13°

Spettacoli

"I mostri oggi": filo diretto con gli anni '60

"I mostri oggi": filo diretto con gli anni '60
Ricevi gratis le news
0

di Pietro Razzini

Sicuramente possono essere ritenuti mostri di bravura, professionalità e comicità. Con discreta probabilità sono considerati dai colleghi dei mostri sacri da imitare e raggiungere. Difficile considerarli mostri di cui avere paura. Tuttavia è proprio questa la concezione che bisognerebbe adottare, non per gli attori protagonisti di “I mostri oggi”, pellicola presentata oggi a Milano, ma per le situazioni al limite che vengono rappresentate nei sedici episodi in cui è diviso il film, in tutta Italia dal 27 marzo.

CHE CAST Sabrina Ferilli e Angela Finocchiaro, tanto per cominciare con il gentil sesso. Diego Abatantuono, Claudio Bisio, Giorgio Panariello e Carlo Buccirosso, per proseguire con i maestri della risata. Gli attori si incrociano in tanti flash che raccontano la quotidianità, talvolta malata, sicuramente al limite (anche oltre) l’accettabile ragione.

ATTO TERZO “I mostri oggi” può essere considerato l’ultimo capitolo di una trilogia nata nel 1963 con “I mostri”, diretto da Dino Risi e continuata da Risi, Monicelli e Scola con “I nuovi mostri” nel 1977. Nei due lungometraggi vengono parodiati tutti i vizi e le paure dell’Italia contemporanea anche se, a ben vedere, i difetti che caratterizzano il nostro Paese, sono sempre gli stessi. Dallo sketch al racconto più elaborato: ogni modalità narrativa è stata utile per rappresentare in maniera divertente e grottesca i tanti limiti dell’italianità.

VOCE AI PROTAGONISTI “Sono circa vent’anni che spingo per tornare al film a episodi”. Spiega Diego Abatantuono che continua: “E’ impossibile azzardare paragoni e analogie con le precedenti commedie: i personaggi mostruosi di quei film allora sembravano caricaturali, oggi sono più che realistici”. Interviene poi Giorgio Panariello: “Ci sono sempre stati gli avvoltoi che speculano sui momenti difficili delle persone ma ora stiamo raggiungendo livelli allucinanti. I personaggi che rappresentiamo sono mostri indifendibili”.

ANCORA INSIEME Dopo il successo di “Amore bugie e calcetto” è tornata sul grande schermo la strana coppia Finocchiaro-Bisio: “In effetti si lavora molto bene con lei”. Esordisce Claudio. “I momenti migliori vissuti sul set sono stati con Angela e i suoi silenzi”. L’intervento della Finocchiaro è da cartellino rosso: “Ovviamente perché tu non stavi mai zitto e mi dovevo adeguare”. Bisio ne ha per tutti: “Ora che ci ripenso, nelle scene con Sabrina Ferilli ho dato il meglio di me”. E qui, in difesa delle assenti, si intromette Abatantuono: “Non certo sotto il profilo sessuale”. Insomma anche se si parla di mostri che fanno rabbrividire gran parte della società, nella presentazione di oggi, gli attori presenti hanno dimostrato di essere dei mostri di bravura nell’arte della risata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

22commenti

Malcolm Young

Malcolm Young

MUSICA

E' morto Malcolm Young: fondò gli Ac/Dc con il fratello Angus

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

La lettera della mamma di Mattia

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Incidente

Carambola fra tre auto in via Mantova, due feriti

Indaga la Polizia municipale

WEEKEND

Il Mercato del Forte, la torta di verze, November Porc a Zibello: l'agenda di domenica

Salso

Sfondano la vetrina e rubano capi firmati

POESIA

Zucchi tradotto da un giurato del Nobel

calcio

Parma, poker e primato

LIRICA

Festival Verdi, numeri da record

Lutto

L'addio di Rubbiano a Fabrizio Aguzzoli

FERROVIA

Fidenza-Cremona, treni al posto di due bus

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

11commenti

STADIO TARDINI

Il Parma travolge l'Ascoli 4-0 e sogna: è primo in classifica

Frattali: "Rigore parato, evitata sofferenza finale" (Video) - Grossi: "Bella vittoria, molte occasioni mancate per il Parma" (Videocommento)

il personaggio

Lucarelli: "La mia stima per Parma è incredibile" Video

FONTEVIVO

Folla al funerale di Mattia Carra. Lo striscione: "Non ti diremo mai addio"

Il 15enne ha perso la vita in uno scontro fra un'auto e la sua Vespa

PARMA

Raffica di furti in tutta la città: porte e finestre forzate, svaligiati diversi appartamenti

In strada Parasacchi è stata recuperata, abbandonata a bordo strada, una scatola portagioie a forma di valigetta

4commenti

PARMA

Clown e bimbi si "riprendono" l'Oltretorrente Foto

Scatti dal "Torototela Show"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

USA

Disegna un pene in cielo, top gun punito video

1commento

PIACENZA

Chiede 18mila euro a una ragazza per non pubblicare foto hard: arrestato 35enne

SPORT

SERIE A

Il Napoli piega il Milan (2-1), la Roma si prende il derby

GAZZAFUN

Parma-Ascoli 4-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

curiosità

Sono una "chimera" quelli pubblici a Parma: il 19 è la Giornata mondiale dei servizi igenici

formigine

Damiano, 12 anni, è l'arbitro più giovane d'Italia Video

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto