista

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

5commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

borgotaro

Oggi i funerali di Danilo Savani

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

LEGA PRO

Parma, Ferrari: "Crediamo nei play-off, servono nuovi stimoli" Video

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Regno Unito

Attacco al Parlamento di Londra: 7 arresti in tutto il Paese

Protesta

Oggi sciopero nazionale dei taxi. Uber: "Decreto deludente"

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

PGN

In campo con la Polisportiva gioco

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano