13°

23°

Spettacoli

"I mostri oggi": filo diretto con gli anni '60

"I mostri oggi": filo diretto con gli anni '60
Ricevi gratis le news
0

di Pietro Razzini

Sicuramente possono essere ritenuti mostri di bravura, professionalità e comicità. Con discreta probabilità sono considerati dai colleghi dei mostri sacri da imitare e raggiungere. Difficile considerarli mostri di cui avere paura. Tuttavia è proprio questa la concezione che bisognerebbe adottare, non per gli attori protagonisti di “I mostri oggi”, pellicola presentata oggi a Milano, ma per le situazioni al limite che vengono rappresentate nei sedici episodi in cui è diviso il film, in tutta Italia dal 27 marzo.

CHE CAST Sabrina Ferilli e Angela Finocchiaro, tanto per cominciare con il gentil sesso. Diego Abatantuono, Claudio Bisio, Giorgio Panariello e Carlo Buccirosso, per proseguire con i maestri della risata. Gli attori si incrociano in tanti flash che raccontano la quotidianità, talvolta malata, sicuramente al limite (anche oltre) l’accettabile ragione.

ATTO TERZO “I mostri oggi” può essere considerato l’ultimo capitolo di una trilogia nata nel 1963 con “I mostri”, diretto da Dino Risi e continuata da Risi, Monicelli e Scola con “I nuovi mostri” nel 1977. Nei due lungometraggi vengono parodiati tutti i vizi e le paure dell’Italia contemporanea anche se, a ben vedere, i difetti che caratterizzano il nostro Paese, sono sempre gli stessi. Dallo sketch al racconto più elaborato: ogni modalità narrativa è stata utile per rappresentare in maniera divertente e grottesca i tanti limiti dell’italianità.

VOCE AI PROTAGONISTI “Sono circa vent’anni che spingo per tornare al film a episodi”. Spiega Diego Abatantuono che continua: “E’ impossibile azzardare paragoni e analogie con le precedenti commedie: i personaggi mostruosi di quei film allora sembravano caricaturali, oggi sono più che realistici”. Interviene poi Giorgio Panariello: “Ci sono sempre stati gli avvoltoi che speculano sui momenti difficili delle persone ma ora stiamo raggiungendo livelli allucinanti. I personaggi che rappresentiamo sono mostri indifendibili”.

ANCORA INSIEME Dopo il successo di “Amore bugie e calcetto” è tornata sul grande schermo la strana coppia Finocchiaro-Bisio: “In effetti si lavora molto bene con lei”. Esordisce Claudio. “I momenti migliori vissuti sul set sono stati con Angela e i suoi silenzi”. L’intervento della Finocchiaro è da cartellino rosso: “Ovviamente perché tu non stavi mai zitto e mi dovevo adeguare”. Bisio ne ha per tutti: “Ora che ci ripenso, nelle scene con Sabrina Ferilli ho dato il meglio di me”. E qui, in difesa delle assenti, si intromette Abatantuono: “Non certo sotto il profilo sessuale”. Insomma anche se si parla di mostri che fanno rabbrividire gran parte della società, nella presentazione di oggi, gli attori presenti hanno dimostrato di essere dei mostri di bravura nell’arte della risata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

La Massese resta piena di pericoli

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

incidenti

Borgotaro, quattro feriti in uno scontro camion-auto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

1commento

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

Calcio

Parma, riscatto a Venezia?

SALSO

Addio all'imprenditore Nando Bellini

Fontanellato

Addio a Spinazzi, agricoltore all'avanguardia

AL «GULLI»

In passerella le miss «Over 80»

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

Università

Cambiamento climatico: a Parma + 1,8° dagli anni '60 Video

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery