12°

Spettacoli

"Il solitario": presentato all'Astra il film noir "made in Parma"

"Il solitario": presentato all'Astra il film noir "made in Parma"
Ricevi gratis le news
0

di Pietro Razzini

Un film “made in Parma” che prossimamente sbarcherà anche a Roma, Milano e Bologna. Ieri sera al cinema Astra d’essai è stato presentato “Il solitario”, opera prima del parmigiano Francesco Campanini, in anteprima nazionale dopo la partecipazione speciale al Courmayeur Noir in Festival 2008. Applausi in una sala gremita al termine della proiezione quando Campanini, l’attore protagonista Luca Magri e il critico cinematografico Filiberto Molossi hanno commentato e analizzato la pellicola.

ANCHE IN TV. Non solo il grande schermo per “Il solitario”. Domani notte, infatti, Francesco Campanini e Luca Magri saranno protagonisti su RaiUno, durante la trasmissione condotta da Gigi Marzullo, “Cinematografo”. Un’occasione importante per lanciare la pellicola, recensita oggi nelle pagine della “Gazzetta”. Un film che ha sollevato già alcune polemiche: vietarlo ai minori di 14 anni è sembrato, infatti, un’esagerazione. Un noir che si è fatto apprezzare dal pubblico della nostra città: tra i personaggi principali anche Francesco Siciliano, Massimo Vanni, Francesco Barilli e Giancarla Malusardi.

ALL'ASTRA FINO A MERCOLEDI'. Leo Piazza è l’unico sopravvissuto in una rapina finita nel sangue. Un colpo da 3 miliardi di lire, un malloppo che gli cambierebbe la vita, non fosse per il fatto che è braccato da spietati gangster. A lui è rimasta una valigia che scotta tra le mani. E’ costretto a nascondersi con il tempo che scorre inesorabilmente e i killer che lo vogliono morto per recuperare il bottino. Il momento della resa dei conti si avvicina sempre più. “Il solitario” è un gangster movie che rimarrà al cinema Astra fino a mercoledì sera. (leggi anche la recensione correlata a questo articolo)

LA PAROLA AI PROTAGONISTI. Nell’emozione generale, avvolti dall’applauso del pubblico di casa, Francesco Campanini e Luca Magri hanno raccontato le origini del progetto: “L’elaborazione del prodotto finale è cominciata un anno e mezzo fa”. Spiega il regista. “La risposta è stata positiva: vedo una sala piena. Per me, alla prima opera importante, è una bella soddisfazione. Una dedica speciale? A mio nonno, scomparso dodici mesi fa. Mi manca molto”. Continua Luca Magri, che racconta l’evoluzione del suo personaggio: “Leo doveva inserirsi nelle atmosfere cupe della sceneggiatura. Ho guardato tanti film western per entrare nel personaggio. Io e Francesco (Campanini ndr) abbiamo lavorato sodo per caratterizzare questa figura. Gli attori, i tecnici, gli amici: sono veramente tante le persone che hanno offerto il loro contributo per raggiungere questo risultato finale: “il solitario” è un film di tutti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Simonetti e le sue musiche da brivido: "I giovani ci riscoprono grazie a internet" Video

Il principe Harry e Meghan Markle si sposeranno il 19 maggio

LONDRA

Il principe Harry e Meghan Markle si sposeranno il 19 maggio

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

bullismo

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

tg parma

Fra la gente di Colorno, tutti al lavoro contro il fango Video

solidarietà

Lentigione, i volontari parmigiani al lavoro per liberare le case dal fango Foto

alluvione

Rischio nuova piena: evacuazione totale di Lentigione Foto

Due intossicati a causa di un generatore elettrico

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Montagna

Corniglio, «class action» contro Enel?

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

salute

Al Maggiore chirurgia facciale su teste congelate

Un corso unico in Italia, esaurito a poche ore dall'apertura delle iscrizioni. Venti medici si eserciteranno per riparare difetti del cavo orale e del volto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

grosseto

Abusa della figlia di 5 anni, arrestato

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260