Spettacoli

"Violetta" che non sfiorisce

"Violetta" che non sfiorisce
Ricevi gratis le news
0

Elena Formica
Lampi di tigre negli occhi da cerbiatta: quando canta prevale l’istinto, il teatro, il desiderio di ghermire il pubblico. L’artista è così. E anche se ha fatto del «senso della misura» un punto fermo della propria vita, anche se è dolce e gentile, Lucetta Bizzi si svela felina quando intona un’aria del magico Puccini: affascina la preda, la stringe, la cattura. E l’applauso si accende, non cessa, anzi diventa «standing ovation».
 Proprio com'è accaduto sabato scorso al Club «Pro Parma», dove il soprano Lucetta Bizzi ha ricevuto l’ambito Premio Violetta che, istituito nel 1983, è stato assegnato a Magda Olivero, Katia Ricciarelli, Maria Chiara, Luciano Pavarotti, Piero Cappuccilli, Romano Gandolfi e Michele Pertusi. Un’altra violetta si aggiunge ora al prestigioso mazzo: quella di Lucetta Bizzi, acclamata interprete puccianiana e non solo (30 opere in repertorio), un’artista diretta da Riccardo Muti e da altre bacchette illustri, protagonista di memorabili regie firmate Zeffirelli e Bolognini. Luminosa la carriera nei maggiori teatri del mondo.
Il Premio Violetta è stato consegnato a Lucetta Bizzi dall’assessore Giovanni Paolo Bernini e dal presidente del «Pro Parma», Mario Boni. La serata è stata brillantemente condotta da Mauro Biondini, che ha intervistato la cantante ricordando i momenti chiave di una carriera che il soprano ha deciso di interrompere all’apice del successo per mettere al primo posto la famiglia.
 Gremita la sala: attorno a Lucetta Bizzi, che insegna al Conservatorio di Parma e all’Accademia di alto perfezionamento della Fondazione Festival Pucciniano, si sono stretti numerosi studenti italiani e stranieri oltre ai melofili di Parma Lirica, del Club dei 27 e della Corale Verdi. I soprani Chiara Moschini e Tania Bussi, allieve della premiata, hanno dedicato alla maestra brani di Mozart e Puccini interpretati con quel gusto, con quello stile inconfondibile che ne qualifica la scuola. Al pianoforte un musicista di tempra: Eugenio Furlotti.
 E lei? Avvolta in uno splendido abito color violetta, Lucetta Bizzi ha cantato e incantato con «O mio babbino caro» dal Gianni Schicchi, «Bondì Venezia
cara» dal Campiello e «Vissi d’arte» da Tosca. Classe intramontabile, tecnica solidissima, la voce piegata al sentimento. Certe violette non sfioriscono mai...
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Salva calciatore svenuto durante la partita

Montanara

Salva calciatore svenuto durante la partita

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

Sessant'anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

BORGOTARO

Addio ad Arnaldo Acquistapace

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

FIDENZA

Lo aspettano per il compleanno ma lui muore d'infarto

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

Viabilità

Colorno, verifiche ai ponti dopo la piena: tutto ok

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

2commenti

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: domani saracinesca chiusa Video

METEO

Perturbazione in arrivo: previste piogge e neve fra collina e montagna

Sarà colpito prima il centro-sud, poi anche il nord Italia (Emilia-Romagna compresa)

gazzareporter

I cinghiali attraversano la strada a Tabiano Video

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

salute

Infertilità maschile, la prima causa è l'inquinamento

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto