22°

Spettacoli

Il violino di Ughi sa accendere «Nuove Atmosfere»

Il violino di Ughi sa accendere «Nuove Atmosfere»
0

Se il richiamo esercitato da Uto Ughi rimane da alcuni decenni una delle costanti caratteristiche della nostra vita musicale, ben attestato dal foltissimo pubblico che sabato sera lo ha festeggiato all’Auditorium Paganini, tutt'altro che marginale risultava, in questa stessa occasione, l’interesse per Michele Mariotti , il giovane direttore che in questi ultimissimi anni è affiorato sul nostro panorama direttoriale come una delle presenze più convincenti.
E tali ragioni d’interesse sono apparse tangibili fin dal brano d’apertura, l’«ouverture» beethoveniana dalle musiche per «Egmont», vale a dire un cimento netto, scoperto, dove non c'è spazio per furbeschi sotterfugi, atteggiamenti che sembrano estranei (anche pensando al suo « Nabucco» dell’ottobre scorso e ai più recenti «Puritani») alla visione di Mariotti il quale invece mira ad entrare direttamente nel gioco, nell’organicità del tessuto, a plasmare il discorso attraverso un rapporto molto franco con lo strumento orchestra, nel caso la Filarmonica «Toscanini» che è parsa aderire positivamente a tali propositi.
Lo stesso è avvenuto con la Terza Sinfonia di Schubert che Mariotti ha animato con fresca energia, anche se talora con qualche eccesso di sonorità, al tempo stesso cogliendo il senso di quella misura esemplare che il musicista diciottenne, non ancora toccato dalle ombre che presto caleranno sulla sua breve esistenza, andava rivivendo attraverso più svagate fragranze, i deliziosi echi rusticali che colorano le melodie come la sottile frenesia che sospinge l’indiavolata tarantella finale, ripetuta poi fuori programma.
Ben altra l’atmosfera che il direttore si trovava a ricomporre dovendo sostenere il confronto con Ughi nel Concerto di Beethoven, pagina questa che ha sempre avuto un rilievo particolare nel repertorio del nostro violinista, da lui rivissuta con quella partecipazione emozionale, nel modo di ricreare le sonorità come nel disegnare il fraseggio, che sembra far calare come un velo di sottile patetismo sulla linearità del tracciato concertante; sensazione che si è rinnovata anche nell’esecuzione dell’altra sera dove ci è parso di avvertire, nel tipo di approccio solistico come pure nello stesso violinismo, il retaggio di una tradizione che la più attuale lettura beethoveniana fa sentire, inevitabilmente, lontana. Un modo di porgere quello di Ughi pur sempre accattivante, come ha lasciato intendere l’entusiasmo del pubblico ripagato da ben due bis, l’ultimo Capriccio di Paganini e la «Gavotte en Rondeau» dalla terza Partita di Bach.g.p.m.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il pane: domani uno speciale di otto pagine

OGGI

Il pane: uno speciale di otto pagine

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

I corpi senza vita ritrovati dai figli in camera da letto

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

5commenti

elezioni 2017

Salvini torna a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

2commenti

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

8commenti

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

salumi da re

Norcini e salumieri a raduno a Polesine. Sfida al "panino teen-ager"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

roma

Omofobia, Shalpy: "Sputi e insulti per strada: un trauma"

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon