10°

Spettacoli

Cinema recensioni - The Wrestler

Cinema recensioni - The Wrestler
0

di Filiberto Molossi

«L'unico posto dove mi faccio male è là fuori». Lo abbiamo scoperto in «Rusty il selvaggio», a guardare i pesci combattenti nell’acquario e sognare di liberarli, abbiamo stretto le spalle sotto il cappotto come faceva lui ne «L'anno del dragone», abbiamo desiderato (e non sa quanto...) essere al suo posto in «9 settimane e mezzo». E mentre precipitava, e andava a fondo, gonfio di alcol e amarezza, bruciato dalla sua stessa furia distruttiva, gli avremmo voluto porgere una mano, lanciargli un salvagente. Perché lo avevamo capito da subito che era uno dei nostri, uno di noi. Solo chi cade può risorgere: bentornato, Mickey. Ve lo avevamo detto allora, quando trionfò a Venezia vincendo il Leone d’oro, ve lo ridiciamo adesso, quando forse ne sono già convinti tutti: se c'è una ragione, tra le tante, per non perdersi questo film è proprio lui, Mickey Rourke. L’interpretazione strepitosa e spaccacuore dell’ultimo degli (anti)eroi di Hollywood, resuscitato signore di mezza età (c'è chi dice vada per i 54, chi per i 57...) maltrattato da una vita con cui ha sempre fatto a botte, lo sguardo da ex che prima o poi abbiamo tutti e quella faccia un po' così di chi si è fatto massacrare più dal bisturi che dai pugni... Una cosa è certa: ci resterà addosso a lungo, come un tatuaggio o una ferita che fatica rimarginarsi, la maschera triste di Randy The Ram, il malinconico e commovente protagonista fuori tempo massimo di «The wrestler».

Risalito dal nulla fin quasi all’Oscar (glielo ha soffiato solo un grandissimo Sean Penn, non prima però di chiedergli «scusa»...), Rourke oltre la faccia questa volta ci mette anche l’anima: e capelli biondi lunghi e tinti, l’apparecchio perché non sente più bene, cicatrici e tagli di ogni genere sui muscoli gonfiati a forza di iniezioni, una figlia di cui non sa nulla e un cuore che si è messo a fare i capricci. Randy è così, prendere o lasciare: frequenta night, dorme in macchina, flirta con una spogliarellista (una bravissima Marisa Tomei) con prole a carico, finisce dietro un bancone dove casalinghe novantenni rischiano di mandarlo K.O.. E per quante ne abbia prese si sente vivo solo su un ring. L’unico luogo dove può essere ancora qualcuno: e se stesso. O quel che ne rimane.

Cinema-corpo pieno di lividi, di segni non solo superficiali, l’amara e smitizzante pellicola del 40enne Darren Aronofsky sale sul ring, spesso ingiusto, della vita per raccontare la parabola di un sopravvissuto, rottame schernito dal tempo che passa, guerriero sfinito incapace di fuggire da quello che è e che soprattutto è stato. Uno come Randy, appunto, ex leggendario lottatore di wrestling costretto a esibirsi per pochi dollari in palestre di quart'ordine... Film fisico e duellante, sin troppo scontato a livello narrativo ma duro e antieroico (quelle continue riprese di nuca che fanno molto autore), «The wrestler» riempie di lacrime e sudore il solco scavato da ogni disillusione, mostrando, sulle note di una dolente ballata di Springsteen, i limiti (in)superabili dei sogni e dei desideri. Ma il film di Aronofsky (al suo attivo il cult «Requiem for a dream» ma anche il maxi flop de «L'albero della vita») più di tutto vive del suo protagonista, dell’aderenza, impressionante, tra personaggio e interprete, un magnifico, come detto, Mickey Rourke. Che giganteggia, mettendo dentro al film ogni centimetro di se stesso, della sua pelle e della sua storia: col coraggio di chi sa cosa significa finire al tappeto. E rialzarsi. Rialzarsi comunque: anche se forse è già troppo tardi per tutto.

Giudizio: 4/5

Scheda:
Regia: Darren Aronofsky
Sceneggiatura: Robert D. Siegel
Fotografia: Maryse Alberti
Musica: Clint Mansell
Interpreti: Mickey Rourke, Marisa Tomei, Evan Rachel Wood, Ernest Miller, Mark Margolis
Usa/Francia 2998, colore, 1h51'
Genere: drammatico
Dove: Cinecity, Warner e Odeon (Salso)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Rissa con una lanciarazzi clandestina, arrestato 20enne tunisino

carabinieri

Arresto bis, dopo manco due mesi: 20enne tunisino è in via Burla

Protagonista di una rissa è stato trovato con lanciarazzi e droga. A dicembre aveva in casa 500grammi di hashish

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

polizia

Targa falsa per commettere furti: presi  Video

Finanza

"Parmalat, il prezzo dell'opa non è adeguato": un'analisi per i soci di minoranza boccia Lactalis

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

2commenti

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

2commenti

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

1commento

lega pro

D'Aversa: "Il Feralpi, una buona squadra: un attacco forte" Video

lega pro

A Salò sarà invasione crociata: sold-out la curva (Tutte le info)

E per chi resta a Parma, diretta su Tv Parma e live sul sito

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

collecchio

Assemblea pubblica su situazione Copador, sabato 4 marzo

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

Ambiente

Attiva la nuova Ecostation di via Pertini nel parcheggio di via Traversetolo

Donatori

Elezioni Avis: Giancarlo Izzi «in pole»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

ITALIA/MONDO

Milano

Cade dal terrazzo del cinema, grave ragazza 14enne

FORT LAUDERDALE

"Musulmano?", il figlio di Mohammed Ali fermato in aeroporto

2commenti

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia