18°

28°

Spettacoli

"Violetta" che non sfiorisce

"Violetta" che non sfiorisce
0

Elena Formica
Lampi di tigre negli occhi da cerbiatta: quando canta prevale l’istinto, il teatro, il desiderio di ghermire il pubblico. L’artista è così. E anche se ha fatto del «senso della misura» un punto fermo della propria vita, anche se è dolce e gentile, Lucetta Bizzi si svela felina quando intona un’aria del magico Puccini: affascina la preda, la stringe, la cattura. E l’applauso si accende, non cessa, anzi diventa «standing ovation».
 Proprio com'è accaduto sabato scorso al Club «Pro Parma», dove il soprano Lucetta Bizzi ha ricevuto l’ambito Premio Violetta che, istituito nel 1983, è stato assegnato a Magda Olivero, Katia Ricciarelli, Maria Chiara, Luciano Pavarotti, Piero Cappuccilli, Romano Gandolfi e Michele Pertusi. Un’altra violetta si aggiunge ora al prestigioso mazzo: quella di Lucetta Bizzi, acclamata interprete puccianiana e non solo (30 opere in repertorio), un’artista diretta da Riccardo Muti e da altre bacchette illustri, protagonista di memorabili regie firmate Zeffirelli e Bolognini. Luminosa la carriera nei maggiori teatri del mondo.
Il Premio Violetta è stato consegnato a Lucetta Bizzi dall’assessore Giovanni Paolo Bernini e dal presidente del «Pro Parma», Mario Boni. La serata è stata brillantemente condotta da Mauro Biondini, che ha intervistato la cantante ricordando i momenti chiave di una carriera che il soprano ha deciso di interrompere all’apice del successo per mettere al primo posto la famiglia.
 Gremita la sala: attorno a Lucetta Bizzi, che insegna al Conservatorio di Parma e all’Accademia di alto perfezionamento della Fondazione Festival Pucciniano, si sono stretti numerosi studenti italiani e stranieri oltre ai melofili di Parma Lirica, del Club dei 27 e della Corale Verdi. I soprani Chiara Moschini e Tania Bussi, allieve della premiata, hanno dedicato alla maestra brani di Mozart e Puccini interpretati con quel gusto, con quello stile inconfondibile che ne qualifica la scuola. Al pianoforte un musicista di tempra: Eugenio Furlotti.
 E lei? Avvolta in uno splendido abito color violetta, Lucetta Bizzi ha cantato e incantato con «O mio babbino caro» dal Gianni Schicchi, «Bondì Venezia
cara» dal Campiello e «Vissi d’arte» da Tosca. Classe intramontabile, tecnica solidissima, la voce piegata al sentimento. Certe violette non sfioriscono mai...
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

como

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

PGN

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

Lealtrenotizie

Brandisce le forbici contro un negoziante in piazza Ghiaia. Identificato e denunciato

polizia

Paura in Ghiaia: minaccia un negoziante con le forbici. Denunciato

serie b

Parma, il mercato inizia a parlare cinese: oggi incontro Crespo-Faggiano

Calciomercato crociato: ecco tutte le ultime novità

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

7commenti

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

2commenti

incendio

Furgoncino in fiamme in tangenziale (via Traversetolo): vigili del fuoco in azione

Pontremoli-berceto

Incidente: cisterna si stacca dal tir, disagi sull'Autocisa

Lutto

L'ultima lezione di Angela

gdf

Gara per i bus: si indaga per turbativa d'asta Video

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

1commento

musica

Francesco Papageorgiou, un cantantautore collecchiese a Musicultura Video

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

eventi

Presentato Verdi Off: 130 appuntamenti a Parma e provincia Video

Cresce il sostegno di "Parma Io ci sto!" a Parma e il suo territorio (leggi)

Futuro vicesindaco

Bosi: «Saremo più vicini ai cittadini»

5commenti

Documentario

L'Antelami torna in Duomo

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

17commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

omicidio

Italiano ucciso a Londra: la coinquilina (arrestata ieri) accusata di omicidio

chiesa

Il cardinale Pell incriminato per pedofilia. "Rifiuto le accuse, torno in Australia a difendermi"

1commento

SOCIETA'

auto

Il "bullo" della Porsche sfida la Tesla: finale a sorpresa

1commento

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

SPORT

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat