-4°

Spettacoli

Avati: "Noi, ragazzi di ieri molto più liberi di adesso"

Avati: "Noi, ragazzi di ieri molto più liberi di adesso"
0

ROMA - «Racconto una generazione di giovani che non contavano nulla  e questo è stato per noi alla fine solo un privilegio. Eravamo  molto più liberi, anche di sbagliare, di quelli di oggi»: Pupi  Avati parla così del suo ultimo film «Gli amici del Bar  Margherita» (nelle sale da venerdì), che racconta, nella Bologna del 1954, una parte  della sua giovinezza.
Al centro del film quel Bar Margherita, luogo iniziatico per  maschi bolognesi nel dopoguerra, che era proprio di fronte a  casa sua, in via Saragozza, quando aveva 18 anni (ma per il film  è stato ricostruito a Cuneo).
Avati si rappresenta in Taddeo (interpretato nel film da  Pierpaolo Zizzi), diciottenne senza troppi scrupoli che sognava  di diventare frequentatore di quel mitico Bar, suo «pantheon  pieno di eroi» dove tutto sembrava decidersi.  Ne facevano parte: Al (Diego Abatantuono), il più  carismatico e misterioso del quartiere e con il suo ossessivo  tormentone «nel mio piccolo»; Bep (Neri Marcorè), ricco  quanto imbranato che si innamora dell’entreneuse Marcella (Laura  Chiatti) credendola una brava ragazza; Gian (Fabio De Luigi),  aspirante cantante e vittima di uno scherzo atroce (l'ipotetica  partecipazione al Festival di Sanremo); Manuelo (Luigi Lo  Cascio), ladruncolo e soprattutto erotomane che passa le ore  davanti ai negozi di lingerie e ha in dotazione gli occhiali K,  quelli con i quali «si vede nudo»; Zanchi (Claudio Botosso),  inventore delle cravatte con elastico, e Sarti (Gianni  Ippoliti), campione di ballo e non solo. E ancora, c'è la mamma  di Taddeo (Katia Ricciarelli, che proprio Avati «inventò» come attrice in «La seconda notte di nozze»), rappresentante di calzini, e il  nonno (Gianni Cavina), che nonostante l’età perde la testa per  un’avvenente maestra di pianoforte (Luisa Ranieri).
 «Ai miei tempi - dice ancora Avati - c'era una giovinezza sperperata, capace di divertirsi. Contavamo poco o nulla, ma eravamo come deresponsabilizzati. È molto diverso quello che è  successo poi nella generazione degli anni Sessanta. Da allora i  giovani sono diventati centrali, anche dal punto di vista  commerciale. Se piace a loro allora tutto va bene, ma per il  resto stanno molto peggio di noi».
 Al bar Margherita vigeva ovviamente un certo maschilismo scandito anche in un apposito decalogo:  «quelli della mia generazione avevano una certa diffidenza  verso la donna - spiega Avati -. Per quelli del bar la  donna era un elemento perturbativo, tranne quando diventava  fidanzata o moglie».  Ma il regista rivendica anche di essere ormai uno dei pochi  che racconta il passato: «siamo rimasti in pochi a non  raccontare il presente, al 99% i registi di oggi raccontano solo  quello. Mi sento un pò una vestale del tempo che è stato».
 Nel film le musiche sono di Lucio Dalla, un avvicinamento del  regista al suo concittadino cantautore che, come ha detto più volte, avrebbe  condizionato la sua vita. Di fronte al talento di Dalla, infatti, le  giovanili aspirazioni musicali  di Avati vennero ben  presto meno, facendogli preferire la carriera di cineasta. E per il cinema italiano è stato i certamente meglio così.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

14commenti

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

5commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

1commento

Gazzareporter

Massimo Mari: "Parma, inverno"

1commento

Wopa

I genitori omosessuali fra difficoltà e pregiudizi

Presentato libro a Parma in un dibattito moderato da Chiara Cacciani

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

1commento

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Rigopiano (Pescara)

Hotel sommerso da una slavina: due vittime accertate, decine di dispersi Foto

2commenti

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta