11°

Spettacoli

Cinema recensioni - Il caso dell'infedele Klara

Cinema recensioni - Il caso dell'infedele Klara
Ricevi gratis le news
1

di Lisa Oppici

Roberto Faenza non lascia toni e atmosfere di alcuni dei suoi ultimi lavori, quel taglio intimistico-psicologico-psicanalitico che ha caratterizzato pellicole come «Prendimi l’anima» o «I giorni dell’abbandono». Qui il tema è la gelosia, nientemeno: tema difficilotto da affrontare e già molto battuto dal cinema, per lo più in chiave comica, dal quale il regista torinese non esce particolarmente bene, complice anche una pretenziosità di fondo che certo non aiuta un approccio «comprensivo» da parte dello spettatore.Gelosia, dunque. A Praga un giovane musicista italiano, Luca, vive un amore ossessivo nei confronti della bella Klara, studentessa a un passo dalla laurea. È talmente geloso che decide di rivolgersi a un’agenzia d’investigazioni (titolare un detective-psicologo che vive un matrimonio «flessibile», con la moglie che lo tradisce abitualmente e alla luce del sole), non dandosi pace nemmeno se le prove dell’infedeltà non si trovano.

Tra aneddoti della vita di Kafka e citazioni dantesche (l'inflazionato «amor che a nullo amato amar perdona»), stimoli freudiani e frasi fatte, banalità inappellabili e dubbi simil-amletici snocciolati come al bar («E se le vittime non fossero i traditi ma i traditori, costretti a farlo solo per comprarsi un attimo di felicità in questo infelice mondo?»), Faenza costruisce poco più che un compitino, una tesina senza appeal che va in debito d’ossigeno già a pochi minuti dall’inizio. Qua e là sfilacciato e lentissimo (è un’ora e quaranta ma sembra molto di più...), accompagnato da un tema musicale solo, sempre uguale, che dopo un poco francamente infastidisce, questo «Caso dell’infedele Klara» rimane per molti versi un algido esercizio retorico, senza vita e senza «verità». Tutto è freddo e finto, spaventosamente finto: dalla storia in sé a una Praga che sembra di plastica, dai dialoghi (improbabili) fino alle interpretazioni degli attori; Claudio Santamaria e Laura Chiatti in primis, che recitano male e si doppiano peggio.

Giudizio: 2/5

Scheda
Regia: Roberto Faenza
Sceneggiatura: Maite Carpio, Marzio Asa, Roberto Faenza (dal romanzo di Michal Viewegh)
Interpreti: Claudio Santamaria, Laura Chiatti, Iain Glen, Kierston Wareing
Genere: Drammatico
Italia 2009, colore, 1 h 40'
Dove: capitol, cinecity, warner

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • paapla

    29 Marzo @ 17.21

    didascalico, doppiato e montato in modo pessimo, prevedibile, banale, 90 minuti di nulla.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

RIMINI

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

IL VINO

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Non ce l'ha fatta la 71enne ucraina travolta in via Langhirano

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

FATTO DEL GIORNO

Un anno dopo la morte di Filippo Ricotti, la Massese resta insicura: lettera della madre del 17enne

Ecco le anticipazioni del direttore della Gazzetta di Parma, Michele Brambilla

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

1commento

tg parma

Contrabbando di petrolio dalla Calabria a Parma, 6 arresti Video

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

2commenti

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

fiere

Cibus 2018 scalda i muscoli: attesi 80mila visitatori

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura delle "Luigine"»

2commenti

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

tg parma

Novità in casa Tep: arrivano tre nuovi autobus lunghi 10 e 12 metri Video

1commento

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

2commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Incidente in una ditta: morti tre operai, uno è gravissimo

BERGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

SPORT

calcio

Manuel Nocciolini va in prestito al Pordenone

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

1commento

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti