10°

20°

Spettacoli

Omaggio a Sibelius all'Auditorium Paganini

Omaggio a Sibelius all'Auditorium Paganini
0

 
Venerdì 13 marzo la Filarmonica Toscanini diretta da Yoel Levi in concerto all’Auditorium Paganini. Sergej Krylov, violino solista, interpreterà il Concerto in re minore op. 47 per violino e orchestra di Sibelius
Venerdì 13 marzo alle 20.30, all’Auditorium Paganini torna l’appuntamento con Nuove Atmosfere, la stagione sinfonica della Filarmonica Arturo Toscanini. Profondo conoscitore di Sibelius e di Tchaikovsky, ritorna sul podio della Filarmonica Yoel Levi che già diresse l’orchestra al Teatro La Scala di Milano lo scorso anno, a conclusione delle celebrazioni toscaniniane.
Il programma prevede, appunto, nella prima parte il virtuosistico Concerto in re minore op. 47 per violino e orchestra di Jean Sibelius, colui che è considerato il simbolo musicale dell’identità nazionale finlandese, interpretato da Sergej Krylov ed ampiamente conosciuto dai violinisti, soprattutto nel terzo movimento, per la sua eccezionale difficoltà tecnica. Nella seconda parte un capolavoro assoluto del repertorio sinfonico, la celeberrima Sinfonia n.° 5 in mi minore opera 64 di  Pyotr Ilyich Tchaikovsky, autore che molto influenzò lo stesso Sibelius.
 
Per informazioni e per acquistare i biglietti rimasti disponibili ci si può rivolgere alla biglietteria aperta giovedì dalle 13 alle 17, venerdì e sabato dalle 10 alle 13, in strada della Repubblica, 57. In alternativa è possibile acquistare i biglietti anche online sul sito della Fondazione www.fondazionetoscanini.it. Info 0521 391320, biglietteria@fondazionetoscanini.it, tel. 0521-391320.
 
Yoel Levi - Nato in Romania, Yoel Levi è cresciuto in Israele. Ha studiato all’Accademia di Musica di Tel Aviv dove ha ottenuto il Master of Arts a pieni voti e all’Accademia di Musica di Gerusalemme con Mendi Rodan. Ha inoltre studiato con il Maestro Franco Ferrara a Siena e Roma, con Kiril Kondrashin in Olanda e alla Guildhall School of Music di Londra.
Nel 1978 ottiene il primo premio al Concorso Internazionale di direzione d’orchestra  di Besançon (Francia). Dal 1978 al 1980 è assistente di Lorin Maazel alla Orchestra di Cleveland  e quindi direttore principale della stessa orchestra  dal 1980 al 1984.
Dal 1988 al  2000 è stato direttore principale dell’Atalanta Symphony Orchestra; grazie al suo intenso lavoro l’orchestra ha vinto il premio “Best orchestra of the year”. Nel 2001 viene nominato direttore ospite principale della Israel Philharmonic Orchestra  con cui compie tour di successo in Europa e USA. Nello stesso anno viene nominato direttore principale della Flemish Radio Orchestradi Bruxells elevando lo standard dell’orchestra ad un livello europeo. Nel 2005 viene nominato Direttore  principale dell’Orchestre National de l’Ile de France e la sua attività viene riconosciuta dal Governo francese che lo nomina  Chevalier des Arts et Lettres. Yoel Levi ha inciso oltre 40 titoli con diverse case discografiche e orchestre quali la  Cleveland Orchestra, London Philharmonic,  Philharmonia Orchestra,  Flemish Radio Orchestra, Atlanta Symphony Orchestra. Le incisioni riguardano compositori quali  Barber, Beethoven, Brahms, Copland, Dohnanyi, Dvorak, Hindemith, Kodaly, Mahler, Mendelssohn, Mussorgsky, Nielsen, Prokofiev, Puccini, Ravel, Rossini, Saint-Saens, Schoenberg, Shostakovitch, Sibelius, Stravinsky e Tchaikovsky.
 
Sergej Krylov - Nato a Mosca in una famiglia di musicisti, Sergej Krylov inizia lo studio del violino a cinque anni e dopo appena un anno tiene il suo primo concerto. All’età di dieci anni debutta  con l’orchestra e affronta i primi impegni concertistici di rilievo, esibendosi in Russia, Cina, Polonia, Finlandia e Germania. In giovane età Sergej Krylov conquista il Primo Premio al Concorso Internazionale “R. Lipizer” di Gorizia e, dopo un periodo di perfezionamento con Salvatore Accardo, raggiunge fama internazionale vincendo il Concorso “A. Stradivari” di Cremona e il Concorso “F. Kreisler” di Vienna. Da quel momento intraprende una prestigiosa carriera concertistica che lo porta a esibirsi in sale concertistiche quali Philharmonie di Berlino, Philharmonie di Monaco, Musikverein e Konzerthaus di Vienna, Auditorium di Radio France a Parigi, Bozar di Bruxelles, Megaron di Atene, Suntory Hall di Tokyo, Teatro Colon di Buenos Aires, Teatro La Fenice di Venezia e Teatro alla Scala di Milano. Sergej Krylov collabora con prestigiose orchestre, tra cui Wiener Symphoniker, English Chamber Orchestra, St. Petersburg Philharmonic, Camerata Academica Salzburg, Orchestra “Giuseppe Verdi” di Milano, NHK Symphony Tokyo, Filarmonica Ceca, Filarmonica Toscanini, Philharmonisches Staatsorchester di Amburgo, Copenhagen Philharmonic. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scialpi

Scialpi

social network

Scialpi, la verità di quei tweet sul Pride

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Maltempo: vento forte in Appennino

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

2commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

1commento

lega pro

Parma, parlano i tifosi: "Qualcosa si è rotto"

I presidenti dei Club credono ancora nella squadra, "ma serve un cambio di passo"

1commento

BORETTO

Sfilano i cavi di un edificio in disuso per rubare il rame: denunciati un parmigiano e un complice Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

LONDRA

Brexit, sondaggio: per la prima volta c'è un ripensamento

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

SOCIETA'

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

Medicina

Le nove regole per prevenire i tumori

SPORT

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

tg parma

Parma in ritiro a Collecchio, Giorgino squalificato Video

1commento

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling