17°

30°

Spettacoli

Cinema recensioni - Diverso da chi?

Cinema recensioni - Diverso da chi?
0

Lara Ampollini


Lui, lui, l’altra. Sullo sfondo, la grottesca campagna elettorale di una cittadina del profondo nord. Un triangolo a elementi rovesciati e la satira sulla nostra politichetta sono gli elementi del primo film prodotto dalla italiana Cattleya insieme alla Universal Pictures. Con lo scopo evidente di catturare il pubblico medio, facendolo ridere ma senza umiliarne l’intelligenza.
Una briosa rimescolata della commedia sociale della nostra tradizione e di quella sofisticata della Hollywood che fu ed ecco un mix sapido e finalmente, è il caso di dirlo, diverso (da chi? dai soliti italiani). Un film, come la morale che enuncia, senza pregiudizi: non occorre voler fare per forza un capolavoro, ma è necessario dare al pubblico qualcosa di ben fatto. In questo l’«innesto» americano si vede e si sente. Piero è il candidato sindaco di una città che «assomiglia» molto a Trieste. E’ giovane, aitante e gay. Per non scontentare i moderati viene affiancato da una candidata vicesindaco votata ai valori della famiglia. Una coppia tipo Vendola e la Pivetti dei tempi che furono, per dire. Com'è ovvio, si arriva rapidamente dalle punzecchiature ai ceffoni. Ma come in ogni commedia sofisticata l’odio non è così irrimediabile, anzi. La passione prende gli increduli e improbabili partner. A scapito del fidanzato ufficiale di Piero, gelosissimo ma non certo di una donna... Il rovesciamento del punto di vista è una delle cose più riuscite del film (uscito dalla penna funambolica dell’autore di «Notturno bus», «Si può fare», «Tandem») e rende un gran servizio all’universo gay, sdoganato per paradosso attraverso gli stessi meccanismi che caratterizzano la mentalità cosiddetta «normale». E’ Piero infatti che si vergogna di stare con una donna e non sa come dirlo al padre che ha accettato la sua diversità, diventata normalità. Il meccanismo grazioso e ben condotto, ma tutto il film è costellato di belle battute, snocciolate lungo il ritratto impietoso di una politica inguaribile, scollata dalle fughe in avanti, dal bisogno di respiro della società. Gli attori funzionano, Argentero conferma che sopravvivere al GF si può, Nigro che è un attore con gli attributi, la Gerini che ha verve e spirito. Imperdibile Pannofino, il sindaco di destra che inaugura un muro antimmigrati al giorno. Una critica? Il finale. Obbligato ma finto.

Giudizio 3/5

REGIA: UMBERTO CARTENI
SCENEGGIATURA: FABIO BONIFACCI
FOTOGRAFIA: MARCELLO MONTARSI MUSICHE: MASSIMO NUNZI
SCENOGRAFIE: LUCA MERLINI
INTERPRETI: LUCA ARGENTERO, CLAUDIA GERINI, FILIPPO NIGRO, ANTONIO CATANIA, GIUSEPPE CEDERNA, FRANCESCO PANNOFINO.
GENERE: COMMEDIA
ITALIA 2008, DURATA 108'.
DOVE: CAPITOL, CINECITY, WARNER VILLAGE, CRISTALLO DI FIDENZA

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

LA VISITA

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Avversari all'attacco di Pizzarotti

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

COMO

False abilitazioni per autotrasportatori: un impiegato Parmalat fra i 12 arrestati

Coinvolti anche 73 autisti legati alla multinazionale. La Parmalat: "Sono collaboratori esterni, siamo parte lesa"

IL FATTO DEL GIORNO

I terroristi sono criminali paranoici ma noi siamo troppo deboli e divisi Video

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

2commenti

Tg Parma

Cerca di rubare una bici: fermato in via Cavour da un agente fuori servizio Video

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

CALCIO

Parma-Piacenza, contrattura per Lucarelli. Venduti più di 6mila biglietti

Problemi tecnici: posticipata la chiusura della prevendita per il settore Ospiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Napoli

Accoltella un compagno in classe per "provare la lama"

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

SOCIETA'

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

2commenti

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

3commenti

SPORT

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare