19°

34°

Spettacoli

Litigiosi, truffaldini ma tanto simpatici: Ficarra e Picone portano "La matassa" sullo schermo

Litigiosi, truffaldini ma tanto simpatici: Ficarra e Picone portano "La matassa" sullo schermo
Ricevi gratis le news
0

di Pietro Razzini

Saranno nelle sale di tutta Italia da venerdì prossimo con la loro terza "fatica" cinematografica: Salvo Ficarra e Valentino Picone, alla storia della risata come Ficarra e Picone, hanno presentato questa mattina a Bologna il film che dovrà confrontarsi con “Nati stanchi” (incasso di un miliardo e mezzo di lire) e “Il 7 e l’8” (più di dieci milioni di euro). "La matassa": questo il titolo del lungometraggio, un’opera diretta a sei mani dai due comici palermitani e Giambattista Avellino, prodotta da Attilio De Razza in collaborazione con Medusa e Sky in 500 copie.

LA STORIA Un affetto vero, sincero. Un amore unico che viene messo in discussione da una lite furibonda, talmente grave da allontanare per sempre due fratelli e le loro famiglie che, fino a quel momento, avevano condiviso sempre tutti. Ficarra e Picone, si ritrovano così costretti a vivere una realtà diversa da quella che ricordavano nella loro infanzia, quando giocavano felici l’uno con l’altro: carnefice il primo, vittima il secondo, i due uomini, ormai trentenni, conducono vite profondamente diverse. Ecco così la matassa da sbrogliare: fare luce sui motivi della storica lite fra le famiglie e riscoprire quei valori che una volta ne avevano accomunato l’esistenza.

PAROLA AI COMICI Salvo Ficarra, nella pellicola, interpreta il gestore di un’agenzia “matrimoniale” che cerca di ottenere permessi di soggiorno per gli extracomunitari, mentre Valentino Picone è il proprietario dell’hotel di famiglia, pieno di debiti: “A noi piace parlare della verità. Per questo abbiamo scelto di raccontare una lite in famiglia perché è un tema universale e trasversale”. Racconta Ficarra, poi sostenuto anche da Picone: “Noi siciliani litighiamo in un modo speciale: in silenzio. Se sono offeso con uno è lui che deve accorgersene da solo”. Continuano i due comici: “Abbiamo deciso che la nostra missione è ironizzare sulle situazioni tragiche e sui potenti”.
E a chi fa notare che alcune situazioni sono ai limiti della realtà, rispondono spontaneamente: “La verità è che ci è sempre piaciuto capovolgere il mondo: abbiamo rappresentato personaggi come il mafioso che non riesce ad imporsi neppure a casa sua. Qualcuno si indigna quando si ironizza su una faccenda grave e tragica come la mafia, ma, secondo noi, il silenzio è peggio”.

CINEMA MA NON SOLO Dopo “La matassa”, Ficarra e Picone si allontaneranno per qualche tempo dal grande schermo per tornare in televisione: “Dal 30 marzo saremo nuovamente dietro al bancone di Striscia la notizia. Posso ufficialmente dire che se le veline si accoppieranno con noi, potranno essere le protagoniste del nostro prossimo film”. E dopo l’ironico scoop, Ficarra svela un altro segreto: “Fino ad ora abbiamo tentato di sedurre le protagoniste femminili delle nostre pellicole quando eravamo sul set. I risultati sono sempre stati scandenti e per questo Anna Safroncik non lavorerà più con noi. Mi spiace ma il mondo dello spettacolo ha le sue regole”. Una matassa sembra finalmente sbrogliata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

NOCETO

Incendio vicino ai binari: vigili del fuoco al lavoro fino alle 5 di questa mattina

Disagi sulla ferrovia Fidenza-Fornovo. Le foto dei nostri lettori

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

1commento

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

MIGRANTI

L'Austria invia i militari al Brennero, ira dell'Italia

3commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti