-1°

Spettacoli

Cinema recensioni - Due partite

Cinema recensioni - Due partite
0

di Lara Ampollini

Quattro donne, un interno medioborghese anni Sessanta. Quarant'anni dopo, le loro figlie nello stesso interno. A ridosso della festa della donna un film sulla condizione femminile sospesa tra emancipazione e crisi di identità. Il testo è quello teatrale di Cristina Comencini. La regia, rispettosa, fin troppo, quella di Enzo Monteleone («El Alamein», «Il capo dei capi» in tv). A servizio del tutto otto attrici che si passano la palla lungo due atti, prima le madri, poi le figlie. La danza inizia con le prime. Mogli e madri soggette al maschile, si trovano tutti i giovedì per una partita a carte. C'è la pianista che ha abbandonato tutto per la famiglia (Buy), la brillante matematica che sopporta i tradimenti del marito (Massironi), l’insoddisfatta che tradisce come unico strumento di libertà (Cortellesi), l’idealista (Ferrari) che aspetta un bambino pensando sempre alla madre morta suicida. E chiedendosi se per lei sarà diverso.

Eyeliner, teste cotonate e decor in technicolor ricreano l’effetto pagina-di-settimanale: come ritagliate da una pagina di «Tempo», le quattro figurine rappresentano l’idea di donna tradizionale poi demolita dal femminismo. Ma è un’immagine a posteriori, già con inquietudini e scarti di coscienza di un’altra epoca. Quella delle loro figlie, appunto, amiche come le madri e come le madri infelici. Più libere, realizzate, ma alle prese con uomini insicuri, evanescenti. Con il desiderio di una maternità sempre più difficile. E con lo stesso interrogativo sul proprio ruolo e il proprio destino. Un tema centrale, non solo per le donne, che però risente di una trattazione poco inventiva. Massima evidenza al testo (a tratti felice, a tratti schematico), regia illustrativa e senza idee, recitazione costruita. Alcuni legami sono riusciti ma all’insieme, pur piacevole, mancano l’energia e l’ispirazione capaci di forzare la rigidità di struttura del testo. Ed è inevitabile chiedersi: non era sufficiente la versione teatrale?

Giudizio: 2/5

Scheda:
Regia: Enzo Monteleone
Sceneggiatura: Enzo Monteleone, Cristina Comencini
Fotografia: Daniele Nannuzzi
Musiche: Giuliano Taviani
Interpreti: Isabella Ferrari, Paola Cortellesi, Marina Massironi, Margherita Buy, Claudia Pandolfi, Valeria Milillo, Alba Rohrwacher, Carolina Crescentini.
Drammatico, Italia 2008, durata 94'
Dove: Cinecity, D'Azeglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

5commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

23commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video