17°

Spettacoli

"Violetta" che non sfiorisce

"Violetta" che non sfiorisce
0

Elena Formica
Lampi di tigre negli occhi da cerbiatta: quando canta prevale l’istinto, il teatro, il desiderio di ghermire il pubblico. L’artista è così. E anche se ha fatto del «senso della misura» un punto fermo della propria vita, anche se è dolce e gentile, Lucetta Bizzi si svela felina quando intona un’aria del magico Puccini: affascina la preda, la stringe, la cattura. E l’applauso si accende, non cessa, anzi diventa «standing ovation».
 Proprio com'è accaduto sabato scorso al Club «Pro Parma», dove il soprano Lucetta Bizzi ha ricevuto l’ambito Premio Violetta che, istituito nel 1983, è stato assegnato a Magda Olivero, Katia Ricciarelli, Maria Chiara, Luciano Pavarotti, Piero Cappuccilli, Romano Gandolfi e Michele Pertusi. Un’altra violetta si aggiunge ora al prestigioso mazzo: quella di Lucetta Bizzi, acclamata interprete puccianiana e non solo (30 opere in repertorio), un’artista diretta da Riccardo Muti e da altre bacchette illustri, protagonista di memorabili regie firmate Zeffirelli e Bolognini. Luminosa la carriera nei maggiori teatri del mondo.
Il Premio Violetta è stato consegnato a Lucetta Bizzi dall’assessore Giovanni Paolo Bernini e dal presidente del «Pro Parma», Mario Boni. La serata è stata brillantemente condotta da Mauro Biondini, che ha intervistato la cantante ricordando i momenti chiave di una carriera che il soprano ha deciso di interrompere all’apice del successo per mettere al primo posto la famiglia.
 Gremita la sala: attorno a Lucetta Bizzi, che insegna al Conservatorio di Parma e all’Accademia di alto perfezionamento della Fondazione Festival Pucciniano, si sono stretti numerosi studenti italiani e stranieri oltre ai melofili di Parma Lirica, del Club dei 27 e della Corale Verdi. I soprani Chiara Moschini e Tania Bussi, allieve della premiata, hanno dedicato alla maestra brani di Mozart e Puccini interpretati con quel gusto, con quello stile inconfondibile che ne qualifica la scuola. Al pianoforte un musicista di tempra: Eugenio Furlotti.
 E lei? Avvolta in uno splendido abito color violetta, Lucetta Bizzi ha cantato e incantato con «O mio babbino caro» dal Gianni Schicchi, «Bondì Venezia
cara» dal Campiello e «Vissi d’arte» da Tosca. Classe intramontabile, tecnica solidissima, la voce piegata al sentimento. Certe violette non sfioriscono mai...
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

soragna

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

10commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

PENSIONI

Ape social, al via le domande

RUGBY

L'addio al campo di Pulli

Le grandi firme

Ubaldo Bertoli e la Parma del secondo dopoguerra

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

autostrada

Schianto tra Fiorenzuola e Fidenza: ancora due chilometri di coda

Piacenza

A processo capo scout: avrebbe toccato il seno a una 16enne

1commento

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

I 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento