21°

35°

Spettacoli

Michela Coppa a Mattino Cinque: "Vorrei diventare una conduttrice"

Michela Coppa a Mattino Cinque: "Vorrei diventare una conduttrice"
Ricevi gratis le news
0

«Vorrei fare la conduttrice in futuro. Magari in un varietà. Ho 25 anni e comunque fino ai 35 c'è tempo: prima dei 35 forse non ne avrei l'autorità». Ecco i progetti di Michela Coppa: crescere sul piano professionale finché un giorno quella che fu una semplice Letterina potrebbe diventare un'affermata conduttrice tv.
Michela Coppa ha parlato di sé, dei suoi progetti, ma anche del passato, persino della sua parmigianità, in un'intervista a «Mattino Cinque» di oggi. Nel corso del programma mattutino condotto da Barbara D'Urso, il giornalista Claudio Brachino ha dialogato per qualche minuto con la showgirl parmigiana. Ha parlato dei suoi inizi nel mondo dello spettacolo. A scuola le piacevano le materie scientifiche più di quelle umanistiche. Ha partecipato al concorso di Miss Italia, «anche se non mi ha dato molto, devo dire». Poi l'approdo nel mondo televisivo: tre edizioni come Letterina di «Passaparola» e nel 2006 il salto alla «Corrida», come valletta di Gerry Scotti. «Un aggettivo per definire Gerry?», le chiede Brachino. Michela ci pensa su, poi non ha dubbi: «Un maestro!... Ah, non è un aggettivo? (ridendo, ndr)».

Brachino lancia poi una serie di filmati su Michela Coppa. Prima spezzoni della «Corrida», dove la valletta accompagna i concorrenti. «A volte devo fare la crocerossina - spiega Michela -. Alcuni vanno via felici, altri pensano di non essere stati capiti, di non avere fatto del loro meglio e io cerco di farli parlare. Non è che si deprimono... ma qualcuno ci rimane male: il suono di fischi e tamburi è molto forte (quando il pubblico non gradisce l'esibizione, ndr)».
Dopo la «Corrida», ecco i filmati dei provini di una Coppa ancora sconosciuta. Ecco Michela in un costume a due pezzi: «Ho vent'anni, vengo da Parma, nel 2001 ho partecipato a Miss Italia. Sono arrivata sedicesima (si sente una risata fuori campo, ndr) però sono Miss Parma». Poi le inquadrature: vari primi piani, a figura intera, ancora sorrisi e pose con i capelli tirati su. Le chiedono la differenza fra i termini “parmigiano” e “parmense”. «Parmense è... della Bassa, invece io sono proprio di Parma. Non so nulla di dialetto, tranne “ma co vot”, “ma co sit”...». Tornata in studio, Michela conferma: la sua famiglia è parmigiana “del sasso”, è in città da due generazioni.

Durante la conversazione emergono i desideri di Michela per il futuro: diventare una conduttrice, magari in un varietà, nel giro di una decina d'anni. Non mancano i progetti più immediati: dopo la «Corrida», dal 4 aprile fino a luglio Michela sarà con Davide Mengacci a «Cuochi senza frontiere», su Rete4. «C'è anche un progettino mio - aggiunge con un grande sorriso, in chiusura -. Il sito Michelacoppa.it, dove ci sono dei video e rispondo ai lettori. È partito come un gioco ma va avanti bene».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

NEW YORK

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Abbraccio tra il padre e Solomon

Delitto San Leonardo

Abbraccio tra il padre e Solomon

Accoglienza

Ecco la giornata dei profughi

Varsi

Colto da malore, grave il sindaco Aramini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

CAMPIONI

Emanuele, Filippo e Matteo, i ragazzini d'oro

Personaggi

Dal Crazy Horse alla laurea

Felino

Soldi nelle slot invece che ai figli: condannato

Scurano

Il camionista: «Così ho evitato una tragedia»

Lesignano

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco minaccia le dimissioni

Giorgio Cavatorta ha scritto al ministro dell'Interno

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

6commenti

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

ANTEPRIMA GAZZETTA

Fred Nyantakyi resterà a vivere in città: "Parma non lo lasci solo" Video

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

GIALLO

Molotov contro centro migranti a Modena

VENEZIA

L'incendio di Londra: mille persone al funerale di Marco, morto assieme a Gloria

SPORT

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

TOUR

Sull'Izoard vince Barguil, Aru in difficoltà: scivola al quinto posto

SOCIETA'

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

10commenti

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel