18°

Spettacoli

Busseto - Haber, soldato del diavolo «Ma a vincere è la musica»

Busseto - Haber, soldato del diavolo «Ma a vincere è la musica»
0

Mariacristina Maggi


L'inarrestabile energia e la forza del talento di Alessandro Haber daranno voce all’opera da camera di Stravinskji «L'Histoire du soldat» in scena stasera alle 20.30 al Teatro Verdi di Busseto con i Solisti del Teatro Regio (Sara Sternieri violino, Ferruccio Francia contrabbasso, Stefano Franceschini clarinetto, Massimiliano Denti fagotto, Roberto Rossi tromba, Domenico Lazzaroni trombone, Biagio Zoli percussioni) diretti da Marco Boni. Info:  0524 91445 - 931706
«Un esperimento complesso, difficile - confida lo stesso Haber - poiché la protagonista dello spettacolo è essenzialmente e principalmente la musica. Non potrò quindi ritagliarmi un ruolo e giocare sulla psicologia dei personaggi, bensì rispettare la musica nella sua bellezza e completezza toccando le corde dell’intuito e degli stati d’animo». Suo fu il ruolo del soldato, molti anni fa, in un’edizione teatrale tratta dalla stessa opera: forse per questo Haber non ha esitato un solo istante ad accettare questa nuova sfida; forse perché questa bellissima favola musicale ispirata alla tradizione fiabesca russa racconta la storia di un soldato ingannato dal diavolo che gli sottrae il violino in cambio di un libro magico che gli farà ottenere ciò che vuole: le tentazioni dell’anima sono sempre attuali e affascinanti. Ma è soprattutto l’amore per la musica - «l'unica forma artistica capace  di stabilire contati universali» - che lo ha spinto nella patria di Giuseppe Verdi, maestro da lui amatissimo.
 «Non nascondo l’emozione di calcare le scene del Teatro Verdi», ha poi dichiarato con sincerità, tessendo lodi per i musicisti con i quali ha provato ieri: «I ragazzi sono i protagonisti di questa storia: grandi professionisti capaci di interpretare tutte le sfumature della partitura e regalare tantissime emozioni».  E poi ancora parole sulla melodia: «affascinante, coinvolgente, alle volte malinconia, altre divertente e poi ancora ti spiazza per la struggente nostalgia». Haber non nasconde un vago timore nell’avvicinarsi per la prima volta ad un esperimento simile, così diverso dalla scena teatrale alla quale è abituato. «Non voglio avere l’ansia, ma divertirmi: certo essere un soldato e poi ancora il diavolo allo stesso tempo, giocando su corde sottilissime e impercettibili, poichè - lo ripeto- è la musica ad essere l’unica protagonista - non sarà facile...Dovrò affrontare tematiche molto forti...». Ma nessuno nutre dubbi sulle straordinarie capacità versatili di Haber, indimenticabile Zio Vanja e recentemente strepitoso in Platonov (sempre di Cechov). I suoi dubbi sono quelli dei grandi artisti che si mettono continuamente in discussione: è stato ospite all’ultimo Festival di Sanremo e presto, sempre alla musica, farà ritorno con uno spettacolo da solista (6 ottobre all’Auditorium del Parco della Musica di Roma); e poi ancora la tourné del dramma diretto da Nanni Garella "Platonov" e il prossimo film diretto da Stefania Sandrelli. Infine, anche se non gli piace programmare e preferisce l’attesa, Haber ha espresso un ultimo desiderio: «Mi piacerebbe tornare a lavorare a Parma, una città che amo moltissimo: queste sono zone che adoro e nelle quali ritorno sempre volentieri. Ho un solo rimpianto: oggi sono arrivato in ritardo e non sono riuscito a mangiare il vostro buonissimo culatello».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Autobus

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

5commenti

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

Calcio

Derby, appello di Pizzarotti: "Sia una giornata di divertimento". Ai crociati: "I parmigiani credono in voi"

Il sindaco è intervenuto sul suo profilo Facebook

3commenti

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

Elezioni 2017

Brunetta: "Con Laura Cavandoli possiamo liberare Parma dall'equivoco Pizzarotti"

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

8commenti

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

bologna

Aemilia, 7 imputati parmigiani al processo d'appello. La Procura generale vuole sentire Giglio

Bernini non è in aula 

1commento

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

500 Miles: da Parmala 24 oredelle Harley

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

4commenti

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

FERRARA

I carabinieri cercano il killer Igor e trovano gli spacciatori

Mondo

Il Papa in Egitto: viaggio di unità e fratellanza Video

SOCIETA'

Fisco

"Amazon ha evaso 130 milioni"

USA

A Los Angeles un luogo per gli amanti del gelato Video

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche