12°

Film recensioni

Il paradiso degli orchi

Dal libro di Pennac le strampalate storie di monsieur Malaussène

Una scena del film: "Il paradiso degli orchi"

Una scena del film: "Il paradiso degli orchi"

Ricevi gratis le news
0

Diciamoci la verità: anche in tempi di crisi uno come Benjamin Malaussène lavoro lo troverà sempre. 
Chi non ha bisogno, infatti, di un bel capro espiatorio? Uno che, senza nemmeno protestare troppo, per finta o per davvero, paghi per tutti? Arriva in sala 28 anni dopo l’uscita del romanzo (a lungo considerato dallo stesso autore, nemmeno troppo a torto, intraducibile per immagini), «Il paradiso degli orchi», il primo libro che Daniel Pennac ha dedicato alla saga di monsieur Malaussène e si porta dietro i colori e i toni della fiaba, dove la vita sa essere ancora meravigliosa: a patto però di avere abbastanza immaginazione da invitare una giraffa a fare un giro ai grandi magazzini... Il giovane regista Nicolas Bary (che quando il romanzo uscì aveva appena 5 anni) accende i riflettori su una delle famiglie più strampalate (e amate) della letteratura francese, piccolo e pittoresco esercito che ha smarrito padri e madri e fa affidamento solo sul povero Malaussène. Che, pagato per subire le sfuriate dei clienti insoddisfatti, viene anche sospettato di essere l’autore degli attentati avvenuti nel centro commerciale dove lavora... Simpatico e stilisticamente disinvolto, «Il paradiso degli orchi», commedia di personaggi a tinte giallo-rosa, fatica però, nonostante un cast eterogeneo, a restituire le pirotecniche invenzioni di Pennac, smarrendo anche la forza politico-sociale del libro in favore di un più comodo - e innocuo - divertissment.F. Mol.
Diciamoci la verità: anche in tempi di crisi uno come Benjamin Malaussène lavoro lo troverà sempre. Chi non ha bisogno, infatti, di un bel capro espiatorio? Uno che, senza nemmeno protestare troppo, per finta o per davvero, paghi per tutti? Arriva in sala 28 anni dopo l’uscita del romanzo (a lungo considerato dallo stesso autore, nemmeno troppo a torto, intraducibile per immagini), «Il paradiso degli orchi», il primo libro che Daniel Pennac ha dedicato alla saga di monsieur Malaussène e si porta dietro i colori e i toni della fiaba, dove la vita sa essere ancora meravigliosa: a patto però di avere abbastanza immaginazione da invitare una giraffa a fare un giro ai grandi magazzini...
Il giovane regista Nicolas Bary (che quando il romanzo uscì aveva appena 5 anni) accende i riflettori su una delle famiglie più strampalate (e amate) della letteratura francese, piccolo e pittoresco esercito che ha smarrito padri e madri e fa affidamento solo sul povero Malaussène.
Che, pagato per subire le sfuriate dei clienti insoddisfatti, viene anche sospettato di essere l’autore degli attentati avvenuti nel centro commerciale dove lavora... Simpatico e stilisticamente disinvolto, «Il paradiso degli orchi», commedia di personaggi a tinte giallo-rosa, fatica però, nonostante un cast eterogeneo, a restituire le pirotecniche invenzioni di Pennac, smarrendo anche la forza politico-sociale del libro in favore di un più comodo - e innocuo - divertissment.
F. Mol.

Giudizio: 2/5

SCHEDA

(Au bonheur des ogres)
REGIA:  NICOLAS BARY
SCENEGGIATURA:   NICOLAS BARY, JEROME FANSTEN, SERGE FRYDMAN dall'omonimo romanzo di DANIEL PENNAC
INTERPRETI:  RAPHAEL PERSONNAZ, BERENICE BEJO, EMIR KUSTURICA, MELANIE BERNIER, ADRIEN FERRAN
GENERE:   COMMEDIA
Francia 2013, colore 1 h e 32
DOVE: THE SPACE CAMPUS

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gimmi Ferrari e i suoi corvi (1996)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Dove investire nel 2018? 5 domande e 5 risposte

ECONOMIA

Dove investire nel 2018? 5 domande e 5 risposte

Lealtrenotizie

Viale Piacenza, 73enne in bici travolto da un'auto: è grave

incidente

Viale Piacenza, 73enne in bici travolto da un'auto: è grave

1commento

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura delle "Luigine"»

2commenti

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

2commenti

fiere

Cibus 2018 scalda i muscoli. attesi 80mila visitatori

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

tg parma

Novità in casa Tep: arrivano tre nuovi autobus lunghi 10 e 12 metri Video

1commento

HA SCIPPATO DUE ANZIANE

Rapinatore incastrato da una foto

2commenti

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

BORGOTARO

Tornano odori e disagi, Rossi interpella Arpae per nuovi controlli

Il sindaco: «Non vogliamo si ripeta la situazione dell'anno scorso»

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

1commento

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

2020

Capitale della cultura: Parma tra le dieci finaliste. Ci sono anche Piacenza e Reggio

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

montecchio

L'assume come badante ma voleva altro: denunciato per tentata violenza sessuale

Anversa

Esplosione in un ristorante italiano: crolla palazzo, due morti. "Un italiano tra i feriti"

SPORT

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

Calciomercato

Nainggolan, la Roma frena. Tifosi in rivolta sul web

SOCIETA'

INSTAGRAM

Fotografa la città dalla tua... prospettiva

OLANDA

Il figlio illegittimo del principe Carlo di Borbone di Parma vuole il titolo

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti