-4°

Spettacoli

Alvarez: «Cavaradossi, soprattutto uomo»

Alvarez: «Cavaradossi, soprattutto uomo»
0

Elena Formica

Voltaire, Napoleone, la battaglia di Marengo. E’ tutto più grande di lui, povero Cavaradossi. Un sagrestano scalcinato - e piuttosto disgustoso - lo battezza «volterriano» e così comincia la storia. Nella «caput mundi» papalina del 1800, attraversata da greggi di pecore e sepolta dalle litanie, chissà cosa avranno mai capito di Voltaire i curati, i sagrestani e la polizia segreta. Cavaradossi, che sotto tortura grida «Vittoria!» quando giunge notizia della rivincita di Napoleone a Marengo, è un pittore. Ha molti ideali, è impulsivo e il suo cuore batte per Floria Tosca, una cantante. Ma qualcuno avrà letto, in quella Roma gonfia di chiese, ciò che scrisse Voltaire nel 1756 quando s'accorse, dopo il devastante terremoto di Lisbona, che l’ottimismo della ragione era morto perché il male imperversava comunque nel mondo? Fedele D’Amico sostiene che «la peculiarità di Tosca fra le opere di Puccini è che il male vi appare come entità autonoma, in una sorta di sinistra autoesaltazione». Ecco perché - come afferma istintivamente il tenore Marcelo Álvarez - Cavaradossi diventa « eroe senza esserlo e senza volerlo». Perché nel mondo c'è un male che non si sradica e può chiamarsi, ad esempio, Scarpia.
Marcelo Álvarez, splendido artista che illumina d’attesa i più grandi teatri del mondo, sarà Cavaradossi nella «Tosca» in scena al Regio da domani sera. Il celebre tenore argentino, che nel 2006 scelse Parma per il trionfale debutto nel «Trovatore», darà voce a un Cavaradossi che « non ha la stoffa dell’eroe perché è un rivoluzionario semplice e ingenuo, del tutto privo di accortezza per un ruolo talmente pericoloso. Ma l’umanità del personaggio è disarmante - dichiara Álvarez - e io la canto così: con la verità del suo amare, soffrire, gioire; con l’irresistibile immediatezza del suo 'essere uomo' che affascina il pubblico e lo conquista. Cavaradossi canta 'Vittoria!' e poco dopo viene fucilato: è simile a Manrico che intona la 'Pira' e manda i suoi uomini al macello. Quando cantano da 'eroi', Cavaradossi e Manrico sono assurdi. Ma entrambi, nell’ultimo atto, affermano la loro autenticità di uomini che amano, che nutrono sentimenti profondi da esprimere attraverso un canto che è poesia. No, non sono eroi. Sono uomini come gli altri, come tutti, e la gente lo capisce. Scatta così uno straordinario meccanismo di identificazione emotiva che entusiasma e commuove».
 Álvarez parla e canta, canta e parla per raccontare di sé e della musica: « Lo senti, lo senti che Cavaradossi è tutto nel gesto, nel gesto che si fa voce perché Puccini è 'nel teatro'? Ascolta... 'Recondita armonia...' Senti, senti come si canta...Ecco, questo è già Cavaradossi!». Poi spiega: «Verdi è tutto nel 'passaggio', nella parola scenica, nel cantare sul fiato. Per me la sua lezione resta fondamentale anche nell’interpretazione di Puccini, dove la musica è magìa di colori, prodigio di armonici. La mia vocalità è verdiana, nel senso che è calda e amante dei 'legati', mentre il repertorio di Puccini viene spesso affrontato da voci più dure e metalliche. Ma dev'essere proprio così? Io non credo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

3commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

2commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta