10°

22°

Spettacoli

Franconi Lee: «Questa Tosca assomiglia a un film noir»

Franconi Lee: «Questa Tosca assomiglia a un film noir»
Ricevi gratis le news
0

Elena Formica


Segni particolari: il bianco e il nero. Tosca come un film «noir», Tosca sul filo del rasoio, Tosca col cuore morso da Scarpia. Infatti «sanguina»: scorre uno scialle rosso sulla sua nera angoscia. Una Tosca così non si dimentica: andò in scena al Teatro Comunale di Bologna nel 1999 dopo una preziosa anteprima a Palermo. Il regista era Alberto Fassini, che morì nel 2005 poco prima della messa in scena di Aida al Festival Verdi. Il suo assistente, Joseph Franconi Lee, curò l’allestimento dell’opera verdiana a Parma. Questa splendida Tosca - un classico - appartiene adesso al Regio. Mauro Meli, il sovrintendente, conferma di averla rilevata «per poche centinaia di euro». Possibile? Sì, perché in Italia accade che allestimenti magnifici, autentici pezzi di storia del teatro, vadano distrutti con l’assurda motivazione che «manca lo spazio» per conservarli: succede allora che si possano acquistare a prezzi simbolici. Joseph Franconi Lee, che firma l’attuale ripresa di questa Tosca a Parma (stasera la prima con Micaela Carosi, Marcelo Álvarez e Marco Vratogna), lancia l’allarme: «Sono state distrutte le scene di produzioni meravigliose, altri allestimenti sono a rischio. Spettacoli stupendi di Visconti, di Samaritani e dello stesso Fassini: pietre miliari della storia del teatro d’opera che il mondo ci invidia. Come amico di Fassini e come regista, sento il dovere morale di sollevare il velo su questa triste realtà». Meli non ha dubbi: «Questa Tosca è ora di proprietà del Regio e la noleggeremo in tutto il mondo come già facciamo con gli allestimenti di Rigoletto e Aida, che sono richiesti ovunque». Per 20 anni a fianco del barone Alberto Fassini, quindi erede di una scuola che attinge al magistero di Luchino Visconti (di cui Fassini fu assistente), Franconi Lee ricorda che proprio Micaela Carosi cantò ai funerali dell’aristocratico regista di origini siciliane; Micaela era molto amata da Fassini che riconosceva in lei, come in Dimitra Theodossiou, le qualità di una vera stella. «Questa Tosca era stata immaginata per una diva assoluta», spiega Franconi Lee. Un allestimento ad alto effetto scenico, seppur elegantemente stilizzato, che avrebbe potuto accogliere una star come Raina Kabaivanska, mitica Tosca. Fassini ideò «uno spettacolo abbastanza minimalista, in bianco e nero: pochi e intensi i colori, legati soprattutto alla protagonista; decisive le luci per creare la “suspance” necessaria al dramma». Entusiastici i commenti di Franconi Lee sulla credibilità interpretativa della Carosi, di Álvarez e di Vratogna, così come sull'intesa artistica con il direttore Zanetti. «Bravissimi gli artisti del coro e, in particolare, i piccoli coristi del complesso voci bianche». 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

LAVORO

55 nuove offerte

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

5commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

9commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

1commento

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»